È morta l'astrofisica Margherita Hack. Aveva 91 anni

La scienziata si è spenta ieri notte, a 91 anni, per problemi cardiaci. Da una settimana era ricoverata a Trieste

L'astrofisica Margherita Hack

Ricoverata in ospedale da una settimana, la notte scorsa è morta Margherita Hack. 91 anni compiuti lo scorso 12 giugno, la scienziata era ricoverata all'ospedale Cattinara, a Trieste, dopo che si erano fatti più gravi alcuni problemi cardiaci di cui soffriva. Sarà sepolta con una cerimonia semplice e privata: aveva, infatti, lasciato indicazioni di essere seppellita nel cimitero di Trieste senza alcuna funzione né rito.

Astrofisica di fama mondiale, la Hack era nata a Firenze nel 1922 e si era trasferita a Trieste nel 1963, dove viveva in una casa nel popoloso quartiere di Roiano. Fino al 1992 aveva insegnato astronomia all'Università di Trieste. Prima donna in Italia a capo di un osservatorio astronomico, era membro dell'Accademia dei Lincei, dell'Unione Internazionale astronomi e della Royal Astronomic Society. Senza figli, donna impegnata socialmente, vegetariana da sempre, grande divulgatrice, la Hack era anche una appassionata animalista: aveva otto gatti e un cane.

Nel 2002 aveva rifiutato un'operazione rischiosa al cuore, preferendo andare avanti con la sua vita, "inutile campare cinque anni in più, ma male".

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricordato la scienziata come "personalità di grande rilievo del mondo della cultura scientifica, che con i suoi studi e il suo impegno di docente ha costantemente servito e onorato l’Italia anche in campo internazionale", esempio "passione civile, lasciando una nobile impronta nel dibattito pubblico e nel dialogo con i cittadini".

Commenti
Ritratto di ersola

ersola

Sab, 29/06/2013 - 11:41

come da tradizione dei tifosi avanti con gli insulti.

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Sab, 29/06/2013 - 11:48

Senza il conforto di Dio ora è condannata a bruciare in quell'inferno in cui non ha avuto l'umiltà di credere.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Sab, 29/06/2013 - 11:49

Mai pontificare su cosa ci aspetta dopo il passaggio terreno. Adesso saprà esattamente cosa c'è oltre la vita terrena e non potrà venire a dirci la verità.

Ritratto di indi

indi

Sab, 29/06/2013 - 11:53

Scienzita d'eccellenza! Politicamente molto confusa. Inoltre, tutte le volte che venne eletta lasciò il seggio ad altri. Che si candidava a fare? Pensate, atea com'era, se fosse smentita ora dal purgatorio.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 29/06/2013 - 11:56

Come qualsiasi scienziato che ha intrapreso la sua attività come ricerca per soddisfare la propria curiosità, credo che la Margherita Hack facesse parte del novero di scienziati veri, anche se non hanno sfondato scientificamente. L'ho conosciuta casualmente dentro una palestra, presentatici da conoscenze comuni. La sua presenza era dovuta alla curiosità di conoscenza di un attività fisica che la doveva interessare. Nel porgere le condoglianze ai familiari per la perdita, riconosco che anche noi italiani abbiamo perso qualche cosa, oltre al personaggio.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 29/06/2013 - 11:56

Era di sinistra per cui non è una gran perdita. In tutta la sua vita non ha mai fatto o detto qualcosa che una persona seria si potesse prendere la briga di rammentare

Ritratto di Tristano

Tristano

Sab, 29/06/2013 - 12:00

Che tristezza e che dolore. Era una donna eccezionale ed una grande astrofisica. Se è vero che la Nostra Costituzione dice che il Capo dello Stato può nominare Senatore a vita un personaggio che «illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario» Margherita Hack dovevano farla Senatrice a vita molti anni fa. Invece in questo clima da inciucio PD-PDL il Capo dello Stato (ricattato dal solito berlusconi) pensa di fare senatore a vita un personaggio pluri-inquisito e pluri-prescritto. Che tristezza.

Gianni Barbero

Sab, 29/06/2013 - 12:01

Una donna libera,senza padroni,con la schiena diritta,che ha pagato sulla propria pelle l' impegno nel civile e nel sociale che ha caratterizzato la sua vita.

Ritratto di DR JEKILL

DR JEKILL

Sab, 29/06/2013 - 12:02

Una grande perdita per la scienza e per tutti coloro che lottano contro l'oscurantismo religioso per una mondo giusto e laico ed il progresso intellettuale dell'umanità.

guidode.zolt

Sab, 29/06/2013 - 12:10

ed ora da chi riceverà la mela Biancaneve...?

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Sab, 29/06/2013 - 12:16

Grandissimo personaggio, da fiorentini ci divideva solo la politica, ma agli esseri umani superiori come lei, si concede sempre un vantaggio che resta indiscutibile. Sono sinceramente dispiaciuto poiche' la perdita di uno scienziato di questa categoria lascia sempre un vuoto siderale. Onore a Margherita Hack, onore ad Arcetri ove lei e Galileo si son dilettati nel giocare colle stelle. Riposi in pace Margherita e grazie di tutto.

bruna.amorosi

Sab, 29/06/2013 - 12:22

KOMPAGNI!!!!!PIANO PIANO RESTERETE SENZA ESTIMATORI alla faccia vostra che volete la dipartita di BERLUSCONI ...

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Sab, 29/06/2013 - 12:34

Donna eccezionale come Rita Levi Montalcini che ha saputo farsi strada in condizioni e in momenti storici e sociali che precludevano alle donne la possibilità di mettersi in evidenza per le loro capacità intellettuali

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 29/06/2013 - 12:36

mi spiace ma è saltata alla cronaca più per le sue idee politiche che per la sua reale mansione..per mè oggi è morta una "politica" di sinistra, punto, pace all'anima sua

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 29/06/2013 - 12:39

FORTUNATA A VIVER TANTO, ADESSO POTRA' CONOSCERE MEGLIO L'UNIVERSO.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 29/06/2013 - 12:39

quando uno scenziato..appare in televisione o sui media, sottolineando sempre el sue idee politiche è un ideologicizzato..politico..punto, per questo penso che non perderemo granchè..

