Napoli, manifestanti occupano sala dove parlerà Salvini

Alcuni manifestanti hanno occupato la sala congressi della Mostra d'Oltremare di Napoli dove parlerà domani Matteo Salvini

Ancora tensioni per la presenza di Salvini a Napoli. Alcuni manifestanti hanno occupato la sala congressi della Mostra d'Oltremare di Napoli dove parlerà domani Matteo Salvini. I manifestanti fanno parte di alcuni movimenti della rete antirazzista e dei centri sociali. Nella sala in questo momento erano in corso, come riporta Repubblica alcuni lavori per sistemare l'impianto audio per l'intervento del segretario della Lega. I manifestanti hanno aperto dei cartelli e hanno scandito diversi slogan contro il leader del Carroccio. Da giorni in città alcuni manifestanti protestano contro la presenza di Salvini. Solo qualche giorno fa ci sono stati alcuni momenti di tensione durante la sua visita alla redazione de il Mattino. E alle proteste degli antagonisti Salvini ha risposto così: "Alle proteste dei centri sociali sono abituato, ci sono in giro dei figli di papà che amano fare a pugni in strada. Domani a Napoli verrò a dire che bisogna conoscersi e rispettarsi; la battaglia è nazionale. Bossi mi dice: interessati solo di Milano. Io dico no perché avere giovani che lavorino a Napoli come a Reggio Calabria è fondamentale per tutti. Quindi la battaglia è nazionale".

Commenti

VittorioMar

Ven, 10/03/2017 - 12:36

..dove non c'è LIBERTA'....dove c'è PREPOTENZA....dove non c'è rispetto per le IDEE degli altri .. dove c'è SOPRAFFAZIONE...E' "CAMORRA" !!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 10/03/2017 - 12:37

Salvino vai avanti x la tua strada, questa e' solo feccia immonda!

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 10/03/2017 - 12:37

I "sinistri", diversamente democratici.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 10/03/2017 - 12:41

Se protestano i manifestanti di destra, all'aperto in un luogo pubblico, sono pericolosi fascisti. Se protestano i centri sociali rossi (occupando abusivamente un luogo privato, quindi violazione di domicilio) sono solo tranquilli "manifestanti". Bravi, anche il Giornale, a grandi passi, si sta omologando al linguaggio di regime. Complimenti.

Lissa

Ven, 10/03/2017 - 12:55

I soliti noti sinistrati dei centri delinquenziali, che vanno in giro a rompere le palle alla gente per bene. La domanda che mi faccio è : Fino a quando sopporteremo questa cianfrusaglia sub umana?

kayak65

Ven, 10/03/2017 - 12:55

ma Napoli vuole davvero quei asociali?

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 10/03/2017 - 12:56

concordo con Giano.

moshe

Ven, 10/03/2017 - 12:59

E' possibile fare osservazioni "inopportune" o qualche intellettuale potrebbe aversene a male?

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Ven, 10/03/2017 - 13:01

Trattasi di pelandroni con chiara indole delinquenziale. Mantenuti all'uopo ed aizzati di volta in volta secondo le bisogna da chi dovrebbe essere prontamente ficcato in galera per istigazione alla violenza di gruppo. I magistrati preposti all'esercizio della giustizia ben dovrebbero sapere di chi trattasi.Oppure no??

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/03/2017 - 13:01

Della segnaletica stradale, "Napoli Comune decomunistizzato". Hanno vergogna al punto che si sono cambiati perfino il nome.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 10/03/2017 - 13:01

Ogni volta che gruppi ed esponenti della destra, o comunque non di sinistra, organizzano un evento si scatenano i “manifestanti” (lo ha detto Boldrini che adesso i delinquenti rossi bisogna chiamarli così?) che cercano, anche con la violenza, di impedire che si svolgano riunioni, convegni, manifestazioni, comizi all’aperto o al chiuso, che non siano organizzati da loro o non siano in linea col pensiero unico di regime. Sono gli stessi metodi usati nel ventennio dai fascisti. Ma non chiamateli “fascisti rossi”; sarebbe un errore. Sono semplicemente comunisti: il che vuol dire che sono molto, ma molto peggio dei peggiori fascisti. Non ricordo che ogni volta che cortei, scioperi, comizi sono organizzati dalla sinistra, vengano disturbati o si cerchi di impedirgli di parlare. Forse c’è qualche norma particolare che sancisce questo diverso trattamento?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/03/2017 - 13:02

"Napoli comune denuclearizzato e decomunistizzato" questo l'obiettivo finale. Dunque, tenete duro napoletani onesti. Stiamo arrivando.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/03/2017 - 13:04

I cafoni, ignoranti e prepotenti vanno spazzati via. Evviva Napoli comune decomunistizzato.

hectorre

Ven, 10/03/2017 - 13:05

avere questi idioti come nemici è un onore...una vergogna averli dalla propria parte!!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/03/2017 - 13:06

I cafoni, rozzi e ignoranti adesso fanno i prepotenti, ma il bene vince sempre e Napoli, comune decomunistizzato" sarà redenta dai Giggini neo-borbonici.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/03/2017 - 13:06

I cafoni, rozzi e ignoranti adesso fanno i prepotenti, ma il bene vince sempre e Napoli, comune decomunistizzato" sarà redenta dai Giggini neo-borbonici.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 10/03/2017 - 13:09

scommetto che sono dovuti arrivare anche da altre città per far vedere un grosso numero, ...grosso, per modo di dire. Se l'Italia è una Repubblica democratica, quindi possono essere in disaccordo e manifestarlo in modo giusto, ma se non lasciano parlare la parte avversa allora dovrebbero essere perseguitati per legge visto che è contro l'articolo 1 della Costituzione, non essendo democratici.

