Una moglie vendica il tradimento con un enorme cartellone pubblicitario

Una donna ha deciso di vendicarsi con un'enorme cartellone pubblicitario: "Per il mio marito traditore Paul. Siete fatti l'uno per l'altra. Quando tornerai a casa non mi troverai più"

Il marito la tradisce e lei decide di replicare con un enorme cartello pubblicitario proprio sulla strada che lui percorre abitualmente per tornare a casa.

Una moglie inglese, di nome Lisa, ha scritto: "Per il mio marito traditore Paul. Siete fatti l'uno per l'altra. Quando tornerai a casa non mi troverai più. Goditi il tragitto verso il lavoro! Lisa".

Come nota l'Huffington, "centinaia di passanti hanno notato la scritta: Sheffield Parkway è una delle strade più trafficate che corrono intorno alla città di Sheffield. Il cartello sarebbe stato attaccato intorno alle 11 di sera, sorprendendo i viaggiatori e i lavoratori mattinieri, il giorno dopo. Molti non hanno resistito a lasciare un commento su Twitter: 'Ben fatto, Lisa', scrive qualcuno, altri, invece, si chiedono se il cartello sia un falso o un espediente per fare pubblicità a qualcosa. Mark Catterall, dell'agenzia pubblicitaria Kong Media che ha venduto a Lisa lo spazio, ha smentito la voce: Lisa avrebbe pagato centinaia di sterline per quel segnale".

Commenti
Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 24/09/2015 - 16:41

Brava, gli lasci anche la casa libera. Grazie a nome del fedifrago. Sekhmet.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 25/09/2015 - 09:27

Lisa molto spesso le corna tengono assieme i matrimoni... e altrettante volte sono il sintomo di un'inadeguatezza della parte tradita in camera da letto. Se un uomo è contento della donna con la quale sta, non ha bisogno di tradire, perché altrove sarebbe un sandwich quando a casa può avere un lauto pasto. Lavare la biancheria in pubblico è segno di poca educazione e classe. Te ne andavi e la cosa si risolveva così, oppure magari imparavi a trombare (e riuscivi a tenerti il marito).

mauroMass

Ven, 25/09/2015 - 13:57

italietta nostra, togli la bandiare nazionale, patrimonio comune, dal tuo profilo da troglodita. mM