Minniti: "Ong firmino il codice o verranno fermate"

Minniti sulle Ong: "Chi non ha firmato non potrà fare parte del sistema di salvataggio che risponde all'Italia"

"Chi non ha firmato non potrà fare parte del sistema di salvataggio che risponde all'Italia, fermo restando il rispetto della legge del mare e dei trattati internazionali". Lo ha detto, in un'intervista a 'Il Fatto Quotidiano', il ministro dell'Interno Marco Minniti sperando che chi non ha firmato il Codice di condotta per le Ong torni sui suoi passi. "Per firmare c'è ancora tempo", ha specificato Minniti che auspica "una piena assunzione di responsabilità da parte di tutti, compresa Msf: si valuti bene quanto è accaduto, nessuno può ignorarlo. Nessuno può far finta di non vedere quanto è emerso dalle indagini della Procura di Trapani. Proprio per evitare generalizzazioni c'è bisogno di una reazione forte. Penso che per le Ong il codice sia una tutela. Tutto deve essere tenuto in serio conto. Se fossi stato il capo di una di quelle organizzazioni lo avrei proposto ora io un codice".

"Il codice di condotta è stato firmato da quattro Ong su otto -ricorda il ministro-. Vorrei ricordarne la genesi: nasce da un'iniziativa parlamentare. La richiesta ci è arrivata dal documento approvato all'unanimità dalle forze politiche, caso unico in questa legislatura, nella commissione Difesa del Senato. Il codice è stato portato poi da noi al vaglio dei ventotto ministri dell'Interno dell'Ue, ha ricevuto il sì anche da parte della Commissione europea. C'è stato, quindi, il via libera in sede Frontex. Il codice non è un atto unilaterale di un governo fascista".

Parlando della polizia giudiziaria a bordo, uno dei punti del documento criticato da Medici senza frontiere, il capo del Viminale ha ribadito nel colloquio con il 'Fatto' che ritiene necessaria la loro presenza sulle navi: "Gli agenti della polizia giudiziaria italiani non possono andare da nessuna parte senza armi. Sono contrario alla giustizia fai-da-te, per me gli unici a dover essere armati sono coloro che rispondono allo Stato. Sono una garanzia per le Ong stesse". Il ministro si è poi soffermato sulla missione navale in Libia con l'obiettivo di favorire il contrasto del traffico di esseri umani. "Non è un'operazione combat ma solo un supporto tecnico-logistico alla Guardia costiera tripolina concesso al governo Serraj, su sua richiesta, l'esecutivo libico riconosciuto dalla comunità internazionale", ha detto spiegando che "interverremo solo su richiesta di Guardia costiera e governo libici''. Detto questo, "la stabilizzazione del Paese non può prescindere neppure dal generale Haftar".

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Sab, 05/08/2017 - 15:26

Il ruggito del coniglio mannaro che sente odore di perdita di cadrega.

tosco1

Sab, 05/08/2017 - 15:26

Bene Minniti, e' un passo avanti.Pero' la parola giusta non e' " fermati", bensi' " affondati" : queste sono le regole di ingaggio in tempo di guerra, quale questa e'. Nessuno deve oltrepassare le acque territoriali senza permesso.! E' la prima regola di una nazione civile. Ma lo siamo ancora.?

Popi46

Sab, 05/08/2017 - 15:35

Cavoli,si è forse svegliato e ha fatto lo sbadiglio del topo!

tonipier

Sab, 05/08/2017 - 15:54

" IN UN REGIME SERIO QUESTI SIGNORI STAVANO GIA' IN GALERA" Ma siccome in ITALIA si vive sotto protezione in assoluta, questi signori continuano liberamente a fare quello che vogliono. In ITALIA la legge..... funziona sempre alla rovescia.

TitoPullo

Sab, 05/08/2017 - 16:01

E DATEGLI UN OUT OUT CON UNA SCADENZA DOPODICHE' GLI CHIUDETE I PORTI !!E BASTAAAAA!

giza48

Sab, 05/08/2017 - 17:13

Ma certo, e come no, è evidente, etc. sig. ministro nessuno Minniti questo regolamento è il minimo sindacale (sei di sinistra te ne intendi) richiesto alle ONG. E arriva dopo 4 anni di vostro governo PD-PDS-PCI, ma intanto 600000 sbarchi di clandestini e qualche naufrago hanno riempito il paese. Il punto centrale è un altro, pensate proprio che regolando le ONG si fermi il flusso di immigrati? Altre sono le cooperazioni da fare su larga scala in Nord Africa, lo sapete bene ma non avete la capacità e la valenza internazionale per farlo! Siete dei falliti, la pagherete cara alle prossime elezioni.

Ritratto di adl

adl

Sab, 05/08/2017 - 17:48

Con la firma ACCOGLIENZA AL 100%, invece senza firma ACCOGLIENZA AL 97 %. VENITI, VENITI VENITI.......con le firme VENITI DI PIU'!!!!!!