Maver

Ven, 10/03/2017 - 13:09

Chi disprezza ama.

Ritratto di .repubb£iQetta.

.repubb£iQetta.

Ven, 10/03/2017 - 13:09

"giovani che lavorano a napoli e reggio calabria", cos'è il sequel di Alien?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/03/2017 - 13:10

Adesso non c'è più Obama che difende il protettore del Quirinale per cui il Giggino può dar libero sfogo alla sua natura forcaiola.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 10/03/2017 - 13:11

Si chiamano «antagonisti» proprio perché combattono contro tutto ciò che è democrazia, libertà di parola e diritto di esprimere le proprie opinioni. Il termine è di quelli chic; volete metterlo con «stalinisti»?

giovinap

Ven, 10/03/2017 - 13:16

io , politicamente , sono contro salvini ma detto ciò lui come qualunque altro italiano , puo dire , fare e andare dove vuole(nel rispetto delle leggi) però temo che i cosidetti antagonisti (che sono gli staffieri e i palafrenieri di de magistris , altra persone , politicamente contrario alle mie idee ) gli renderanno amaro il soggiorno a napoli ed è vero anche che de magistris puo dire , fare e andare dove vuole (anche lui nel ripetto delle leggi .

frabelli1

Ven, 10/03/2017 - 13:18

Impedire agli altri di parlare è la nuova forma di democrazia della sinistra

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 10/03/2017 - 13:23

Li avete contati quelli in fotografia, sono si e no una quarantina, su piu di 1 milione di Napoletani!!!! Sono come il 2 di picche quando briscola è fiori!!!! AMEN. JATEVENNEEEE!!!!

Giorgio5819

Ven, 10/03/2017 - 13:23

Vada a liberarla il sindaco, faccia il suo mestiere e garantisca la legalità. Oddio, legalità a napoli è una parola grossa...

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 10/03/2017 - 13:25

Cosa aspettarsi da chi vive e ha fatto il suo sistema di vita tra illegalità, camorra, e delinquenza ??

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 10/03/2017 - 13:27

------gli antagonisti fanno benissimo e salvini fa lo gnorri----caro salvini se non fai un congresso in cui cambi il nome del partito togliendo "nord" e finchè non cambi lo statuto e le finalità del partito medesimo---devi startene nelle tue valli padane a bere acqua di po---quando cambierai queste due cosette non certo risibili ma sostanziali ripresentati---moderatore allergico a tutto quello che non è mainstream?-swag felpa

giovinap

Ven, 10/03/2017 - 13:36

niente da fare nemmeno su questo articolo , alla consolle ci sarà un salviniano .

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 10/03/2017 - 13:37

"I manifestanti fanno parte di alcuni movimenti della rete antirazzista e dei centri sociali." AHHHHHHH che bella mappatella 'e sfaccimma!Alutammo uagliò!!!

Gianni11

Ven, 10/03/2017 - 13:55

La sinistra dimostra sempre che non appartengono al mondo democratico. La loro maniera e' di negare la parola a chi non e' di sinistra. La sinistra e' da sempre un'insulto alla democrazia.

divenire

Ven, 10/03/2017 - 14:08

Con tutto quello che i leghisti hanno detto dei napoletani in trent'anni non è che si possano aspettare di essere accolti con la pastiera o gli struffoli.

Ritratto di llull

llull

Ven, 10/03/2017 - 14:09

Ma l'atteggiamento di questi manifestanti, è sinceramente "democratico" o semplicemente "fascista"? Vorrei che quelli di sinistra rispondessero a questa domanda ONESTAMENTE!!!!!

Libertà75

Ven, 10/03/2017 - 14:11

le persone oneste, democratiche e rispettose stanno con salvini

Ritratto di combirio

combirio

Ven, 10/03/2017 - 14:40

Fate almeno lo striscione giusto! I Centri sociali non ti vogliono! Tutti quelli che vivono con la droga, lo spaccio, la rumenta ovunque, che a Napoli non esiste più da tempo una società civile e che questo Sindaco ne è l'emblema, non ti vuole!

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 10/03/2017 - 14:57

Bravi quelli dei centri sociali.."Chiaggni e fotti..."..formula proverbiale della tradizione napoletana...Sottolinea un tipico atteggiamento opportunista e ipocrita, esibito da alcune persone che si lamentano sempre, proprio in quei momenti in cui le cose, per loro, vanno a gonfie vele"..

