Forte boato in centro a Napoli. Forse una fuga di gas: due feriti

Un'esplosione in via Basile, nel centro cittadino. Sul posto anche il sindaco De Magistris

Sono ancora piuttosto incerte le notizie che arrivano da Napoli, dove si è udito un forte boato nel centro cittadino, probabilmente dovuto a una fuga di gas. I vigili del fuoco sono entrati in azioni tra piazza Borsa e il porto e il timore è che più di una persona sia rimasta ferita.

La questura parla al momento di due feriti in via Basile, uno con una frattura a una gamba e un secondo in stato di shock. Il boato e l'onda d'urto hanno anche spostato un'automobile parcheggiata vicino al palazzo dove sarebbe avvenuta l'esplosione, che ha danneggiato le scale.

L'ipotesi della fuga di gas è al momento ritenuta la più probabile. In zona ci sono anche molti depositi e botteghe artigiane che lavorano materiali plastici, ferro e altri metalli. Sono quindi presenti bombole di gas liquefatto e materiali comunque facilmente infiammabili.

Sul luogo dell'esplosione sono arrivati in serata anche il sindaco, Luigi De Magistris, e Ciro Borriello, assessore con delega alla Protezione civile.

Commenti

Trifus

Lun, 15/02/2016 - 22:50

E' stato un missile russo, chiedere a Erdogan.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 16/02/2016 - 07:46

Città colabrodo con sottosuolo tipo groviera,ogni tanto si verificano voragini nelle strade,crolli di palazzine,esplosioni....insomma....na munnezza.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mar, 16/02/2016 - 08:31

BOOOOOOOOOOOM! Il pallone di Maradona!!!