È morto il papà della libreria "Billy"

Tra i prodotti più noti del marchio Ikea, ne sono stati venduti più di 40 milioni

Il suo progetto più noto era (ed è) una libreria, la Billy che campeggia nella casa di molti, tra i prodotti più acquistati del marchio Ikea. Un modello componibile, ideato da Gillis Lundgren, di cui negli ultimi tre decenni sono stati venduti 40 milioni di esemplari nel mondo.

Un mobile inventato da Gillis Lundgren, designer svedese che è morto lo scorso 25 febbraio, a 86 anni. Una notizia che è arrivata solo oggi, comunicato dal responsabile della comunicazione della società, che in una nota ha ricordato come la collaborazione con l'inventore di Billy andasse avanti dal 1953.

Lundgren fu il quarto impiegato assunto dall'Ikea. Doveva occuparsi del catalogo, ma finì per disegnare i modelli del marchio. Fu sua l'idea di vendere i mobili a pezzi, da assemblare una volta a casa. Oltre duecento dei mobili degli svedesi sono frutto della sua immaginazione.