Muore una bimba di meningite, 22 medici sotto inchiesta

Muore una bimba di 4 anni a Cremona, a causa di una meningite. La Procura indaga su 22 tra medici e infermieri

Ventidue, tra medici, pediatri, neurologi e rianimatori e infermieri, sono finiti nel registro degli indagati dalla Procura di Brescia per la morte di una bimba di 4 anni, stroncata da una meningite da pneumococco (forma non contagiosa, ma potenzialmente letale), scatenata, pare, da un’otite.

A darne la notizia è il Corriere della Sera. La bambina, che abitava nel cremonese con la famiglia, era stata ricoverata giovedì 16 febbraio all’ospedale Maggiore di Cremona. Tre giorni dopo era stata trasferita in condizioni disperate all’ospedale Civile di Brescia, dove, nel giro di 24 ore, era dichiarata la morte cerebrale.

La procura ha disposto l'autopsia sul corpicino della piccola, e incaricato un perito dell’istituto di medicina Legale di Verona per far luce sulle cause della morte. Da ciò che è emerso la bambina, curata per una crisi epilettica, è morta per l’infezione da pneumococco. Bisognerà accertare se ci sia stata negligenza o imperizia da parte del personale medico dei due ospedali e se siano stati adottati tutti i protocolli del caso.

Per tutti gli indagati, che hanno nominato come consulente un medico della Medicina Legale del Maggiore, è stata ipotizzata l'accusa di omicidio colposo.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 27/02/2017 - 22:45

Qualche informazione in piu Anita Sciarra ce la puoi fornire come ad es, era Italiana figlia di Italiani o magari invece figlia di RISORSE!!!! AMEN.

Duka

Mar, 28/02/2017 - 07:26

La stiamo pagando cara LA LAUREA IN MEDICINA via raccomandazione e corruzione. Ne abbiamo una gran quantità la maggior parte annidata tra i "medici della mutua". Se si facesse un sondaggio di quanto hanno conseguito la laurea regolarmente in Atenei rispettabili ci sarebbe da mettersi le mani nei capelli. E la sig.a Lorenzin che fa? Dorme ma si sveglia il giorno della busta paga.