Muore a novantadue anni la suocera di Romano Prodi

È scomparsa sabato a Reggio Emilia la signora Paola Boselli Franzoni: sua figlia Flavia è la moglie dell'ex premier Romano Prodi

Lutto in famiglia per Romano Prodi. La suocera dell'ex premier, Paola Boselli Franzoni, si è spenta sabato mattina a 92 anni a Reggio Emilia.

Figlia della consorte dell'ex presidente del Consiglio, Flavia Franzoni, la signora Paola era nata a Reggio il 4 agosto del 1924 e alla città emiliana aveva legato tutta la propria lunga vita.

Molto legata anche al genero, era solita ospitare la figlia e il marito per la vigilia di Natale, quando Romano Prodi ascolta la Messa del 24 nella basilica di San Prospero.

"Era una vera reggiana – dice la figlia Flavia, raggiunta al telefono dalla Gazzetta di Reggio – una donna che ha vissuto tutta la vita nella sua città. Una persona molto solare, che si è dedicata in modo premuroso ai figli, poi ai nipoti e da ultimo ai pronipoti".

Un ricordo affettuoso anche da parte dell'ex premier, secondo cui la signora Boselli era "anche una grande suocera". I funerali si terranno oggi alle 14.30 nella chiesa di San Pietro; poi la salma verrà tumulata nella tomba di famiglia al cimitero monumentale di Reggio.

Oltre alla figlia Flavia e al genero Romano, la signora Boselli lascia il figlio Alessandro, i nipoti Giorgio e Antonio e ben sei pronipoti.

Commenti

cgf

Lun, 09/01/2017 - 12:49

ed adesso chi li prepara i tortellini a prodino?