Morto Giorgio Guazzaloca, unico sindaco non di sinistra a Bologna

Morto a 73 anni il primo (e finora unico) sindaco non di sinistra eletto a Bologna

È morto a 73 anni Giorgio Guazzaloca, ex presidente dell’Ascom e della Camera di Commercio, oltre che il primo sindaco non di sinistra a Bologna.

Guazzaloca era da tempo ricoverato all'ospedale Sant’Orsola di Bologna. Nel 1999 vinse le elezioni comunali con la lista civica "La tua Bologna" sconfiggendo l’allora candidata dei Ds Silvia Bartolini. Nel 2004 si candidò per il secondo mandato, ma venne sconfitto al primo turno dal candidato del Pd Sergio Cofferati. Dal gennaio 2005 era componente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Antitrust).

"Giorgio Guazzaloca voleva bene a Bologna. E Bologna gli ha voluto bene", lo ha ricorda l'attuale sindaco di Bologna, Virginio Merola, "È stato un avversario politico per tanti di noi e, pur nella diversità delle posizioni, ha dimostrato di governare la nostra città con passione, determinazione e convinta visione civica. La sua vittoria nel 1999 e il suo diventare il primo sindaco del dopoguerra non eletto nelle file del centrosinistra rappresentò - come tutti ben sappiamo - un fatto eclatante, tale da finire addirittura sul New York Times. Fu un vero choc per il centrosinistra bolognese e non solo. Uno choc che ha fatto bene alla vita democratica della nostra città".

Commenti

patty

Mer, 26/04/2017 - 17:08

Grazie per il tuo impegno ed onestà rip

il sorpasso

Mer, 26/04/2017 - 17:12

Condoglianze alla famiglia, credo che sia stato uno dei migliori sindaci che abbia avuto la Dotta!

maurizio50

Mer, 26/04/2017 - 17:40

Peccato che sia stato l'unico; e ciò per responsabilità esclusiva di concittadini che da settant'anni sono abituati a fare quel che dicono i capoccia di sezione!!!!

Ritratto di Dux1962

Dux1962

Mer, 26/04/2017 - 18:16

Cordoglio. Pensate che mi sono sposato nel 2004 a Bologna quando era sindaco. Abitando io in provincia di Modena, mi chiese perché mi fossi voluto sposare a Bologna, e la mia risposta fu: "Non posso mica sposarmi davanti ad un sindaco diessino" :-) Grasse risate. Riposa in pace, Guazza!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 26/04/2017 - 18:17

Mi sapete spiegare perché i migliori se ne vanno ed i pdioti restano??Che non sia come quelle teoria che prevede,in caso di guerra nucleare mondiale, la sopravvivenza solo degli...SCARAFAGGI!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 26/04/2017 - 18:17

Mi sapete spiegare perché i migliori se ne vanno ed i pdioti restano??Che non sia come quelle teoria che prevede,in caso di guerra nucleare mondiale, la sopravvivenza solo degli...SCARAFAGGI!!

Giorgio Colomba

Mer, 26/04/2017 - 18:33

E' stato l'unico bagliore nell'oscuro tunnel che avviluppa Bologna da oltre settant'anni.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 26/04/2017 - 18:42

Se ne vanno sempre prima i migliori,mentre le capre komuniste festeggiano.

vinvince

Mer, 26/04/2017 - 19:17

il miglior sindaco di Bologna .

edo1969

Mer, 26/04/2017 - 20:16

grande personaggio politico e grande uomo, non sapevo fosse malato, ce ne fossero di più come lui l'italia sarebbe un paese migliore, rip

pilandi

Mer, 26/04/2017 - 21:51

@bandog mi pare che Berlusconi sia ancora li anche se ha 3000 anni...

stefano_5864

Mer, 26/04/2017 - 22:28

Un raggio di sole tra le nuvole. Chapeau!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 27/04/2017 - 07:54

Muore nel quasi silenzio dei canali d'informazione benpensanti che invece ci ammorbano con le morti di atori, aiuto registi, segretarie dei giornali, ex-partigiani, sindacalisti e polituncoli amici degli amici.

killkoms

Gio, 27/04/2017 - 08:08

unico Sindaco di Bologna!