Ritratto di xulxul

xulxul

Sab, 29/06/2013 - 12:41

Ora che anche lei, come Franca Rame, e tanti altri sventurati hanno capito che l'aldilà (e l'aldiqua) è papista e cattolico, speriamo abbia avuto, almeno "in articulo mortis", quell'umiltà (virtù in cui non ha brillato in vita) di accogliere la misericordia di Dio. Davvero esilarante, nella sua ridicola esperienza politica, la candidatura di un satanista in quella pseudo lista di atei. Un satanista: che per esistere deve postulare l'esistenza di Dio. Tapini. Questi atei sono così tronfi e superbi che non si rendono neanche conto delle contraddizioni palesi in cui cadono nella loro fugace vita. In ogni modo, un essere umano (creato e redento in Cristo) è morto. Deus misereatur eius. Una prece.

Ritratto di 1959andrea

1959andrea

Sab, 29/06/2013 - 12:45

@ jasper e bruna.amorosi: ma non vi vergognate nemmeno un po' a fare certe commenti? il vostro livore e odio verso chi non la pensa come voi mi fa paura, oltre che ribrezzo!

Tergestinus.

Sab, 29/06/2013 - 12:45

Per carità, requiescat in pace, però se era davvero questa grandissima studiosa di fama mondiale, come mai la pagina a lei dedicata su Wikipedia (che certamente non è la Treccani, però è pur sempre indicativa della fama di una persona) è presente solo in italiano, francese, tedesco, inglese, russo e giapponese (e solo per le prime due lingue si può parlare di vera e propria pagina, mentre per le altre si tratta di appena più che una scheda biografica)? Mancano all'appello lingue importanti come ad esempio spagnolo, cinese e arabo, che da sole comprendono una fetta notevole dell'umanità. Non è che forse la Hack sia stata un'onesta studiosa, nulla di più, ma la sua immagine è stata per decenni "pompata" dal Partito? Quanto meno il sospetto è autorizzato.

mariolino50

Sab, 29/06/2013 - 12:45

jasper Ma cè bisogno di scrivere cazzate simili, la Margherita ha dato lustro all'Italia, avrebbero detto una volta, lei invece mi sembra molto opaco.

no b.

Sab, 29/06/2013 - 12:53

fortuna che ci pensa JASPER e BRUNA AMOROSI a farci ragionare sull'utilità del suffragio universale. Come volevasi dimostrare, gentaglia inutile che non è in grado di capire un briciolo di quello che la Hack poteva insegnare loro

eovero

Sab, 29/06/2013 - 12:57

Margherita Hack e Orianna Fallaci non erano credenti,ma saranno ricevute da San Pietro molto prima di molti "falsi credenti"del male non ne hanno mai fatto!! chi fa dei commenti contro una o l'altra di queste due superdonne,non merita neanche la risposta!

@ollel63

Sab, 29/06/2013 - 12:58

...a riveder le stelle

GilbertoVR

Sab, 29/06/2013 - 12:58

I commenti di critica non fanno altro che esaltare l'eccellenza del personaggio e la totale demenza chi scrive alcuni concetti idioti. Questi sono la dimostrazione che una parte del paese è rimasta nel peggiore medio evo.

aitanhouse

Sab, 29/06/2013 - 13:00

...ma quante chiacchiere a vuoto,quanti lecca-lecca da parte dei soliti compagnucci: un richiamo alla compostezza dinanzi alla morte!

GilbertoVR

Sab, 29/06/2013 - 13:01

Cara bruna amorosi nessuno vuole la dipartita di silvio ma non accostare nemmeno minimamente i due personaggi . Una somma scienziata ed un pluricondannato.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 29/06/2013 - 13:13

Ciao Donna,adesso starai finalmente insieme alle tue amate stelle!Pur nella diversità di idee,ci mancherà una gran Donna,una straordinaria scienziata.Ciao Margherita

Totonno58

Sab, 29/06/2013 - 13:15

C'è solo da inchinarsi davanti ad una scienziata di tale livello...ed anche davanti a CesareAugusto che è (o almeno si sente)alla pari di Dio..

Nadia Vouch

Sab, 29/06/2013 - 13:33

La signora Hack studiava le profondità dell'Universo, dove probabilmente ci saranno altri Mondi nei quali la politica è qualcosa di nessun significato. Così come non c'è idea politica in uno ione o in una cellula. L'idea si fa politica dall'uso che di quel ione o di quella cellula si decide di fare. Ora, solo sulla Terra, ed ultimamente ciò è sempre più tristemente diffuso, si può trasformare la morte di una persona in questione politica. Credo che la signora Margherita Hack sia stata, e resterà con onore, una grande donna, di carattere e intelligenza fuori dal comune. Ad Ella deve andare un caro ricordo e un ringraziamento. Condoglianze ai familiari.

rossini

Sab, 29/06/2013 - 13:44

Diceva di essere atea. Sai che bella sorpresa ha avuto ora che si trova dall'altra parte? Mi sa, mi sa... che non fosse poi così tanto intelligente.

indietrotutta

Sab, 29/06/2013 - 13:52

Jasper, sei un deficiente. Persone come te non dovrebbero al massimo poter giocare con un pallottoliere, non con la tastiera di un pc. Connetti i neuroni tra loro prima di lasciarli liberi di sfogarsi sul web perchè questi sono i risultati.

smithjosef

Sab, 29/06/2013 - 13:58

Finalmente il Signore l'ha premiata e l'accolta nel regno dei cieli. PACE ALL'ANIMA SUA. AMEN!! (con i capelli ancor più corti assomiglia Rody Bindi! O no!)

