"Miss Livorno è nera". E in Toscana esplodono i commenti razzisti

Cioma Ukwu, reginetta della città labronica, risponde ai razzisti: "Sono livornese. Se qualcuno pensa il contrario si rilegga la storia della città"

Miss Livorno, Cioma Ukwu

È conosciuta come la città più rossa d'Italia, ma ciò non le ha impedito di finire nell'occhio del ciclone per una brutta storia di razzismo. Quando a Livorno è stata eletta come Miss cittadina la bellissima Cioma Ukwu, di origini africane, la notizia è stata accolta con una sfilza di commenti negativi a proposito del colore della pelle della ragazza.

Tutto è avvenuto sulla pagina Facebook de La Nazione, che ha dato conto dell'elezione. Per fortuna, aggiunge il foglio toscano, alle critiche hanno risposto in moltissimi, esprimendo tutto lo sdegno di chi il razzismo lo rifiuta.

Lei, la diretta interessata, ha commentato le critiche con sdegno: "Sono nata a Livorno dove vivo e studio. Sono livornese. Se qualcuno pensa il contrario si rilegga la storia della città".

In difesa della nuova Miss Livorno è sceso anche il presidente della regione Enrico Rossi, che dalla propria pagina Facebook lancia un monito contro i razzisti: "A #Cioma esprimo sostegno e vicinanza. La Toscana che mi piace sconfigge l’ignoranza con l'#inclusione e la #bellezza."

Commenti

eloi

Lun, 25/08/2014 - 18:03

Livorno la città dei quattro mori!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 25/08/2014 - 18:53

sara residente livornese ma non certamente italiana.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 25/08/2014 - 18:53

sara residente livornese ma non certamente italiana.

latcher

Lun, 25/08/2014 - 19:54

Se dice di essere nata a Livorno allora e' Italiana.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 25/08/2014 - 20:15

La storia di Livorno? Quale storia di Livorno, quella che dice che era diventata roccaforte ebrea, olandese, turca, inglese e anche francese? Gli stessi ebrei che tuttoggi conservano il loro cognomi e che non si sono mischiati nemmeno tanto con la popolazione? Perche' mi sfugge cosa c'entri Livorno con gli africani come lei. Ma perche' tutti i bingo bongo tirano sempre fuori la storia quando di DNA africano in Italia ce n'e' molto meno che in Portogallo o Spagna e al pari della Germania per esempio? Che se ne vadino in Iberia o in Louisiana se vogliono trovare le loro radici gia' insediate da tempo, non certo in Italia e tanto meno in Toscana.

manolito

Lun, 25/08/2014 - 20:30

enrico rossi da sostegno a miss Livorno(????)ai disoccupati e pensionati italiani ......mare nostrum,che bel paese

plaunad

Mar, 26/08/2014 - 08:43

Cioma Ukwu non mi pare proprio un nome livornese. Comunque più idioti di tutti sono stati chi l'ha eletta.

stefanorota

Mar, 26/08/2014 - 09:20

E basta con questa storia del "rassismo" !! Appena si fa o si dice qualcosa contro questa gente, subito i coccolanegri a prendere le difese di questa gente. Mi spiegate come può una ragazza negra, di razza negroide rappresentare l'Italia? Oppure una cinese di razza asiatica ?? Saranno pure nate in Italia, ma non sono e non rappresentano la bellezza italiana. Difficile da capire ??

luigi sollazzo

Mar, 26/08/2014 - 09:53

che l'Italia abbia un popolo originale, creativo e astroso va anche bene ma da essere cosi matti........pavera Italia

Kerenkeren

Mar, 26/08/2014 - 09:58

Da una città di comunistoidi non ci si poteva aspettare altro.ormai i trinariciuti non vedono altro che il negro.,mi consola il fatto che la maggioranza degli italiani non approva queste scelte.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 26/08/2014 - 10:04

Anche ragazze cinesi c'è ne sono tante nate in Italia , però non ne ho mai visto nessuna partecipare ad un concorso come miss Italia .