Moncalieri, il bambino di 7 anni mai registrato all'anagrafe

Il bambino non è mai stato registrato all'anagrafe e mentre il padre è irraggiungibile la madre è stata affidata ai servizi socio-assistenziali

Si trova a Moncalieri, in provincia di Torino, un bambino che in realtà non esiste. Il piccolo, nato nel 2009, non è infatti mai stato registrato dai genitori all'anagrafe e non esiste dunque per lo Stato italiano.

Come riporta La Stampa, infatti, i militari dovevano notificare un atto giudiziario alla donna e alla vista del bambino hanno subito chiesto chi fosse visto che dai controlli anagrafici risultava una sola persona in quell'alloggio.

La donna ha subito risposto che il bimbo era il figlio, un bambino che non ha mai frequentato la scuola o fatto le vaccinazioni obbligatorie. "Il mio compagno mi aveva detto che ci avrebbe pensato lui", avrebbe detto la donna alle autorità, mentre il padre risulta adesso irraggiungibile.

Il bambino è stato subito visitato all'ospedale Regina Margherita e risulta essere in buona salute, successivamente è stato trasferito in una località protetta. La madre, invece, è stata affidata ai servizi socio-assistenziali.