Napoli, il capo scorta del presidente tedesco scippato del Rolex

Il rapinatore, armato di una pistola giocattolo, sfila l’orologio beffando il maxi-piano di sicurezza. Ma è un falso...

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con il presidente della Repubbica Federale di Germania Joachim Gauck

Scippato del Rolex nel cuore di Napoli. Vittima del furto è un addetto alla sicurezza del presidente della Repubblica federale tedesca, Joachim Gauck, che si trovava in visita ufficiale a Napoli insieme al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il presidente della Polonia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, domenica sera a l'agente, che probabilmente è il capo scorta del presidente della Repubblica federale tedesca del Presidente della Repubblica federale tedesca, è stato sottratto il Rolex sul lungomare Caracciolo nel cuore di Napoli. Un rapinatore solitario, probabilmente armato di una pistola giocattolo, si è avvicinato allo 007 tedesco e gli ha sfilato l’orologio beffando il maxi-piano di sicurezza. Secondo quanto riportato dal Mattino, però, il poliziotto tedesco avrebbe confidato l’aggressione sorridendo di quanto accaduto dal momento che si tratterebbe della copia di un Rolex e quindi di scarso valore.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 20/11/2012 - 10:50

Signori Arabi,venite a investire in Italia,venite!!

eovero

Mar, 20/11/2012 - 10:59

i malviventi a Napoli non hanno paura, la giustizia la fanno loro...a suo piacimento

Dario40

Mar, 20/11/2012 - 11:04

che figura di M...a !

antonioamelio

Mar, 20/11/2012 - 11:07

007 dei miei stivali !!!!

tartavit

Mar, 20/11/2012 - 11:18

Questi Napoletani, non si smentiscono mai: per la loro capacità di borsaioli. E non si smentiscono mai nemmeno i Tedeschi: per la loro innata propensione a farsi cogliere di sorpresa. Alleggerire il caposcorta del Presidente Tedesco, questa sì che è una impresa che passerà alla storia. Sembra una barzelletta.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 20/11/2012 - 11:27

cosi impara il KruKKo ad andare a napoli ospite di re giorgio o meglio ospite a sbaffo dei contribuenti del nord !! cosa credeva di andare in una città civile ??

tacitus

Mar, 20/11/2012 - 11:32

Vorrei tanto che si trattasse di una bufala,ma temo di no. Sembra una gag tratta da un film di Totò,il che rende l'idea di cosa sia questo infelice paese.

villiam

Mar, 20/11/2012 - 11:36

peccato non abbia scippato anche napolitano ,tutto intero!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di il bona

il bona

Mar, 20/11/2012 - 11:43

Non so se ridere (in fondo i tedeschi in questo periodo stanno creando più problemi che altro), o piangere (no ci facciamo una bella figura) per tale vicenda.

maurizio50

Mar, 20/11/2012 - 11:45

Normale! I sgnori Giudici in ITALIA sono impegnati in cose stratosferiche (processi a Berlusconi!Indagini sulla Polizia che non usa i guanti gialli con i farabutti!) .Non hanno tempo per mettere in galera chi commette bazzeccole, quali rapine per la strada, rapine nelle abitazioni, bravi studenti che sfasciano le città.Ma il novantenne Capo dice che così va bene perchè abbiamo Dracula Monti che ogni giorno inventa una tassa.E intanto nelle nostre città ti rapinano il portafoglio. !

degrel0

Mar, 20/11/2012 - 12:14

Ma caposcorta di che?Capopisquano direi!

Ritratto di tirso55

tirso55

Mar, 20/11/2012 - 12:27

Presumo che il sig. caposcorta sarà licenziato o trasferito a altri incarichi. Se non è in grado di difendere se stesso ...

BlackMen

Mar, 20/11/2012 - 12:28

Al netto di tutti i moralismi bisogna riconoscere che i napoletani stanno proprio avanti! :-)

gianni.g699

Mar, 20/11/2012 - 12:31

Due mangioni a sbafo

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 20/11/2012 - 12:42

che figura di m....a per l'uomo del colle che è di quelle parti :D il problema è che l'uomo del colle ora acquisterà 5 rolex per ricompensare quel povero mangiapatate, tanto li paghiamo noi

cloroalclero

Mar, 20/11/2012 - 12:50

complimenti alla sicurezza..poi non lamentiamoci se confondono napoli con l'italia..