Ritratto di caribou

caribou

Sab, 29/06/2013 - 14:01

bruna.amorosi: Kompagni o no, di estimatori cara signora ne avete solo uno! E sinceramente vale manco un decimo della Hack, tenga anche conto che ai 90 deve ancora arrivarci, pensi anche lei alla propia salute!!

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 29/06/2013 - 14:09

ATEISMO ACEFALO. Adesso sa che il Creatore esiste.

Blogger Solitario

Sab, 29/06/2013 - 14:17

Nel giro di pochi mesi se ne sono andate MENTI e CUORI … importanti (Hack, Levi Montalcini, Don Gallo) … in cambio di POCO … il GOBBO … Belzebù … e i SEGRETI d’ItARGHia … CIAO MARGHERITA … delle STELLE ... :)

libertà primo amore

Sab, 29/06/2013 - 14:24

Preghiamo il buon Dio per lei!

Mimmo125677

Sab, 29/06/2013 - 14:46

Margherita, il tuo corpo è morto, ma le tue idee non ci lasceranno mai. La più grande Donna che l'Italia abbia mai avuto.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 29/06/2013 - 14:54

E quindi uscimmo a riveder le stelle

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 29/06/2013 - 15:00

Scusate se mi permetto una nota personale: questo salutare con "Ciao" una persona che può esserci cara per comunanza di idee,per i suoi alti meriti in qualsiasi campo,ma non certo per legami rinsaldati da rapporti di familiarità o per assidua frequentazione,mi sembra banale,sentimentalistico,facente parte di un certo rituale che vorrebbe strappare lacrime ma che invece suscita solo irritazione.

bruna.amorosi

Sab, 29/06/2013 - 15:10

poverini gli orfani di tante intelligenze -LA RAME QUESTA ASTROLOGA DON GALLO .CHICCBHIRCHI .beh!! che è vi rode ?? bene bene è quello che voglio così imparerete a tenere la lingua a posto quando dite il male di chi non vi piace a voi ..x GILBERTO questo è il suo pensiero ma di gente che parla con le stelle se vai al manicomio sai quante ne trovi??.impara a rispettare chi non ti piace altrimenti i risultati sono questi .

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 29/06/2013 - 15:15

@no.b -A lei la Hack ha insegnato a definire "gentaglia" chi ha idee diverse dalle sue?O è,la sua,una libera interpretazione del magistero della Hack?

rosettamia

Sab, 29/06/2013 - 15:31

Siete proprio bravi a non pubblicare il mio commento. Vi farò una bella pubblicità vedrete. ps. E comunque le vicende personali di B. sono più importanti ... Inoltre vorrei dire alle persone di andare a leggere quello che ha fatto la Hack per la scienza invece di giudicarla per i colori politici. grazie.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Sab, 29/06/2013 - 15:35

+++ Una prece. Beata anche essa. Ha finito di soffrire alla veneranda età di anni 91 "l'astrologa kommunista" non vedendo realizzare il suo sogno malsano, laddove il comunismo come il fascismo che pari sono arcinemici del popolo mondiale, di disgregare l'umanità. E pensar che "Beppagrillata" la voleva come presidente della nostra Patria. Che dire? Non rimane che provare una intensa pena e nello stesso tempo sollievo per certi personaggi che nulla hanno fatto se non tirare l'acqua al proprio mulino spargendo chiacchiere inutili se non dannose per ergersi a paladini dell'Umanità. Nulla siamo e nulla...resterai. Amen! Meno male che il tempo non trascura nessuno.*

smithjosef

Sab, 29/06/2013 - 15:50

ERSOLA: se ci avesse lasciato il cav. avresti scritto la stessa cosa? Sii sincero/a non essere ipocrita, tanto non ti serve a niente.

Ritratto di LIAZ

LIAZ

Sab, 29/06/2013 - 15:56

Vorrei sapere il perchè anche davanti ad una donna scienziata,premio Nobel, che ha portato l'Italia agli onori della scienza mondiale ci vedete la parte politica o il suo pensiero ateo,molti di voi commentatori non avete rispetto della morte VERGOGNATEVI!!! E vi definite il popolo delle libertà o portatori di amore e di religiosità....meglio un ateo sincero che un credente ipocrita.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 29/06/2013 - 16:01

Quando si ha qualcosa nel cervello e la si sfrutta solo in politica, ebbene il cervello di questa era sprecato.Non credendo nella superiorita di un ente al di sopre di loro ,l arroganza che marchia tutti questi poveretti e penosa.Il suo lato positivo e che amando gli animali qualcosa in lei eppur si muoveva.Riposi in pace.

eddie02

Sab, 29/06/2013 - 16:19

CesareAugusto@ Guardi che lei, con tutto il conforto del suo Dio, finirà esattamente nello stesso luogo, sotto un palmo di fresca terra. Saluti

eddie02

Sab, 29/06/2013 - 16:24

xulxul@ Che baggianata. Saluti

Ritratto di afrikakorps

afrikakorps

Sab, 29/06/2013 - 16:34

Margherita e Silvio in fin dei conti accumunati dallo scopo di capire come funzionano i "buchi neri": ma solo il grande scienziato Silvio ha scoperto il segreto: basta pagare ed i "buchi neri" inglobano tutto, non solo la luce. Premio Nobel per Silvio.

Tergestinus.

