Napoli, badante tortura anziana signora: arrestata dalla polizia

La vicenda a Napoli, nel quartiere di Scampia

Una badante accusata di aver maltrattato e torturato l'anziana signora che doveva accudire è stata arrestata dalla polizia di Stato. La vicenda accade in quel di Napoli e le violenze si sono verificate all'interno di un appartamento del quartiere di Scampia.

Nei confronti della badante è stato ipotizzato da parte degli inquirenti della Procura (sostituto Cristina Curatoli, procuratore aggiunto Raffaello Falcone) anche il reato di tortura, peraltro già confermato dal giudice per le indagini preliminari Egle Pilla.

La vittima – che pagava la donna affinché si prendesse cura di lei quotidianamente –, a causa delle gravi condizioni di salute, non è stata in grado di denunciarla direttamente alle forze dell'ordine. La badante, però, è stata incastrata dalle immagini registrate telecamere, che la violenta ha anche cercato di manomettere, comunque senza successo, per scongiurare di finire i quasi con la giustizia.

E per lei, ora, sono scattate le manette.

Commenti

Malacappa

Mar, 05/02/2019 - 14:05

Badante......questa e' un aguzzino,la signora non aveva famiglia che prendesse a calci nel deretano la tipa