Napoli, bomba nella notte all’ingresso della storica pizzeria Sorbillo

Nonostante lo scoppio sia stato molto forte nessuna persona è stata ferita, a subire danni è stato solamente il locale di uno dei pizzaioli più famosi della Campania, che ha reso il suo brand internazionale

Una bomba nella notte ha scosso il centro storico di Napoli. In via dei Tribunali i residenti sono stati svegliati di soprassalto dall’esplosione di un ordigno fatto scoppiare dalla criminalità organizzata all’ingresso della storica pizzeria Sorbillo.

Nonostante lo scoppio sia stato molto forte nessuna persona è stata ferita, a subire danni è stato solamente il locale di uno dei pizzaioli più famosi della Campania, che ha reso il suo brand internazionale.

Lo stesso titolare della pizzeria, Gino Sorbillo, ha annunciato questa mattina su Facebook che la pizzeria “è chiusa per bomba”. Cinque anni fa un altro atto intimidatorio nei confronti di Sorbillo. Allora il locale fu incendiato.

“Dopo l’incendio di cinque anni fa – scrive Gino Sorbillo sui social – adesso arrivano anche le bombe. Mi scuso con tutta la Napoli buona, l’Italia buona e con tutte le persone che vivono onestamente perché certi avvenimenti così forti ed eclatanti fanno cadere le braccia e demoralizzano la società. Sono stato nell’arma dei carabinieri ed ho scelto di fare il pizzaiolo perché amo troppo la mia città e la amerò per sempre. La Napoli sana è sempre nel mio cuore”.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/01/2019 - 11:22

sarà stato qualcuno che disdegna le ottime pizze per il kebab??

zingozongo

Mer, 16/01/2019 - 11:55

ma le telecamere di sicurezza noni hanno visto niente ?

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mer, 16/01/2019 - 12:03

giovinap: sarà stato qualche invidioso venuto dal nord?

simone64

Mer, 16/01/2019 - 13:04

sorbillo, sorbillo...raccontacela tutta, dai

poli

Mer, 16/01/2019 - 13:16

E' il risultato di 30 anni di tolleranza e connivenza!Quel capitone di De Magistris pensasse alla Camorra no ai porti aperti per i migranti.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 16/01/2019 - 13:45

cangrande17, no è stato un napoletano schifoso! forse mi avevi preso per un patano come te, che accusa gli altri dei suoi mali? questa è una batosta per la mia città, pur troppo quasi irrisolvibile, per che lo stato a napoli ha gettato la spugna da almeno 20 anni, le forze dell'ordine sono assenti e quelle pochissime presenti sono nullafacenti, le autorità preposte latitano e compaiono solo quando bisogna presenziare alle riprese televisive con un mare di chiacchiere, la magistratura è autoreferenziale e s'interessa solo del suo successo mediatico! napoli sta in piedi solo con la forza della maggioranza dei napoletani per bene, ma se non avverrà un cambiamento "forte" la città soccomberà!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 16/01/2019 - 14:24

SE DE MAGISTRIS SI OCCUPEREBBE DEI PROBLEMI DI NAPOLI INVECE DI SCASSARE LE PALLE A SALVINI!QUESTO A NAPOLI NON SUCCEDEREBBE PERCHE É COMPITO DEL SINDACO CONTROLLARE L;ORDINE PUBBLICO DELLA SUA CITTA!MA DE MAGISTRIS É UN SINDACO A CUI I PROBLEMI DI NAPOLI NON INTERESSANO UNA BEATA MAZZA!LUI É SEMPRE IMPEGNATO A FARE POLEMICHE CON SALVINI INVECE DI VISITARE LE ZONE PERICOLOSE DI NAPOLI! DE MAGISTRIS NON É E NON SARA MAI UN SINDACO DEGNO DI NAPOLI!.

Jon

Mer, 16/01/2019 - 14:40

Se non hanno fatto danni al locale, e' perche' non si tocca cio' che puo' rendere un bel pizzo sulla pizza..!!