Ritratto di Cali85

Cali85

Sab, 05/08/2017 - 17:52

E' la prima volta che provo qualche simpatia per un Comunista!!!

peter46

Sab, 05/08/2017 - 17:53

stenos...camerata,anche la lega ha partecipato col voto e forse anche con proposte,ma col voto,come spiegato nell'articolo, sicuramente...togli quel ca...volo di laccetto che tieni sempre allacciato al braccio per la dose giornaliera...o sostituiscilo con quel similborotalco che almeno dopo mette allegria e non la solita catacombale tristezza che 'trascini' per i tuoi pari che potrebbero anche aver piacere a sopportare,ma...ti leggono anche altri,sempre ca...volo...che vogliono 'stare più allegri' normalmente.NB:Se qualcuno 'insinuasse' che sto ministro è anche Mezzogiorno' e Calabro,anche...che altro 'spareresti'?

Happy1937

Sab, 05/08/2017 - 18:00

Se non firmano il codice vanno proprio colate a picco.

compitese

Sab, 05/08/2017 - 18:01

Il duro da bar ha parlato!

MOSTARDELLIS

Sab, 05/08/2017 - 18:11

Se non vogliono firmare significa che sono dei delinquenti che fanno la tratta di esseri umani e quindi in galera e sequestro delle navi finanziate d a Soros e Compagni

clod46

Sab, 05/08/2017 - 18:21

Una volta c'erano i MAS che silenziosamente si avvicinavano alle navi nemiche e le affondavano, possibile che nessuno e capace di tirarli fuori di nuovo, possibile che questi signori vengono a fare i padroni in casa nostra e guardandoci dall'alto in basso con senso di disprezzo e menefreghismo? ma dove sono finiti gli eroi che per liberare la nostra terra si sono sacrificati facendosi ammazzare? possibile che siamo diventati solo un popolo di cxxxxxxi a incominciare dai nostri rappresentanti?

INGVDI

Sab, 05/08/2017 - 18:22

La messa in scena continua. Le Ong operano in collaborazione con le Capitanerie di Porto e con la Marina Militare sotto la direzione e regia dello stesso governo. Dovrebbero essere tutti indagati e processati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Le responsabilità maggiori sono del Capo dello Stato che dovrebbe essere processato per alto tradimento per l'invasione che subiamo. Timido atteggiamento della magistratura che non agisce come dovrebbe, forse perché minacciata da chi ancora detiene il potere, abusivamente.

nopolcorrect

Sab, 05/08/2017 - 23:22

Ci vogliamo decidere si o no a fare la cosa più semplice e banale e cioè a bucare con delle fucilate sparate dall'alto i famosi gommoni prima che vengano messi in mare o immediatamente dopo?

nopolcorrect

Sab, 05/08/2017 - 23:29

Le Ong se ne fottono degli interessi dell'Italia, loro "salvano" vite umane che si sono messe in mare proprio con lo scopo di essere salvate, e poi invece di riportare le vite umane salvate da dove sono partite le scodellano da noi, tanto si sa che dobbiamo diventare il campo profughi d'Europa, l'appendice africana dell'Europa, il Mississipi o l'Alabama dell'Europa. Quando ci decideremo ad applicare quella legge degli antichi Romani per cui la prima cosa è la salvezza della Patria?

dank

Dom, 06/08/2017 - 01:19

E una volta fermate, notizia recente, "la roba" la prende la nostra guardia costiera. Il vantaggio a parte lo spreco di personale e benzina dov'è? Lo sgarro? Che MSF può tornare a prendere altra "roba" dai trafficanti più velocemente?

dakia

Dom, 06/08/2017 - 03:47

Sì, egregio ministro ma vorrei ci spiegasse qual è la sua vittoria, dopo tanto lavorio i migranti o ce li portano le ong oppure in Italia ci arrivano lostesso, anzi più comodi e rifocillati e sicuri con un battaglione di soldati di scorta, ma che ci racconta lei per le barzellette è più rifornito del cavaliere? sono in Sicilia non è per lei territorio italiano o lo ha scambiato per la fonda del diavolo, invece che l'isola con più tesori al mondo? e colà ci castiga gli immigrati come vuolsi dimostrare da sua riverita persona! ma ci faccia il piacere,diceva qualcuno, sa quanti saputo il suo metodo saranno già in viaggio.

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 06/08/2017 - 06:07

quante chiacchiere per continuare a non fermare l'invasione. Tutta la vicenda è ridicola; del resto da un non governo di incapaci che ci si può attendere?

m.nanni

Dom, 06/08/2017 - 07:11

invasione a norma Minniti: "Ong firmino il codice o verranno fermate". quindi se firmano il codice continuerà il traghettamento dei clandestini dalla Libia e l'invasione(rigorosamente a scrocco) del nostro Paese, ma "finalmente" a norma. Povera Italia! ma quand'è che il popolo si deciderà di cacciarvi dal governo e neppure con le buone maniere.

Blueray

Dom, 06/08/2017 - 08:34

"Chi non ha firmato non potrà fare parte del sistema di salvataggio che risponde all'Italia". Ecco fatto, abbiamo ufficializzato addirittura un sistema di salvataggio (di clandestini aspiranti suicidi) che risponde all'Italia. Chiudila adesso la rotta libica se ne sei capace ministro Minniti, almeno la Merkel, prima di chiudere la rotta balcanica s'era guardata bene di ufficializzarla!