Sab, 29/06/2013 - 16:35

La Hack premio Nobel? Ma quando mai? Non è stata mai neppure proposta per quel riconoscimento. Lo ripeto, è stata un'onesta studiosa, come ce ne sono tante, ma la sua notorietà - peraltro l'imitata all'Italia - è dovuta a fattori diversi dai meriti scientifici. Quanto poi a definirla "la più grande donna che l'Italia abbia mai avuto", come qualche avventato ha scritto, ce ne corre davvero. Se il metro è il Nobel, allora è più grande la Montalcini, che almeno in condominio lo ha avuto. Se invece la grandezza si misura con altri parametri, allora ricordiamoci di una vera grande italiana: la regina Elena.

bruna.amorosi

Sab, 29/06/2013 - 16:41

GILBERTOVR Bene sono contenta che lo abbia ammesso così finalmente capirete che TANTO ODIO TANTO ONORE UGUALE UGUALE . e che mi dice che io i 90 ancora non li ho bene mica mi interessa sapete perchè il fatto è che IO SONO PRONTA e quando sarà significa che è arrivata la mia ora ,ma non vorrei ne fiori ne battimani ognuno si porta dietro quello che ha dato in vita . ma da questa donna io niente ho imparato io ho lavorato e duramente non ho avuto tempo di guardare le stelle e farmi dare premi NOBEL solo perchè boh!!!!!

enzusostas

Sab, 29/06/2013 - 16:42

personaggio contestabile sotto il profilo dell'arroganza. Questione di simpatia che non si può ottenere con affermazioni unilaterali sulla scorta di convinzioni leggittimanti solo sul piano di una maggiore cultura specifica rispetto a quella del comune essere vivente

Mimmo125677

Sab, 29/06/2013 - 16:44

@ bruna.amorosi sai come si dice dalle mie parti? Quando il nostro è vecchio, il tuo è nuovo. Pensaci prima di parlare a sproposito.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Sab, 29/06/2013 - 16:45

*** La Scienza, come l'Arte e la Letteratura, si ritiene tale esclusivamente quando trova corrispondenza universale e non in un partito di beceri ignoranti quali sono i "girini rossi scodinzolanti". In questo caso diventa sterko di vacca seccato nel deserto per indottrinare gli idioti che odiano soprattutto Sé stessi. Tutto sommato la Civiltà evolve. La selezione è inarrestabile. Meno male. Non importa poi, se qualcuno sul cammino della strada sarà preda dei fantasmi del passato, è solo miseria umana.+

eddie02

Sab, 29/06/2013 - 16:45

bruna.amorosi@ Mai pensato di consultare uno psichiatra? Uno bravo bravo però, eh. Mi raccomando. Ne esistono anche di centro destra. Saluti

Ritratto di StefOmega

StefOmega

Sab, 29/06/2013 - 16:46

Mi fanno ridere coloro che osano criticare un pensiero assolutamente personale e intimo quale quello della fede, dichiarandosi detentori della verità assoluta. "Adesso che è morta ha scoperto che Dio esiste", ma chi l'ha detto? Casomai, adesso che è morta, ha scoperto SE Dio esiste. Abbiate un po' di rispetto per persone certamente migliori d voi, e che hanno lasciato un segno nell'umanità certamente più grande del vostro. Solo gli ignoranti patentati sanno essere così arroganti da credersi migliori di chi non la pensa come loro. Di un'illustre scienziata siete capaci soltanto di ricordare il suo pensiero politico, siete persone davvero tristi e insulse.

eddie02

Sab, 29/06/2013 - 16:46

rossini@ Lei invece ovviamente è una specie di genio. Per dirla alla Totò: "Ma mi faccia il piacere". Saluti

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 29/06/2013 - 16:49

I grandi se ne vanno, i piccoletti restano

valentinocastriota

Sab, 29/06/2013 - 16:56

E' morta Margherita Hack grande atea astrofisica che ha sempre detto che a Medjugorje sono tutti visionari. Adesso che si è trovata vicino al DIO che lei ha sempre rinnegato spero solo che abbia preso coscienza dei suoi errori sulla fede .Affidiamola alla misericordia infinita di DIO.

xgerico

Sab, 29/06/2013 - 17:10

@xulxul - Scrive:Questi atei sono così tronfi e superbi che non si rendono neanche conto delle contraddizioni palesi in cui cadono nella loro fugace vita. In ogni modo, un essere umano (creato e redento in Cristo) è morto. Deus misereatur eius. Una prece.....................Mi spieghi, lei che è uomo di chiesa. Da ragazzo, alle scuole medie, quando cera l'ora di religione si parlava del Paradiso terrestre e di Adamo ed Eva, poi quando cera l'ora di scienze, ci insegnavano che l'uomo discende dalla scimmia. A che devo credere?!

uprincipa

Sab, 29/06/2013 - 17:11

R.I.P: una perdita per il mondo scientifico ma purtroppo inesorabile, considerata l'età :-( @jasper : quando ci sarà la sua dipartita nessuno la rimpiangerà per il suo biego cinismo tipico da bananas lobotomizzato.... adottando la sua stessa logica : "Uno sputo non gliela toglierà nessuno" ...idem per tutti gli altri commentatori che non hanno rispetto di fronte alla morte...bleahh!!!

Ritratto di frank.

frank.

Sab, 29/06/2013 - 17:16

Dai bananas una bella sequela di insulti e festeggiamenti....il partito dell'Amore!!!

xgerico

Sab, 29/06/2013 - 17:22

@xulxul - Scrive:Questi atei sono così tronfi e superbi che non si rendono neanche conto delle contraddizioni palesi in cui cadono nella loro fugace vita. In ogni modo, un essere umano (creato e redento in Cristo) è morto. Deus misereatur eius. Una prece.....................Mi spieghi, lei che è uomo di "chiesa". Da ragazzo, alle scuole medie, quando cera l'ora di religione si parlava del Paradiso terrestre e di Adamo ed Eva, poi quando cera l'ora di scienze, ci insegnavano che l'uomo discende dalla scimmia. A che devo credere?!