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 20/11/2012 - 13:24

Ma a napoli succedono di queste cose???? Ero convinto succedessero solo al nord!!!Ma forse mi sono confuso scusatemi.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 20/11/2012 - 13:26

Niente dimissioni del ministro dell'interno? No? Perchè se c'era B al governo i sinistri erano all'assalto con richiesta di dimissioni.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 20/11/2012 - 13:31

@BlackMen. quoto, jamme bell ja

Massimo Bocci

Mar, 20/11/2012 - 14:03

Come non lo sapevano i Crucchi, chi a Napoli non sa "TRABULIA" (in italiano fregare) a Napoli non ci deve andare eppure loro avevano come guida "Ho" Re di Napoli e dei COMUNISTI che di "TRABULIA" se ne intende ASSAI è 65 anni che non fanno ALTRO!!! Per costituzione.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 20/11/2012 - 14:15

Peccato che no lo abbia sfilato a questo ex Stasi.La notizia avrebbe fatto il giro del mondo.Un volta tanto che non si parla di monnezza da quelle parti.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 20/11/2012 - 14:15

Peccato che no lo abbia sfilato a questo ex Stasi.La notizia avrebbe fatto il giro del mondo.Un volta tanto che non si parla di monnezza da quelle parti.

Ritratto di dlux

dlux

Mar, 20/11/2012 - 14:38

Gli è andata bene! Generalmente si dice "vedi Napoli e poi muori"...! A parte gli scherzi, abbiamo fatto ancora una volta una bella figura!

no b.

Mar, 20/11/2012 - 14:47

uahahahah!

aitanhouse

Mar, 20/11/2012 - 14:49

c'è poco da ridere o da piangere ; questa è la società che gli italiani hanno voluto con le loro capriole politiche da 70 anni in quà. Napoli è al di sopra delle grandi città italiane per quel che riguarda il malaffare? ripercorriamo la sua storia e gli italiani tutti facciano il mea culpa per aver abbandonato quella bellissima città nelle mani voraci di politici che hanno lasciato il segno anche nella politica nazionale. Le denunce non sono mai mancate, i dissesti sono stati sempre coperti dai conniventi politici ai vari governi, le risorse gettate nelle tasche della camorra che ha ricambiato i favori sotto forma di voti, il degrado morale e civile non ha mai avuto un freno. A napoli l'illegalità, l'abusivismo, il disprezzo per una giustizia inesistente, il vivere arrangiandosi fuori qualsiasi limite, l'odio profondo verso tutto quello che è "stato", il rifiuto di accettare regole civili è il modus vivendi di una comunità oltraggiata dall'inerzia e dall'affarismo politico. Riportare la società napoletana nella legalità è impresa realizzabile solo con 20/30 anni di dittatura feroce.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 20/11/2012 - 14:52

e se invece questo krukko non si sia assicurato il Rolex e abbia finto una rapina , mettendosi al polso una patacca acquistata da un vu cumpra , con la complicità di un guappo a pagamento ?? i krukki per fare falsi in rapina e soprattutto falsi in bilancio sono maestri !!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 20/11/2012 - 15:03

A, parte il fatto che mettersi un rolex é poi andare a spasso come niente fosse é da cretini, ma perche uno che va a napoli non se lo toglie IL ROLEX! é lo lascia a casa?; io da Napoletano verace quando vado a Napoli non mi metto neppure una catenina D,oro, perche basta uno strappo é la catenina é persa. Ma, io vorrei rispondere a chi butta melma sulla mia Cittá, ma da voi sono tutti dei santi? oppure i ladri al Nord non ci sono? siete sicuri che chi ha rubato questo Rolex sia Napoletano? oppure ci siete stati presenti allo scippo?!. COMUNQUE; IO VI POSSO DIRE CHE QUI IN GERMANIA; VENGONO RUBATI OGNI ANNO DAI SUPERMERCATI MERCE PER QUASI 5 MILIARDI DI EURO; MA NESSUNO DICE CHE I TEDESCHI SONO TUTTI LADRI! PER CHIUDERE QUESTO CASO POSSO SOLO DIRE CÁ NISCIUNÓ É FESS!.

carlimariagrazia

Mar, 20/11/2012 - 15:10

Mah, conoscendo i tedeschi io suno sicura che aveva un'assicurazione che gli rimborserà il doppio. Sempre che non aveva indosso una patacca... Il solito trucco di quando si viene in Italia per arrotondare lo stipendio

venessia

Mar, 20/11/2012 - 15:13

aspettando la merkèlle jamme, si fa quel che si può....evabbuò! vivanapoli

Ritratto di arcatero

arcatero

Mar, 20/11/2012 - 15:20

altra miserabile figura barbina per colpa dei soliti italiani.

tzilighelta

Mar, 20/11/2012 - 15:22

Pasquale Esposito, Pasquà sei uno spasso!

silviob2

Mar, 20/11/2012 - 15:27

La solita figuraccia dei tedeschi. Passano sempre per essere i più forti e perdono malamente tutte le guerre. Anche contro semplici borsaioli. E questi dovrebbero guidare l'Europa?