Ritratto di diplomatico

diplomatico

Mer, 16/01/2019 - 14:48

Da milanese non posso che esprimere il mio disprezzo e odio più profondo per questi infami pidocchi di camorristi che hanno infettato ormai tutta l'Italia, risalendola un po' alla volta. Al Sig. Sorbillo, se non ha scheletri negli armadi, va tutta la mia solidarietà e l'apprezzamento per la tenacia e il coraggio. Sono altresì convinto che la scarsa, se non nulla, resistenza civica e morale di una parte consistente della società napoletana, abbia favorito l'attecchimento del tumore chiamato camorra. Auspico il ritorno della pena di morte.

ziobeppe1951

Mer, 16/01/2019 - 17:03

giovinguappo...piagni sempre ...”Napoli potrà assumere più personale della polizia locale” che già da tempo “sta beneficiando di rinforzi per polizia e carabinieri” che ha ottenuto fondi per la videosorveglianza Insomma: piu sicurezza, più fondi per napoli. Così..Salvini. Se il tuo giggino non è capace di governare la città pensando solo ai cessi sociali e alle tue risorse..prenditela con lui

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 16/01/2019 - 17:25

Giggino o' mannettaro, nulla da dire? Pensa alla delinquenza che hai a Napoli, non ai CLANDESTINI!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 16/01/2019 - 17:31

zipeppeniello1951, ti credevo più imtelligente! la polizia locale è preposta all'ordine pubblico? salvini avrebbe fatto cosa? guarda che non stiamo messi peggio di voi patani. oggi c'è stata la scoperta nel tuo villaggio di un uomo "cementificato" siete alla chicago degli anni 20! de magistris non è un gran che ma se paragonato a salha fa la figura del "gigante" politico.

vince50

Mer, 16/01/2019 - 17:44

La pizza al maschile!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 16/01/2019 - 18:03

Mi fa venire in mente una vecchia barzelletta. Che dice cosi. Quando Dio creo Napoli, con tutte le sue bellezze naturali o Vesuvio le Isole Capri, Ischia, il sole il mare ecc. L'arcangelo Gabriele gli disse, ma non e che sei stato troppo di parte nel concedergli tutto questo ben di dio?? E dio rispose aspetta che ci metto i Napoletani prima di dirlo!!!lol lol E na barzelletta Giovinguappo non te la prendere. Saludos.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 16/01/2019 - 18:37

@giovinap - forse perchè avete un ottimo sindaco?

sparviero51

Mer, 16/01/2019 - 18:55

I NAPOLETANI QUELLO CHE HANNO SE LO MERITANO TUTTO .COME I SICILIANI ,LA MAFIA . BASTA VEDERE CHE NON SI RIESCE A MANTENERE PER LE FESTIVITÀ L ' ALBERO DI NATALE IN GALLERIA . MA DI CHE CAXXO STIAMO PARLANDO !!!

ziobeppe1951

Mer, 16/01/2019 - 19:31

giovinguappo....leggi napolitoday..c’è da mettersi le mani nei capelli (se li hai)

carlottacharlie

Mer, 16/01/2019 - 19:52

Domandarsi perchè e chi? Pleonastico. Basta nominare: Camorra.

tRHC

Mer, 16/01/2019 - 21:25

Pizza al pizzo?

uberalles

Mer, 16/01/2019 - 21:40

E Giggino, Giggino che dice? Se a Napoli aumentiamo il numero dei clandestini, certamente la camorra sarà decimata, parola di Giggino o'sindaco!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 17/01/2019 - 14:24

erdinà45, quello che hai raccontato, fu la risposta dei padani(arrivate sempre secondi quando si tratta di intelligenza)alla barzelletta inventata dai napoletani che è molto più corta, semplice e reale, come tutte le cose fatte a napoli "dio creò la padania, quando si accorse del'errore, creò la nebbia!" a proposito non ti ho letto a te zipeppe, e tutti i pagliacci di questo articolo sulla "cementificazione" del vostro paesano e sulla sparatoria di milano!