MAX777

Sab, 29/06/2013 - 17:27

Addio, salutaci l'inferno!

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 29/06/2013 - 17:29

Tristano - e morta solo una comunista , direi avanti cosi , per quanto riguarda l'inquisito prescritto e condannato da chi ? dai tuo compagni in toga che albergano nei cosiddetti palazzi statali di giustizia covi di parassiti che stanno strangolando quei pochi che ancora lavorano.

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 29/06/2013 - 17:33

mariolino50 - a dato lustro solo ai comunisti nostrani , a proposito che stipendio statale aveva questa compagna , e la reversibilita' ? E IO PAGOOOOOOO...

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 29/06/2013 - 17:35

1959andrea - IO MI VERGOGNEREI SOLO DI AVERE CONCITTADINI COME LEI ... COSE UN DIPENDENTE STATALE ? E IO PAGOOOO.....

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 29/06/2013 - 17:37

caribou - TI POSSO DIRE DI ANDARE A FARE LA CACCA ADESSO CHE LA MAMMA TI PULISCE ...

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 29/06/2013 - 17:40

rosettamia - IO STO ASPETTANDO DI CAPIRE COSA HA FATTO LA TUA COMPAGNA CON IL CANNOCCHIALE PER I POVERACCI CHE OGNI GIORNO PICCONE E VANGA PER MANTENGONO ... ANCORA PER POCO... L'APPARATO PARASSITARIO COMUNISTA.

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 29/06/2013 - 17:43

valentinocastriota - come vicino a Dio ? sicuramente la stara' scrutando con il telescopio Lucifero la stella del mattino e stara' pensando mamma mia quanto e' brutta questa comunista anti Dio .

mzee3

Sab, 29/06/2013 - 17:48

La cosa che più mi addolora è constatare che, a causa dell' inevitale parabola della vita, se ne stanno andando colro che hanno fatto grande questo paese con la loro presenza, il loro lavoro, le loro idee. PERSONE che potrebbero ancora solo con la loro presenza dare testimonianza di ONESTA', RETTITUDINE, AMORE PER LA PROPRIA TERRA. Ed invece dobbiamo ancora subire la presenza di chi sta dando il peggior contributo a far si che l'Italia sia sempre più definita una nazione dedita alle frodi, alla volgarità, alla mafia. Cosa ci resterà quando non ci sarà più nessuno che potrà dire una PAROLA DI VERITA' di quello che è stato davero?Purtroppo la storia come si sa, la scrivono sempre i vincitori, anche quando sono degli assassini del loro popolo. Se n'è andata la Montalcini, se ne sono andati giornalisti importantissimi da Montanelli a Barbato a Biagi e a tanti altri che l'elenco sarebbe molto lungo e chi c'è rimasto ? Solo nomi che nulla lasceranno nella storia del giornalismo se non per ricordare le loro malefatte.Anche l'On. E. Colombo se ne è andato, ultimo di coloro che fecero la nostra COSTITUZIONE e ora chi abbiamo? Brunetta? la Santanchè?Maroni?Quagliariello?Schifani? Che squallore, che degrado!

mzee3

Sab, 29/06/2013 - 17:49

La cosa che più mi addolora è constatare che, a causa dell' inevitale parabola della vita, se ne stanno andando colro che hanno fatto grande questo paese con la loro presenza, il loro lavoro, le loro idee. PERSONE che potrebbero ancora solo con la loro presenza dare testimonianza di ONESTA', RETTITUDINE, AMORE PER LA PROPRIA TERRA. Ed invece dobbiamo ancora subire la presenza di chi sta dando il peggior contributo a far si che l'Italia sia sempre più definita una nazione dedita alle frodi, alla volgarità, alla mafia. Cosa ci resterà quando non ci sarà più nessuno che potrà dire una PAROLA DI VERITA' di quello che è stato davero?Purtroppo la storia come si sa, la scrivono sempre i vincitori, anche quando sono degli assassini del loro popolo. Se n'è andata la Montalcini, se ne sono andati giornalisti importantissimi da Montanelli a Barbato a Biagi e a tanti altri che l'elenco sarebbe molto lungo e chi c'è rimasto ? Solo nomi che nulla lasceranno nella storia del giornalismo se non per ricordare le loro malefatte.Anche l'On. E. Colombo se ne è andato, ultimo di coloro che fecero la nostra COSTITUZIONE e ora chi abbiamo? Brunetta? la Santanchè?Maroni?Quagliariello?Schifani? Che squallore, che degrado!

mariolino50

Sab, 29/06/2013 - 17:50

Ci sono quelli sicuri che Dio ci sia, e quelli sicuri che non ci sia, quale Dio prima di tutto, quello dei preti nostrani o quelli col turbante, Brahma, Aura mazda, Budda non era un dio e nemmeno Confucio, o magari Zeus, io non sono sicuro di niente, pur avendo passato anni dalle suore, ma mi hanno fatto l'effetto contrario, così convinte a priori. Qualcuno che è contento dovrebbe pensare che prima o poi tocca anche a lui, certamente lei del male non ne ha fatto, almeno in grande stile, quelli invece amati da molti di voi ne hanno fatto assai, e a tutti, non è rivolto a Silvio ma al totale dei fetentoni, a 360 gradi.

petra

Sab, 29/06/2013 - 17:53

Tristano. E se fosse stata di centro destra, chi mi dice che non avrebbero inquisito anche lei? Chi lo puo' dire? Certamente non l'avrebbero elogiata come hanno fatto. Questo è poco ma sicuro.