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 20/11/2012 - 15:34

a prescindere che questo è un vero esempio di copme sono i nipotini di Hitelr, secondo il corriere il rolex era falso, quindi dovrebbe essere processato per ricettazione di preziosi contraffatti. Merkel sei alla canna del gas se i tuoi sono questi!

Angel59

Mar, 20/11/2012 - 15:41

Congratulazioni all'audace autore dello scippo, è stato troppo forte e bravo e meriterebbe un solenne encomio...ha dato una giusta lezione..non ha mica scippato una povera e indifesa vecchietta! Ha scippato colui che doveva proteggere un capo di stato..se con la sua destrezza è riuscito a tanto figurati con che facilità poteva attentare alla vita di una di quelle teste di .ehm!..(gloriose) riunite nella casa reale napoletana a mangiare a spese nostre per parlare di aria fritta. Anche questo tipo di abilità andrebbe premiata o inserita tra i guinness non è mica da tutti portare a termine con esito positivo una simile impresa. I napoletani sono troppo forti e in un paese come il nostro devono essere l'orgoglio di ben altri malandrini e precisamente quelli che bivaccano nei palazzi del potere..questa è stata una bella lezione per tutti a cominciare dal nostro anziano sovrano con contratto a temine e per finire col fascistello spergiuro di montecarlo passando naturalmente per il resto della combriccola politica che nelle loro gesta sono più maldestri del diabolk partenopeo. Comunque un plauso all'ignoto eroe scippatore

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 20/11/2012 - 15:50

pasquà... di questi 5 miliardi di euri , nù poco anzi nù pochettino , non li rubi anche tu ?? se non lo facessi , faresti torto alle tue nobili origini !!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 20/11/2012 - 15:51

che articolo, gente! -A Roma rubarono la pistola all'FBI di scorta a Jhon Kennedy ( pres. USA)e nessuno trovò utile parlarne.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 20/11/2012 - 15:57

#tzilighelta, SE; IO SONO UNO SPASSO!; TU INVECE SEI UNA DISPERAZIONE PER CHI TI LEGGE!!!.

antidoto

Mar, 20/11/2012 - 15:57

Vedi Napoli e poi muori, disse un giorno Rolex...

a.zoin

Mar, 20/11/2012 - 16:01

E ancora una volta ci si fà conoscere,per quello che siamo. Solo che questo è SUPER. Ci vorrebbe una medaglia al valore.

Pautasso

Mar, 20/11/2012 - 16:04

Ma tempo fa non ci si vantava che Napoli era al quinto posto in Europa per il giudizio dei visitatori.....?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 20/11/2012 - 16:08

# scandalo. Che, tu ci creda oppure no per me fá lo stesso, io non ho mai rubato niente in vita mia!. A; 18 anni sono partito per la Germania, per non diventare come te oppure come certa gente che sa vivere solo di crimine, ma dal momento che io me ne frego se tu mi creda oppure no io ti posso dire che anche quando vado in ferie a Cervia, sono prudente con quello che indosso!.NON ; TUTTI I NAPOLETANI SONO LADRI; COME NON TUTTI I POLENTONI SONO RAZZISTI! MA CHI VIVE DI PREGIUDIZI QUESTO NON LO CAPIRÁ MAI! MA AL NORD IL 78% DELLA POPLAZIONE NON É DI ORIGINE MERIDIONALE? NON É CHE IL TUO PAPÁ É NAPOLETANO???!.

rokko

Mar, 20/11/2012 - 16:10

pasquale.esposito, non so se lei ci fa o ci è. Quel tedesco non girava da solo come turista, ma faceva parte di una scorta, della quale era addirittura il capo. Percepisce la "sfumatura", o no ?

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 20/11/2012 - 16:17

@pasquale.esposito hai molte ragioni da vendere, chapeau!

levy

Mar, 20/11/2012 - 16:24

Che ti rubino l'orologio a napoli é il meno che ti puó capitare. Napolitano in quella cittá si trova a suo agio.

