Morandi criticato sull'immigrazione. E lui risponde a tutti da facebook

Insulti sulla bacheca facebook del cantante, a cui lui ha voluto replicare.

L'ha pubblicato ieri, Gianni Morandi, il commento su facebook che lo ha costretto a darsi da fare per rispondere a tutte le repliche e le critiche che gli sono arrivate nelle ore successive a quel post sui migranti.

"Non dobbiamo mai dimenticare che migliaia e migliaia di italiani, nel secolo scorso, sono partiti dalla loro Patria verso l'America, la Germania, l'Australia, il Canada...", ha scritto ieri il cantante. Una difesa di quanti tentano di raggiungere le coste del Vecchio Continente che non tutti hanno apprezzato.

Un messaggio che intendeva come di speranza, ma che in molti hanno colto in maniera diversa. Migliaia di messaggi sono arrivati in risposta e il cantante si è dato da fare per provare a rispondere un po' a tutti, replicando con calma alle offese e chiarendo a chi gli chiedeva: "Accoglierli? Ho una casa sola, ma potrei farlo".

Commenti

angelovf

Mer, 22/04/2015 - 23:48

Questi artisti anche se non sono d'accordo sul l'immigrazione ma dicono sempre si al padrone sinistra, la si che se magna , con tutte le feste e i festival, questi credono veramente che siamo cretini e non comprendiamo niente, un altro signore che a me piace come cantante e celenta, ma adesso deve smetterla di fare il maestro, sarebbe meglio godersi quello che ha.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Gio, 23/04/2015 - 00:37

Invidio il sopravvalutato Morandi che si compiace del cumulo di idiozie e banalità che dice, ripetute ormai da decenni dalle menti più insulse e mediocri! E crede che, ribadendole con ottusa convinzione, la sua figura si stagli come quella di un grande! Ma la pezza è peggiore del buco!

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Gio, 23/04/2015 - 07:57

Povero Morandi, ha una casa sola. Forse parla di quella intestata direttamente a lui. Le altre saranno a nome di società. Se poi l'unica casa è quella vicino Roma, sulla Nomentana, con la sua tenuta, ai voglia ad accogliere immigrati. La solita ipocrisia e finto buonismo di chi ha il cuore a sinistra ed il portafoglio a destra.

jeanlage

Gio, 23/04/2015 - 10:06

Morandi, nella sua acuta risposta, fa riferimento a tanti che si dicono cattolici, vanno a messa, ma non ascoltano Papa Francesco. Sicuramente si riferisce alla demolizione della teoria del gender, all'appello all'unità della famiglia, alla denuncia dell'aborto o al pianto per i cristiani perseguitati ed ammazzati. O no?

krgferr

Gio, 23/04/2015 - 10:10

"...ma potrei farlo"; e allora dai! Cosa stiamo a perder tempo! Saluti. Piero

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Gio, 23/04/2015 - 10:12

Secondo me non ha capito bene lo stupido parallelo che ha fatto tra la nostra emigrazione di volonterosi lavoratori e l'invasione di nullafacenti senza arte né parte, destinati a vendere perline sulle spiagge. Morandi si è risentito a torto.

buri

Gio, 23/04/2015 - 10:52

ma perchP non so limita a fare quello che è capace di fare ossia cantare, nessuno lo insulerebbe anzi sarebbe sommerso dagli applausi, ma NO quei artisti si ritengono in diritto di fare la predica e di romperci le scattole, non sanno che cìè già Renzi per questo?

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Dom, 10/05/2015 - 06:15

Gianni fai il cantante,sei meraviglioso. Quando però ti metti a dare giudizi o esprimere pareri,controllati e collega il cervello con la bocca. Hai osato,si dico osato,paragonare l'emigrazione degli italiani con tutti i documenti in regola,a questi poveri disperati manovrati da persone senza scrupoli e portati, quando arrivano ,a fare la fame in Europa. "fatti mandare dallo psichiatra a prendere il latte"