Ritratto di StefOmega

StefOmega

Sab, 29/06/2013 - 17:59

Valentino, ma chi lo dice che era lei ad essere in errore? Magari potrebbe essere stata in errore lei, o potreste esserlo voi adesso. Chi detiene la verità in tutto questo? Nessuno. Abbiate almeno l'umiltà di riconoscere che potreste sbagliarvi.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Sab, 29/06/2013 - 17:59

*** Non credeva in Dio in quanto essa si riteneva tale. La strafottenza al posto dell'umiltà che hanno i veri grandi del Mondo ha fatto si che diventasse comunista ottusa laddove, tra l'ignoranza ed i beceri tapini, ha trovato terreno fertile colei che nella vita avrebbe dovuto fare la serva ai padroni kommunisti. In fondo è quello che ha fatto. Ma, i poveracci ignoranti che sudano il salario piegando la schiena in fabbrica, che vuoi che ne sappiamo. Vanno commiserati e non condannati. Al limite aiutiamoli ad uscire dal profondo torpore in cui sono precipitati.*

Mimmo125677

Sab, 29/06/2013 - 18:03

Se Margherita Hack dovesse incontrare Dio, potrà finalmente spiegargli tanti perché. Lui l'ascolterà incantato, come l'ho ascoltata io.

Ritratto di randel

randel

Sab, 29/06/2013 - 18:07

@valentinocastriota............lei che invece possiede la verità si sente in diritto di dire ciò che è vero e ciò che è falso.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 29/06/2013 - 18:25

attenzione i giudizi dei sinistri che anche in questo caso sono ridicoli in quanto sempre strumentali...infatti loro apprezzano i personaggi(in maniera focosa) che siano attori, scenziati, comici..non per quello che sono o valgono ma per il loro pensiero politico(il loro) e più sono e sono stati antiberlusconiani..e più si strappano i capelli dallo "sconforto" ergo i loro lacrimevoli e accorat appelli alla bravura alla statura alla grandezza..sono direttamente proporzionali alla loro visone politica e valgono poco..

edoardo55

Sab, 29/06/2013 - 18:29

Non ho mai capito se il suo ateismo fosse convinto o frutto di posizioni preconcette da difendere di fronte ad ogni logica. E' singolare che una che studia la perfezione dell'universo,non avverta l'esistenza di Chi l'ha creato. Anche l'intelligenza e la capacità del cervello umano di capire ed analizzare i fenomeni naturali, sono stati creati da qualcuno, non certo dall'uomo stesso. Ora, di fronte alla morte, solo il silenzio.

Ritratto di campoworld

campoworld

Sab, 29/06/2013 - 18:38

Margherita Hack ha sicuramente dei meriti; ha sempre lavorato rappresentando l'Italia nel campo della Astrofisica. Fa parte di quelle poche persone comuniste che tengono alla loro Nazione. Ha sempre lavorato a stretto contatto con Dio anche senza saperlo. Perché le sue scoperte l'hanno avvicinata al modo di ragionare di colui che ha creato il mondo. è molto strano che non se ne sia accorta.

margherita cagliari

Sab, 29/06/2013 - 19:11

Mi piacerebbe sapere quali sarebbero i suoi meriti scientifici. Chi è informato, sarebbe così gentile da elencarmerli, grazie!!!!

walter54

Sab, 29/06/2013 - 19:17

Se potesse leggere tutto quello che è stato scritto qui, una sola cosa farebbe: UNA GRANDE RISATA.....

Azzurro Azzurro

Sab, 29/06/2013 - 19:18

margherita cagliari Nessuno, era la solita komunista raccomandata che viveva di soldi pubblici e scienziata meno che mediocre. Un brutto personaggio komunista da prendere come esempio per fare l'esatto opposto

eddie02

Sab, 29/06/2013 - 19:20

valentinocastriota@ Magari aveva ragione Margherita Hack, e le non avrà neppure la possibilità di pentirsi di aver detto delle sciocchezze. Saluti

Maurizio Fiorelli

Sab, 29/06/2013 - 19:32

#Jasper# Qualsiasi fosse la posizione politica della Professoressa Hack,credo che un minimo di educazione ci vorrebbe,non crede? Aveva il diritto di esprimere le sue opinioni come facciamo noi tutti anche se non siamo della stessa sponda.Inoltre ha dato lustro al nostro Paese senza annoverare il firmamento nella sfera di sinistra,se non erro.Smettiamola di insultare anche i morti di qualunque sponda siano stati,smettiamola di odiare senza una vera ragione.

MAX777

Sab, 29/06/2013 - 19:45

Dal IX canto dell'inferno "Subitamente questo suono uscìo d'una de l'arche; però m'accostai, temendo, un poco più al duca mio. Ed el mi disse: "Volgiti! Che fai? Vedi là Farinata che s'è dritto: da la cintola in sù tutto 'l vedrai".

giottin

Sab, 29/06/2013 - 19:48

Peccato, non avremo più le sue perle di saggezza da bischera, tipo quando disse che lei dopo aver passato una vita a scrutare l'universo non aveva mai visto Dio. Sì proprio da bischera!

giampik

Sab, 29/06/2013 - 19:54

Assieme da un mio collega Agente di Viaggi, anni fa l'ho incontra ta per caso su un TAV per Firenze; persona piacevole, semplice; facemmo quattro chiacchere cercando di farci spiegare il fenomeno dell'Aurora Boreale senza..capire granchè data la nostra ignoran- za della materia! Saputo che tornavamo dalla Russia, ci chiese di quei posti senza parere troppo interessata...Confermammo i grandi contrasti sempre esistenti (pochi ricchissimi e milioni di affama ti), figli diretti del comunismo: disse a mezza voce un qualcosa tipo: "Certo che anche là..." e chiuse qui il discorso.. Come tanti compagni VIP mi è parsa davvero poco convinta/sorpresa degli "esiti" della sua fede...Riposi in Pace.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 29/06/2013 - 20:24

@1959andrea: in un certo qual senso ci sei andato vicino. Livore e odio per tutti i comunisti è cosa per noi anticomunisti del tutto naturale. E' cosa che voi comunisti comunque parimenti ricambiate da sempre per cui dov'è il problema?

giottin

Sab, 29/06/2013 - 20:36

#margherita cagliari. Se pubblicano il mio commento delle ore 19.45 circa, potrebbe essere una delle risposte alla sua domanda. Saluti.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 29/06/2013 - 20:39

attenzione i giudizi dei sinistri che anche in questo caso sono ridicoli in quanto sempre strumentali...infatti loro apprezzano i personaggi(in maniera focosa) che siano attori, scenziati, comici..non per quello che sono o valgono ma per il loro pensiero politico(il loro) e più sono e sono stati antiberlusconiani..e più si strappano i capelli dallo "sconforto" ergo i loro lacrimevoli e accorat appelli alla bravura alla statura alla grandezza..sono direttamente proporzionali alla loro visone politica e valgono poco..