roliboni258

Mar, 20/11/2012 - 16:24

CHE FIGURA DI M

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 20/11/2012 - 16:31

#rokko.Io, non lo sono é non lo faccio! Ma, dall,articolo scritto qui su questo giornale non c,é che lui "il tedesco" era con la scorta! Ma forse lei ha delle qualitá da veggente che io non ho, dove c,é scritto che non era solo?me lo puo spiegare? oppure lei é condotto solo da delle manie di strabismo nel suo DNA?!.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 20/11/2012 - 16:35

pasquà.... in effetti anche il mio dna non è perfetto !! infatti i mie genitori come quelli di mia moglie e quindi dei miei figli qualche differenza lo ha , nel senso che i miei genitori , nonni , bisnonni , bisavoli ed ancora fino all'anno mille , ho fatto una ricerca storica , sono lombardi , piemontesi ed emiliani non romagnoli !! che ci vuoi fa.... ho questa sfortuna !!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 20/11/2012 - 16:39

#centocinque.Grazie, d,ellaprezzamento!, le Persone vanno giudicate una ad una, é mai fare di tutta l,erba un fascio!. distinti saluti, Pasquale.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 20/11/2012 - 16:44

un dubbio mi assale !! che sia re giorgio che ha rubato il rolex ?? ......"Embè parlammo, pecché, si raggiunammo, chistu fatto nce 'o spiegammo! Addó' pastíne 'o ggrano, 'o ggrano cresce... riesce o nun riesce, sempe è grano chello ch'esce!"

waaw33

Mar, 20/11/2012 - 16:50

Io tengo molto al Sud Italia ma appunto per questo ste cose mi fanno strainca.... anche perche vivo all'estero e gli italiani devono fare il doppio degli sforzi degli altri per sembrare persone serie. Tra landruncoli e truffatori e grandissimi statisti che fanno il bunga bunga.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 20/11/2012 - 16:56

Bell'onore che fa alla italia e la Merkel dovrebbe pagare i vostri debiti e banditi? Ma andate a caga.re. Cloroalclero non avere paura io specifico sempre la differenza, non voglio passare per un napoletano io sono onesto.

Ritratto di AK1RA

AK1RA

Mar, 20/11/2012 - 17:29

Ma non vi è un detto "a casa di aldri non si ruba"????? Non so tra le parti chi era il ladro e chi il rapinato. Poi rubato un "SOLEX"... Acquistare, Vendere, prodotti contraffatti è un reato!!!!!! Napoli - Germania: 1-1.000.000,00 Avoja quanti Rolex (originali) per pareggiare.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 20/11/2012 - 17:38

io a Pasquale Esposito gli devo proprio fare i complimenti, principalmente per come risponde alle provocazioni, ma pure da corregionale . Mi ripeto: a Roma fu rubata la rivoltella,una P:38 cobra, alla scorta del pres.USA ( uomini dell'FBI ) e non ricordo un articolo di giornale di quell'evento che conosco in quanto fecente parte delo staff Segni,ns Presidente.

Angel59

Mar, 20/11/2012 - 17:41

Pasquale.esposito, guarda che in Germania ci sono più napoletani, calabresi, siciliani, pugliesi, sardi che tedeschi e quindi certamente non si può dire che tutti i tedeschi sono ladri.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 20/11/2012 - 17:45

pasquale esposito@ ma secondo lei è normale che in un paese(città) normale una persona non possa girare con un orologio senza avere la paura di essere scippato??E poi il Giornale dovrebbe evitare questi articoli,è normale quello che succede a napoli e quindi non si può nemmeno pensare di cambiare la gente.

eovero

Mar, 20/11/2012 - 17:46

perchè a roma non ci sono napoletani??

teocos

Mar, 20/11/2012 - 17:48

Ritengo al contrario di molti altri commentatori che il sig. Gauck abbia dimostrato saggezza e sagacia ammirevoli. Primo avrebbe potuto reagire duramente con esito letale per i due ladri perchè è noto l'addestramento dei corpi speciali tedeschi. Secondo ha rifilato un bidone ai malviventi, un rolex falso senga rischiare . Per entrambi i motivi non vedo perchè avrebbe dovuto creare un incidente che avrebbe potuto assumere gravissimi risvolti! Ladri beffati!

Gioortu

Mar, 20/11/2012 - 18:11

Gigino sparaballe,se ci sei batti un colpo o neglio sbatti la testa contro un palo.

Gioortu

Mar, 20/11/2012 - 18:12

Se non fosse un fatto negativo per Napoli e l'Italia tutta,ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate.

Mario-64

Mar, 20/11/2012 - 18:26

gianniverde ,purtroppo in giro per il mondo questo e' normale ,anzi succede di peggio. Negli Stati Uniti nessuno sano di mente va' in giro a piedi in citta' dopo il tramonto (tranne zone superturistiche) ,dal Messico in giu' ti ammazzano per un paio di scarpe. L'Africa del centro-sud e' un inferno ,e il resto del mondo si va "adeguando" ,compresa la civilissima Europa.

maxmello

Mar, 20/11/2012 - 18:40

Ricordo tanti fa al G8 a Napoli venne rubata sotto l'albergo in via Caracciolo (zona rossa quella con i carri armati) la macchina di non ricordo quale capo di stato che fu poi fatta ritrovare poche ore dopo. Fantastico.

peroperi

Mar, 20/11/2012 - 18:40

bella figura da entrambe le parti.

