La moglie di Bossetti: ​"Mio marito è innocente"

Lo sfogo durante il processo: "Sono qui per dargli forza. E perchè possa venire fuori la verità su questa orribile vicenda"

Marita Comi a "Segreti e delitti" (Canale 5)

"Sono qui per dargli forza. E perchè possa venire fuori la verità su questa orribile vicenda". Marita Comi racconta al quotidiano "La Repubblica" come sta affrontando il processo che vede il marito accusato dell'omicidio di Yara Gambirasio. "Massimo mi ha detto tutto. Sono convinta - prosegue - che non c'entri niente con la morte della povera Yara, ma non voglio dire di più, non sarebbe corretto, c'è un processo in corso". E' ottimista, Marita: "Molte delle accuse contro mio marito si stanno rivelando meno solide di quanto sembravano all'inizio".

Quando sembrava, per la verità, che la sua fiducia, vacillasse: "Volevo capire, e per capire gli ho chiesto tutto quello che mi sembrava giusto chiedergli. Ha detto che sono stata più incalzante della pm. Io per prima volevo essere convinta della sua innocenza. Conosco troppo bene mio marito, se racconta bugie me ne accorgo subito". Poi sui figli aggiunge: "Abbastanza bene, loro hanno la scuola, gli amici, le loro cose. Si distraggono". Infine sogna un lavoro: "Ne abbiamo bisogno ma niente, impossibile. Ho mandato in giro curriculum, ho fatto anche dei colloqui ma nessuno pare disposto a offrirmi un lavoro. Dicono che non vogliono scocciature, nè giornalisti appostati fuori dagli uffici"

Commenti

Libero1

Sab, 12/03/2016 - 14:47

La moglie di Bossetti: "mio marito e' innocente".E' solo perdita di tempo dire certe cose.Hanno gia' deciso che Bossetti colpevole o innocente dovra' pagare per 5 anni di incompetenza degli investigatori e milioni di euro spesi.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 12/03/2016 - 16:33

Lo sappiamo signora. Rossetti è un capro espiatorio. Evidente come il sole.

Fire_3

Sab, 12/03/2016 - 16:37

In quella famiglia sono tutti innocenti: la signora Ester, che rivendica la sua fedeltà coniugale nonostante i figli abbiano un DNA diverso da quello del marito, la stessa Marita, che rinfaccia alla suocera di avergli tenuta nascosta l' infedeltà giovanile e quindi la vera paternità del marito, ma a sua volta nasconde i suoi tour nelle stanze degli hotel a ore in compagnia di veri uomini, e il laborioso muratore, che inventa false malattie per marinare il cantiere e dedicarsi a lavoretti extra, rigorosamente in nero... Buona invenzione Fire

eloi

Sab, 12/03/2016 - 16:54

i RIS sarà una buona organizzazione. Però soffrono della sindrome della omnhiposcienza, un pò come i magistrati. Sospetto che quando hanno iniziato un percorso di indagini si sentano costrtetti a portare in fondo le lorò idee. costi quel che costi.

Luca.IV

Sab, 12/03/2016 - 17:10

Italia Nostra@ Di sicuro Rossetti e' innocente al 100%...che ne pensa invece di Bassetti? :)

Luca.IV

Sab, 12/03/2016 - 17:11

Bossetti scusate! Ho sbagliato anch'io!!! Ahahahah

baio57

Sab, 12/03/2016 - 17:11

@ Fire_3 Sei per caso un allievo del Pontalti ?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 12/03/2016 - 23:52

@Luca.IV - sto dannatissimo auto correttore. È la seconda volta che scrive Rossetti! Bossetti è innocente ed è palese come il sole. Purtroppo serve un capro espiatorio.