Moggi, ricorso al Tar contro la radiazione

L’ex dg della Juventus ha presentato un ricorso al Tar del Lazio per ottenere la sospensione del provvedimento con il quale l’Alta Corte di Giustizia del Coni ha confermato la sua radiazione. Per i suoi legali la radiazione è prescritta

Luciano Moggi continua a dare battaglia per ottenere la riabilitazione dopo le sentenze sportive su Calciopoli. L’ex dg della Juventus ha fatto ricorso al Tar del Lazio per la sospensione del provvedimento con il quale l’Alta Corte di giustizia del Coni il 4 aprile scorso ha confermato la sua radiazione. Al contempo Moggi chiede il risarcimento dei danni subiti.

I legali: la radiazione è prescritta

Per i legali di Moggi, con in testa l’avvocato Federico Tedeschini, la radiazione è prescritta in quanto il termine "spirava al concludersi della quarta stagione successiva alla commissione dell’ultimo atto diretto a compiere l’illecito", ovvero il deferimento intervenuto nella stagione sportiva 2005/2006. Tra gli altri motivi alla base del ricorso c’è il fatto che "il Procuratore federale ha automaticamente e senza alcuna attività istruttoria esercitato l’azione disciplinare sulla base delle sentenze rese". Ma secondo gli avvocati il procedimento sanzionatorio avrebbe dovuto "esplicitamente menzionare quali fatti e circostanze, certe e provate" fossero alla base dello stesso, pena il considerare l’atto "viziato, quindi nullo e comunque privo di efficacia".

Gli avvocati di Moggi definiscono la sentenza illogica, contraddittoria e contraria alla Convenzione europea dei diritti dell’uomo "perché è fin troppo evidente - si legge nel ricorso - che il trattamento riservato al ricorrente ha avuto, anche sotto il profilo processuale, carenze gravissime rispetto ai parametri europei, oltreché della giustizia nazionale".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 10/07/2012 - 14:44

Già che c'è, io chiederei anche la medeglia al valore. Purtroppo, molti altri l'hanno scampata.

guidode.zolt

Mar, 10/07/2012 - 15:19

appellandosi al Manuale delle Giovani Marmotte e avvalendosi della difesa di Topo Gigio potrebbe anche annullare la sentenza...perche' no...?

FrancescoCeC

Mar, 10/07/2012 - 15:58

E' uno dei pochi che ha pagato mentre altri altrettantop colpevoli sono ancora lì a pontificare.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 10/07/2012 - 18:40

Hanno una faccia tosta , questi furfanti , che credono di esssere nella ragione anche se si trovano nella m..da. Questo e un punto nero della democrazia. Secondo lui va in tribunale e riesce come la maggior parte della gente oggi, lindo e puro . Un novello Calimero , speriamo solo che esisti ancora l Áva.

WSINGSING

Mar, 10/07/2012 - 18:49

Alla fine rischia di avere partita vinta....staremo a vedere.......ricordo uno striscione dopo lo scandalo: "MOGGI SANTO SUBITO"

Il giusto

Mar, 10/07/2012 - 20:00

Agli amici del prescritto...se c'è un vizio di procedura è giusto che vada in prescrizione!In fondo se l'ha fatto silvio,ben piu' pericoloso,perchè per lui non si dovrebbe fare!Questo è uno dei vostri,tra poco lo vedremo nel pdl tra dell'utri,cosentino e gli altri picciotti!!!1 invio 20.00

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 10/07/2012 - 20:01

Non sono leggero nei miei giudizi sulle persone, tuttaltro. Ma di Moggi subisco un fascino particolarissimo. Parlo di Moggi persona, essendo io del tutto estraneo al mondo cui lui appartiene professionalmente. L'ho conosciuto soltanto attraverso la sua 'seduta' da Daria Bignardi, che fu clamorosa per la risposta che ebbe a dare alla imprudente Lady che gli domandava come facesse a fare la pipì essendo sempre occupato a parlare col telefonino. -Quando finisce la trasmissione le farò vedere come faccio- Al che lei se avesse avuto un coltello glielo avrebbe conficcato in gola. A parte questo, in lui si ritrovano doti relazionali ed una sana modestia, oltre ad una intelligenza antica, che affascinano. Ecco, io faccio il tifo per lui. Il mio sesto senso mi impone di 'salvarlo'.

Il giusto

Mar, 10/07/2012 - 20:01

Poveretto,anche per lui c'è stata la persecuzione della magistratura comunista!!!1 invio 20.01

DamyEku

Mar, 10/07/2012 - 20:54

Perchè Guido Rossi non è comunista? E...si vuol far credere che calciopoli non lo è? Il DNA dei comunisti,non è forse questo? Cioè,quello di appropriarsi della proprietà altrui!!! Infatti,tanti fannulloni della PA si appropriano delle pensioni che spettano ai veri lavoratori,cioè i privati.E...questa è un'altra storia.fa bene Moggi,fa bene la Juve a chiedere i danni,lo facessero anche le altre squadre penalizzate e x classifica"Visto l'inter si è appropriata di uno scudetto de CARTONCESS" e per punteggio e per rubare giocatori ladri"vedasi Ibramovic all'Inter"alla juve ladra!?.Moratti dovesse pagare tutto il mal tolto si troverebbe in MUTANDONI.Ma la Fedarazione italiana è quella idem che nel 22 ripescò l'Inter dalla serie B cambiando sigla,invece di CCI,FGIC.Bravi clapclapclap!!!Mai l'Inter è stata in B.(BAT)

lutix

Mar, 10/07/2012 - 21:17

Ancora!!!!! Ma non se ne può proprio più; ma perchè non se ne sta tranquillo a godersi i milioni che ha guadagnato e non continua a scassarci le balle con tutte le idiozie che dice. Ma dovrebbe ritenersi fortunato, in galera dovrebbe stare!!!!!