Morte Ciro Esposito, indagati altri quattro ultras giallorossi

I 4 si trovavano assieme a Daniele De Santis, nei pressi di via di Tor di Quinto dove è stato ferito mortalmente il tifoso napoletano

Le drammatiche immagini del primi soccorsi al ragazzo

Concorso in omicidio per la morte del tifoso del Napoli Ciro Esposito. Per questa accusa sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura di Roma quattro ultras giallorossi, che, il 3 maggio scorso, prima della finale di Coppa Italia, Fiorentina-Napoli, si trovavano assieme a Daniele De Santis, nei pressi di via di Tor di Quinto dove è stato ferito mortalmente Esposito. I quattro sono indagati a piede libero. Alcune settimane fa agenti della Digos avevano perquisito le abitazioni dei quattro ultras.