Una mozzarella di bufala su quattro è per il mercato "halal"

Venduta negli Emirati, apprezzata in Europa. I caseifici s'adeguano e fanno affari

Un boom di richieste, tanto che ormai una mozzarella su quattro, tra quelle prodotte con il latte di bufala campana, ha la certificazione "halal", quella che attesta che le tecniche utilizzate sono conformi alle leggi dettate dalla sharia, e quindi possono essere consumate anche dai musulmani osservanti.

Lo scorso anno 10.660.231 chili di mozzarella halal sono finiti sul mercato. Il 24% del totale, secondo il Consorzio dei produttori. Un numero importante, che deriva da diversi fattori, inclusa l'apertura a mercati come quello degli Emirati Arabi Uniti, ma pure da un maggior apprezzamento tra i musulmani che vivono in Europa.

Nel risultato finale poco cambia tra "halal" e no. A cambiare sono una serie di dettagli. L'utilizzo di prodotti senza alcol per la pulizia degli impianti, o l'utilizzo di caglio con una certificazione halal. Infine la verifica della correttezza dei procedimenti da parte di rappresentanti autorevoli della comunità islamica.

Commenti

Frank90

Mer, 02/08/2017 - 14:54

La mozzarella "halal"....Ossignur! Rido per non piangere...Italia che fine ingrata...

giovinap

Mer, 02/08/2017 - 15:25

non ci credo ! venduti 42.000.000 chili di mozzarella , io credevo che si vendesse più polenta che mozzarella ; mi sono sbagliato ?

Raoul Pontalti

Mer, 02/08/2017 - 16:51

E questa notizia non è una bufala...Tutt'altro: l'Italia è il primo produttore europeo di prodotti halal.

jenab

Mer, 02/08/2017 - 16:57

ma non c'è in italia tanto latte da produrre una simile quantità di mozzarella, chiisà cosa si sono mangiati, mussulmani e fessi, il massimo della sfiga

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 02/08/2017 - 17:33

Invece in taluni ristoranti etnici ti ritrovi il sozzo, gli scarafaggi ... e i topi come camerieri. altro che la "norma halal ... ahi ahi che mal".

Raoul Pontalti

Mer, 02/08/2017 - 18:12

@jenab se non si ha idea di cosa si parla è meglio tacere... La quantità sopra indicata nell'articolo e riferita genericamente a mozzarella (dunque di latte vaccino) corrisponde ad un terzo della produzione della ben più rara e costosa mozzarella di bufala. Rammento infine che il latte vaccino disponibile in Italia, compreso quello sfuso importato, si aggira annualmente sui 13 milioni di tonnellate, 11 milioni dei quali destinati alla trasformazione industriale (soprattutto formaggi) e pertanto reperire 320.000 tonnellate di latte per le mozzarelle non pare cosa difficile.

mork

Mer, 02/08/2017 - 18:16

giovinap, la giusta risposta l'avrei ma non mi va offendere qualche milione di meridionali...mi accontento di mandarti a dare via il ****

Ritratto di adonf

adonf

Mer, 02/08/2017 - 18:51

Ma il problema dove sarebbe ? Mica ve la fanno mangiare a voi, la vendono, quindi gli arabi pagano, mica la rubano. Mai contenti. Non dimenticatevi che il denaro non ha odore.

ziobeppe1951

Mer, 02/08/2017 - 21:01

Le schifezze della terra dei fuochi è un bene rifilarle ai beduini

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 03/08/2017 - 00:17

Le paranoie sul cibo denotano debolezza psichica e connotano l'ixxxxxxxe.