Napoli, 3638 macchine intestate: per il fisco era nullatenente

Il 34enne metteva le vetture a disposizione dei rom per commettere varie tipologie di reato

Un 34enne di Mugnano, in provincia di Napoli, era riuscito a creare un sistema criminale, quanto efficace, per avere a disposione macchine da utilizzare per commettere reati.

Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, il soggetto, che per il fisco era nullatenente, in realtà risultava intestatario di ben 3638 autovetture. Per possederle aveva escogitato un sistema ben preciso. Il primo passaggio è rappresentato dalla quasi clonazione della ragione sociale (nome della società di persone) di una concessonaria della zona. Poi lo spostamento della sede legale nella stessa strada. E infine l'acquisto di macchine da rottamare. Quelle stesse auto venivano poi consegnate a persone rom per commettare reati di vario genere.

Vedendosi arrivare una valanga di multe, la società madre (quella a cui è stato copiato il nome e vicino alla quale è stata posta la sede legale) ha sporto la querela da cui sono poi partite le indagini che hanno permesso di fermare l'attività criminale dell'uomo. Dalla prima ricostruzione, sembrerebbe che dall'attività illegale il 34enne abbi accumulato ben 727mila euro.

Commenti
Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 14/08/2017 - 19:14

Per poter pagare la benzina per utilizzare tutte quelle auto doveva ... ben pur rubare.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 14/08/2017 - 19:17

Di Napoli? Vietato stupirsi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 15/08/2017 - 18:55

acca nisciuno è fess.

fer 44

Mar, 15/08/2017 - 20:34

Ma al P.R.A.dormono tutti? Nessuna concessionaria si intesta tutte quelle auto!!!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 16/08/2017 - 10:53

Poi a Napoli si indignano, nella loro bellissima città si potrebbe tenere il Salone Internazionale dell'llegalità e della Truffa.

ilbelga

Mer, 16/08/2017 - 11:44

a Napoli? non ci credo, non ci credo. ma se sono loro il motore trainante dell'Italia. Lavorano, faticano, rispettano le leggi, non fanno furbate (come i falsi invalidi), pagano le tasse, non commettono reati (come al nord), o forse mi sbaglio???