Modena, non bastano due condanne: ​l'immigrato non va in carcere

L’extracomunitario era stato colto sul fatto e condannato in entrambe le occasioni. Nulla è servito per tenerlo dietro le sbarre, il nordafricano torna a piede libero

Sta creando grandi polemiche quanto accaduto nelle scorse settimane a Soliera (Modena), dove un pusher straniero, colto sul fatto in ben due occasioni a distanza di pochi giorni, nonostante l’arresto, è comunque riuscito ad evitare il carcere.

Si tratta di un 38enne tunisino, regolare sul territorio nazionale e sposato, che i carabinieri tenevano da tempo sotto controllo in seguito alle segnalazioni ricevute da residenti e negozianti della zona di via Roma. In flagranza di reato, lo spacciatore era stato arrestato una prima volta, finendo a processo dinanzi al tribunale di Modena. Per lui una condanna a 8 mesi di carcere, oltre al pagamento di un’ammenda pari a 1000 euro. A causa della sospensione della pena prevista per le condanne inferiori ai due anni, il magrebino era potuto tornare subito a piede libero.

Tuttavia a poche ore di distanza dai fatti, per nulla scoraggiato, il 38enne aveva ripreso regolarmente “servizio” nel medesimo luogo. Beccato ancora una volta dai militari, venerdì scorso lo spacciatore è stato nuovamente arrestato per aver ceduto della cocaina ad un ragazzo di Carpi. Anche in questa occasione il tunisino se l’è comunque cavata. Finito ancora una volta davanti al giudice nel corso del processo per direttissima, il nordafricano è stato condannato ma subito rimesso in libertà, con la sola misura cautelare dell’obbligo di firma.

Commenti

venco

Mar, 12/02/2019 - 15:31

Giustizia straniera clandestina, non di certo italiana.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 12/02/2019 - 15:33

????????????? Anche questa e l'Italia che sono felice di aver lasciato 20 anni FA!!!! L'Italia delle STUPIDE leggi BUONISTE che neanche 10 anni di governo Berlusconi sono riuscite a cambiare!!! Ditelo anche alla Carfagna jajajajajaja.

frabelli1

Mar, 12/02/2019 - 16:16

Come mai in Italia i criminalità clandestini girano sempre liberi nonostante la flagranza di reato? Perché giudici condiscendenti non fanno rispettare le leggi?

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 12/02/2019 - 16:39

e l'infame? uomo inutile...

Silpar

Mar, 12/02/2019 - 16:45

i giudici seguono le leggi scritte dai pidioti, BISOGNA CAMBIARE LE LEGGI! e se sei straniero e delinqui, con o senza permesso di soggiorno, ESPULSIONE IMMEDIATA! e COATTA.

stefano1951

Mar, 12/02/2019 - 16:58

E i politicanti a sproloquiare di sicurezza!

Anonimo51

Mar, 12/02/2019 - 17:11

Non ci vuole molto a modificare la legge ed inasprire le pene, ecco perche' serve Salvini. Se poniamo le nostre speranze nel PD, LEU e + Europa possiamo, fin da ora, rassegnarci al peggio stando attenti a non lamentarci per non incorrere in reati con l'aggravante razziale.

Anonimo51

Mar, 12/02/2019 - 17:11

Non ci vuole molto a modificare la legge ed inasprire le pene, ecco perche' serve Salvini. Se poniamo le nostre speranze nel PD, LEU e + Europa possiamo, fin da ora, rassegnarci al peggio stando attenti a non lamentarci per non incorrere in reati con l'aggravante razziale.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 12/02/2019 - 17:23

Mica sará il Ghini? Interpretano non applicano !!! Quo usque tandem abutere......... patientia nostra ??

zadina

Mar, 12/02/2019 - 17:28

Ho lavorato nel 1973 per 3 anni in Libia una volta al controllo della dogana mi hanno trovato cona alcune bottigliette che contenevano un corso di liquore ciascuna alla epoca erano molto diffuse in Italia, mi anno ritirato il passaporto per 8 giorni tutte le mattine mi interrogavano volevano sapere a chi le portavo ho sempre detto che erano per mio consumo personale il sabato primo giorno lavorativo della settimana il processo senza avvocato in mia difesa in 15 minuti mi anno condannato con 5 anni e 6 mesi di buona condotta 200 sterline di multa poi il giudice mi ha detto se commetti altri errori ti fai i 5 anni e 6 mesi di prigione in più la nuova condanna, altro che la giustizia italiana contro gli stranieri tanto generosa.

stefano751

Mar, 12/02/2019 - 17:29

Che schifo di giustizia è questa!

stefano751

Mar, 12/02/2019 - 17:39

Questo schifo è colpa anche di chi come PD, grillini, Saviano, Cantone... vogliono liberalizzare la droga. Ma gli italiani quando vanno a votare certe persone si buttano la zappa sui piedi. Italiani svegliatevi che da troppo tempo vi hanno assopiti.

stefano751

Mar, 12/02/2019 - 17:41

Non solo si evita la galera con pene inferiori a 2 anni, ma dopo 5 anni viene tutto azzerato e si continua a non andare in galera e si ricomincia a delinquere. Si deve applicare l'aggravante della "recideva" e poteva andare in galera.

@ollel63

Mar, 12/02/2019 - 18:03

… e continuano a chiamarla "repubblica fondata sul lavoro" questa piccola misera Italia governata dalle procure di sinistra!

uberalles

Mar, 12/02/2019 - 18:13

La famosissima "legge del Menga", che piace tanto ai kompagni del PD

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 12/02/2019 - 18:19

Quando mai ci vanno? Neppure se spacciano, stuprano, uccidono. Siamo stufi di sopportare tutte queste angherie. Rabbia monta, quando ci è anche impedito di difendersi. Lì si raggiunge il colmo.

sparviero51

Mar, 12/02/2019 - 18:28

GIUSTIZIA DI PAPEROPOLI , GIUDICI DA ESILIO IN SIBERIA , AVVOCATI DELINQUENTI . NAZIONE UMORISTICA !!!

faman

Mar, 12/02/2019 - 18:37

hernando45-Mar, 12/02/2019 - 15:33: c'erano anche la lega e la destra, Berlusconi era in buona compagnia.

lisanna

Mar, 12/02/2019 - 18:49

come temono la legge questi poveri immigrati! la legge e' una variabile , si applica solo a chi lo stato puo' spillare soldi

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Mar, 12/02/2019 - 19:33

Anch'io sono andata sotto processo. Avevo installato nel mio giardino una casetta in legno per ricovero attrezzi. Con 4 viti, 50 minuti di lavoro. Il PM ha chiesto x me 8 mesi di carcere. Evidentemente i 2 reati sono comparabili. IL QUESITO E' QUESTO: sarebbe blasfemo chiedere una perizia psichiatrica su questi magistrati?

ziobeppe1951

Mar, 12/02/2019 - 20:01

BabbeOpersempre...oscar l’infame...non ti ha insegnato che l’ingegno non è mai esistito senza un po’ di pazzia? (se ci arrivi leggi bene tra le riga)

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 12/02/2019 - 20:47

magistrati, finirà anche per voi !!!

Giorgio5819

Mar, 12/02/2019 - 20:56

Lasciapassare comunista per delinquere, lo schifo della sinistra che la gente dovrebbe, ormai, aver capito.