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 20/11/2012 - 18:46

La pubblicità è l'anima del commercio. Quando si dice il bel paese,

gardadue

Mar, 20/11/2012 - 19:19

Be gli è andata bene sapesse i soldi che dal nord convogliano a Napoli ogni mese. Tutti rubati proprio come il suo Rolex (con la differenza che sono veri )

ildirettore

Mar, 20/11/2012 - 19:21

Si racconta che a Napoli alla fine della guerra, fecero sparire un cacciatorpediniere e diversi carri armati americani. Cosa volete che sia un Rolex, una cosina da nulla. A Napoli bisognerebbe girare in mutande, sono, penso dopo Barcellona, i migliori ladruncoli che abbiamo.Penso sia l'unica cosa che sanno fare bene.

Ritratto di italiota

italiota

Mar, 20/11/2012 - 19:30

se invece del Rolex indossava uno svuotch..ke non glielo rubava nessuno

venessia

Mar, 20/11/2012 - 20:23

waaw33:senti un po' tutto il mondo è paese sia per scandali sessuali che ruberie varie, l'italia non è peggio degli altri il fatto è che bisogna dei veri ciula (si può dire vero?) andare a Napoli con il rolex.e te lo dico perchè anch'io a 18 anni, a napoli, sono stato ciulato e tutto ciò mi fa ridere

J.S.Mill

Mar, 20/11/2012 - 20:33

Siamo alle solite. Ma i napoletani sono italiani? No, sono italioti, figli di una cultura che esalta l'astuzia e la truffa. I loro eroi sono Ulisse (Dante lo condanna all'inferno nella bolgia dei fraudolenti), e il personaggio di Totò, che rifila la Fontana di Trevi alla vittima designata. EVVIVA e lunga vita alle vittime delle truffe meridionali!!!!!!

morovalmontone

Mar, 20/11/2012 - 20:36

AL CAPO SCORTA DEL PRESIDENTE TEDESCO, GLI VORREI RICORDARE CHE IN TUTTI GLI AEROPORTI TEDESCHI E DEL MONDO, VI E UN UFFICIO DELLA DOGANA (ZOLLSTELLE Fälschung) ANTIFALSIFICAZIONI, E'RIGOROSAMENTE VIETATO INTRODURRE SUL TERRITORIO OGGETTI FALSIFICATI,OROLOGI AVORIO PELLI DI ANIMALI,DUE SONO LE IPOTESI,HO LO HA DETTO PER NON FARSI PRENDERE IN GIRO, OPPURE BISOGNEREBBE DENUNCIARLO PER INTRODUZIONE DI OGGETTI FALSI SU TERRITORIO ITALIANO. OPS DIMENTICAVO CHE QUELLI DELLE SCORTE NON SONO CONTROLLATI, (SOLO LE ARMI)

Apet

Mar, 20/11/2012 - 23:15

Giusto per tirare le somme a tutti i veleni che ho sentito: sui vostri giornali di noi vi faranno leggere solo fatti di cronaca, e questo continuerà a farvi crescere nell'odio senza nemmeno rendervene conto, mi dispiace per voi se vi fate imbeccare !

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 21/11/2012 - 01:14

Un capo della scorta così allocco quale sicurezza garantisce al Presidente Gauck? Mi fa ricordare quelli della scorta di Berlusconi che non FURONO IN GRADO DI EVITARE IL LANCIO DI UN CAVALLETTO E LA COPIA IN MARMO DEL DUOMO DI MILANO. Che ci stanno a fare?

eureka

Mer, 21/11/2012 - 08:29

La grande sicurezza dei tedeschi ancora una volta messa alla berlina.

rokko

Mer, 21/11/2012 - 10:33

pasquale.esposito, guarda che lo strabico sei tu: c'è scritto nel titolo e pure nel testo. Oppure forse sei uno di quelli che legge una parola su 1000 e pretende di capire tutto ? In effetti ciò spiegherebbe molte cose su di te.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 21/11/2012 - 10:35

villiam loro scippano solamente roba buona.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 21/11/2012 - 10:38

comunque io non credo a questa barzelletta pubblicitaria con la scorta questo e' potuto succedere in Italia a un politico italiano una statuetta in faccia ma non a un tedesco.