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 29/06/2013 - 20:39

attenzione i giudizi dei sinistri che anche in questo caso sono ridicoli in quanto sempre strumentali...infatti loro apprezzano i personaggi(in maniera focosa) che siano attori, scenziati, comici..non per quello che sono o valgono ma per il loro pensiero politico(il loro) e più sono e sono stati antiberlusconiani..e più si strappano i capelli dallo "sconforto" ergo i loro lacrimevoli e accorat appelli alla bravura alla statura alla grandezza..sono direttamente proporzionali alla loro visone politica e valgono poco..

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 29/06/2013 - 20:45

Margherita Hack, intervistata da Barricate.net, Marzo 2013 dixit : “Le dirò, le conquiste sociali fatte sotto il fascismo oggi ce le sogniamo, il che è tutto dire. Non si trattava solo dei treni in orario. Assegni familiari per i figli a carico, borse di studio per dare opportunità anche ai meno abbienti, bonifiche dei territori, edilizia sociale. Questo perché solo dieci anni prima Mussolini era in realtà un socialista marxista e massimalista che si portò con sé il senso del sociale, del popolo. Le dirò, in un certo senso il fascismo modernizzò il paese. Nei confronti del nazismo fu dittatura all’acqua di rose: se Mussolini non avesse firmato le infamanti leggi razziali, sarebbe morto di morte naturale come Franco. Resta una dittatura, ma anche espressione d’italianità. Bisognerebbe fare un’analisi meno ideologica su questo”. - - - Riposi in pace.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 29/06/2013 - 20:48

Un po' di rispetto di fronte alla morte per favore

Claudio Ennam

Sab, 29/06/2013 - 22:05

Qual è il criterio con il quale scegliete i commenti da pubblicare? Non avete idea, vero? Siete coglioni. Coglioni e antifascisti. Scusate la tautologia.

angelomaria

Sab, 29/06/2013 - 22:21

tutta una vita per la scenza che ripoai in pace in'una delle sue costellazzioni

marcosol

Sab, 29/06/2013 - 22:40

Jasper e bruna.amorosi: fate ribrezzo. Provate a pensare a quando voi due dovrete rendere conto a Dio del vostro cuore carico d'odio. Se foste un minimo intelligenti non ci dormireste la notte

Roberto Casnati

Sab, 29/06/2013 - 22:46

Non ne sentiremo la mancanza!

salvas

Sab, 29/06/2013 - 22:46

la canzoncina bella ciao si comincia a sentire spesso.....!!!!!

gibbivu

Sab, 29/06/2013 - 22:58

non e^ stata Premio Nobel: non so nemmeno cosa abbia scoperto o studiato in particolare delle stelle e dell'universo. Mi stava pero' molto simpatica solo perche' aveva un sacco di gatti ed era vegetariana. ricordo con grande simpatia quando, ad un dibattito televisivo disse così: "piantiamola di credere e venerare statuette di madonne che piangono in casa.. ma vi rendete conto che nel resto dell'europa facciamo ridere? avete notato che ogni volta che in Italia piange una Madonna, all'indomani crolla la borsa??" era stata esilarante. quindi non la vedo nè come scienziata geniale nè come politica. Semplicemente una donna libera, di buon senso.

Ritratto di Marco Marconon

Marco Marconon

Sab, 29/06/2013 - 23:19

Jasper.- mi sembra di capire che lei è di dx. Di fronte all'intelligenza non ha importanza. Ma di fronte alla morte lei dimostra lo spessore del suo pensiero. Che coincide, in qualità, con chi la condivide. Le auguro, un giorno, di andare oltre....

Ritratto di mirosky

mirosky

Dom, 30/06/2013 - 00:24

l'italia perde tantissimo

petronio2

Dom, 30/06/2013 - 02:34

Astrofisica che non ha mai scoperto nulla, insegnava cose scoperte dagli altri e solo perchè le persone , in genere, non capivano niente di quello che diceva le davano ragione. Ma la ragione principale della sua notorietà lo si deve al fatto che fosse una delle prime donne atee e comuniste convinta in una italia cattolica e democristiana.

petronio2

Dom, 30/06/2013 - 02:37

x Leopardi50 Non mischiare il diavolo con l'acqua santa, la Montalcini ha fatto qualcosa per l'umanità, ancorchè atea e comunista anche lei (forse).

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Dom, 30/06/2013 - 08:26

@abj14 - Ringrazio per il tuo prezioso contributo privo di infarciture ideologiche. Finquando non riusciremo a scrollarci di dosso le ideologie e i pregiudizi non saremo mai completamente liberi.

fisis

Dom, 30/06/2013 - 08:36

Finiamola con questi trionfalismi che la sinistra, specie comunista, è sempre pronta a fare quando muore un suo simpatizzante. La signora Hack (scienziata? cosa ha scoperto di così importante?), secondo le sue stesse credenze, sarà destinata alla disgregazione fisica. Al più, qualche suo atomo vagherà per l'universo insieme a miliardi di altri. Per un cristiano invece è destinata alla dannazione eterna e a bruciare nelle pene dell'inferno. Personalmente, spero che, almeno alla fine della sua vita terrena, abbia rivolto un pensiero a Dio e alla sua infinita misericordia.

