La moglie di Bossetti: "Non divorzierò mai da mio marito"

Marita Comi torna a parlare poco prma dell'udienza per il processo del marito, Massimo Bossetti e attacca la suocera, Ester Arzuffi

Marita Comi torna a parlare poco prma dell'udienza per il processo del marito, Massimo Bossetti. La Comi in un lungo memoriale pubblicato dal settimanale Gente non risparmia critiche allas uocera, Ester Arzuffi: "Nel momento del bisogno più acuto né io né i miei figli abbiamo potuto contare su di lei". Poi parla del suo matrimonio e rifiuta l'ipotesi di un divorzio: "Non divorzierò mai da mio marito, continuo a credergli. Mai divorzierò da mio marito, neppure se l’ergastolo fosse confermato sia in appello sia in Cassazione”. Alla domanda se un nuovo test del Dna, qualora venisse concessa la ripetizione, confermasse che la traccia biologica sugli slip di Yara fosse di Massimo Bossetti, rivedrebbe il giudizio sul marito, Marita Comi risponde: "No. Vorrebbe dire che lo sbaglio è altrove". Insomma la moglie di Bossetti continua a stare al suo fianco e di fatto crede nell'innocenza del marito.