Azzurro Azzurro

Dom, 30/06/2013 - 11:07

abj14 Questa qui la Storia non la conosceva proprio. Intanto Mussolini non era marxista (falso storico). Inoltre, dopo la guarra a fianco, si fa per dire, di Hitler, guerra persa, egli non sarebbe certo morto nel suol letto. Per dire simili corbellerie doveva proprio essere una persona ignorante. Ergo ne deduco che propalava le sue balle ai gonzi komunisti. Niente di nuovo, propalare panzane non e' il motto dei komunisti?

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 30/06/2013 - 11:34

La Hack credeva nel Comunismo. Più visionario di uno che crede in un'ideologia demenziale e criminale come quella comunista chi c'è? Finiamola perciò di sbracciarci in difesa di una nullità rossa come questa per favore.

TizioGaioSempronio

Dom, 30/06/2013 - 12:03

Jasper, bruna.amorosi, guidode.zolt e altri simili. Che tristezza, che individui grami e tristi. Che senso ha sbeffeggiare e insultare i morti? Che senso puo' avere, se non alleviare la vostra personale irrilevanza e piccineria? Evidentemente, non avete altri modi per non sentirvi degli zeri. Vergognatevi.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 30/06/2013 - 13:04

Azzurro Azzurro 30/06 11:07 scrive: "… Intanto Mussolini non era marxista …" - - - Il suo commento al mio mi imporrebbea un contro-commento, o quanto meno una disamina, che rischierebbe di dilungarsi tanto da spazientire i lettori. In sintesi, persino una di sinistra tosta come la Hack ha riconosciuto in tutta libertà di pensiero le opere meritevoli che il bieco fascismo ha saputo realizzare in soli vent'anni. È umano e comprensibile che dovesse "addolcire" questa posizione pro-fascismo giustificandone i meriti perché parziale retaggio di ideologie marxiste o filo tali. Concediamoglielo per generosità, non ci costa nulla, specie post-morte. Saluti - - - "leopardi50" 08:26 ringrazio e condivido.

Ritratto di xulxul

xulxul

Dom, 30/06/2013 - 14:42

@xgerico: che a scuola dicano scemenze, specie in quella post sessantottina, è un dato di fatto. E la panzana darwiniana ne è un'icona plastica. Se a questa aggiungiamo le falsificazioni storiche, in materia ecclesiastica in primis, lei capisce che i nostri poveri ragazzi potranno difficilmente imparare a pensare su solidi principi metafisici, che permettono di intuire ed accogliere i valori non negoziabili frutto della verità rivelata nel cristianesimo. Quindi segua la chiesa, e non sbaglierá. Non stia a sentire le frottole che raccontano questi atei da salotto. Tutti prima o poi si presentrranno davanti all'Altissimo, e tutte le sciocchezze dette e predicate in vita varranno molto poco. Anzi....

Azzurro Azzurro

Dom, 30/06/2013 - 15:37

leopardi50 Bravo comincia tu che sei pieno di ideologia Komunista da scoppiare kompagno

Azzurro Azzurro

Dom, 30/06/2013 - 15:41

TizioGaioSempronio Bravo hai ragione kompagno. Non va detto nulla, va solo incensata. Peccato che propalasse solo panzane e appoggiasse il sistema komunista nemico dell'umanita'. Ma questo non va detto. Anche Hitler e Stalin e Pol Pot sono morti, ma guai a dire che fossero dei pazzi sanguinari. Bravo kompagno, tu si che sei superiore moralmente.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 30/06/2013 - 15:52

Azzurro Azzurro : Seguito mio 13:04 preciso che il mio precedente delle 20:45 voleva anche essere una simpatica provocazione per gli untori più o meno sinistroidi che si tracciarono le vesti e finanche le calzature quando Berlusconi disse le stesse cose ancorché in modo molto, ma molto più blando. Non mi sembra di aver assistito neanche ad una smagliatura, da parte dei suddetti più o meno sinistroidi, dopo le dichiarazioni della Hack. Brutta cosa l'ottusità e la partigianeria o faziosità che dir si voglia. – (2° invio)

Azzurro Azzurro

Dom, 30/06/2013 - 16:06

abj14 Ti ringrazio per la precisazione. Ora ho capito meglio il tuo punto di vista :)

Ritratto di campoworld

campoworld

Dom, 30/06/2013 - 17:02

margherita cagliari essere comunista è già un merito !!! poi si può aggiugere scientifico che è meno importante.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 30/06/2013 - 20:17

Ma 'sta schifezza di donna si può sapere che cosa ha fatto di così importante per l'umanità? Niente. Era comunista e questo la dice lunga che razza di essere poteva.....essere. Ha campato anche troppo a sbafo. Che vada all'Inferno insieme ai suoi compagni cialtroni come p.es. Berlinguer, Don Gallo e Franca Rame intanto.Poi verranno gli altri.

libluc

Lun, 01/07/2013 - 23:52

Se n'è andata una grande donna. Peccato che sia stata atea. Una persona così intelligente, colta, una grande scienziata. Sicuramente le sarà sfuggita qualcosa che non riesco ad immaginare. Da credente si sarebbe avvicinata molto alla perfezione. Ad ogni modo vogliamole bene. Naturalmente questo è il mio personalissimo pensiero. Non ho la presunzione che venga condiviso. Anzi potrei senz'altro essere in errore.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 03/07/2013 - 20:28

'Sta schifezza di donna, aveva addirittura firmato per la morte di Calabresi e qui c'è qualche cialtrone che la decanta. Roba da chiodi. Che se ne stia nel fango che tanto amava in vita.