Massimo Bocci

Ven, 10/03/2017 - 15:06

Salvini,presunto razzista, reo antimeridionale, e in più non caccia soldi nemmeno per.... primarie e CAMORRA, ma che cacchio ci vai a fare a Napoli, li hanno già tutto LOTTIZZATO!!!!

dakia

Ven, 10/03/2017 - 15:08

E adesso che la lega è andata in Russia e l'Eu si è affrettata a creare il nemico, peggio ancora!

Una-mattina-mi-...

Ven, 10/03/2017 - 15:20

I SOLITI PREZZOLATI DALLE COSCHE CHE TEMONO LA LEGALITA'?

il corsaro nero

Ven, 10/03/2017 - 15:25

@elkid:dunque questa sarebbe la democrazia che predicate? Sapessi quante cose dovreste cambiare voi sinistrorsi! E poi avete il coraggio di chiamarci fascisti? Siete solamente patetici!!!

Maver

Ven, 10/03/2017 - 15:26

I Napoletani intelligenti e maturi sapranno giudicare quanto della proposta salviniana convenga loro, in modo altrettanto libero ed obiettivo. Questa si chiama Democrazia.

giusto1910

Ven, 10/03/2017 - 15:28

Strane alcune persone del Sud Italia!!! Per i ladri e truffatori di casa loro (pensiamo solo al pubblico impiego!) non manifestano mai.................ma per Salvini sì. Si meriterebbero veramente di essere governati da Salvini.

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 10/03/2017 - 15:29

llull hai scritto una parola a loro sconosciuta!!!!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 10/03/2017 - 15:57

Giovaurem ops giovinap 13e36, cosa bofonchi niente da fare, se sei stato pubblicato alle 13e16!!!!Saludos.

Max Devilman

Ven, 10/03/2017 - 16:01

Elkid: e sono 2 volte che lo scrivo, hai stufato! Il moderatore ti pubblica sempre, non lo tirare in ballo, torna su repubblica o sul blog di grillo, li si che c'è rispetto vero? Il moderatore ti pubblicherà sempre, perchè le spari talmente grosse che è impossibile non rispondere. Torniamo al tema, lo statuto si può cambiare quando si vuole, impedire agli altri di parlare è violento e antidemocratico, anche se a parlare fosse il diavolo in persona. Se non stai con Salvini allora stai con i centri sociali, mi sembra logico, lo statuto della Lega o di chicchessia è irrilevante, questo è un problema di legalità e rispetto, concetti sconosciuti a sinistra a quanto pare.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 10/03/2017 - 16:06

...Salvini, nati già nel subito dopo guerra dello scorso secolo, come centri sociali o sotto altra denominazione e dall’inizio della sedicente repubblica (se non prima) sponsorizzati e protetti sempre dai comunisti vari, dai catto-comunisti e sinistri in genere o sedicenti democratici, e sempre al loro soldo come mercenari per ostacolare, anche con la violenza come fanno ancora oggi, tutti coloro che volevano democraticamente combatterli per espellerli dal potere usurpato? Non ci sembra che arrivano anche ad essere peggiori di quelle? (2 di 2)

AndreaT50

Ven, 10/03/2017 - 16:11

A questi simpaticoni desidero ricordare che il leader della Lega un tempo era probabilmente antimeridionalista, oggi evidentemente ha cambiato opinione; invito questi ragazzotti ad andarsi a leggere e comprendere (credo difficilmente) su una qualsiasi enciclopedia il significato della parola "razzista"; il sindaco della città partenopea dovrebbe essere, a mio parere, super partes e dimostrare una lungimiranza intellettuale che evidentemente non gli appartiene.

VittorioMar

Ven, 10/03/2017 - 16:12

...non si deve dare DIGNITA' POLITICA (antagonisti) né notorietà sono: MASCALZONI...DELINQUENTI...FACINOROSI....PAGATI PER FARE "AMMUINA"!...mi dispiace solo per le Forze del'ORDINE,fatti oggetto di ogni meschinità ,indifesi da SUPERIORI(?), MAGISTRATI..e FORZE POLITICHE!...e poi vogliamo SICUREZZA ???

giovinap

Ven, 10/03/2017 - 16:38

hernando45 , ho inviato anche altro , tu giochi in casa , io in trasferta e la maggiranza dei commentatori sono patani e non padani come te , un "statte buono" dalla città (con qualche problema) più bella del mondo .

bobots1

Ven, 10/03/2017 - 16:54

@Elkid: ma allora la legge va bene solo quando fa comodo? Per es. la legittima difesa...invece occupare una proprietà privata e manifestare senza autorizzazione dipende da chi lo fa...e contro chi! Ma a volte legge quello che scrive? Essere così partigiano è pericoloso!

corto lirazza

Ven, 10/03/2017 - 16:55

tempo perso!

Anonimo (non verificato)

sailor61

Ven, 10/03/2017 - 17:22

@lull: sono comunisti e basta non mescolate le carte per nascondervi. COMUNISTI capito?!?!?!?!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 10/03/2017 - 17:23

Un popolo che fischia la nazionale italiana, perché nella squadra avversaria gioca il drogato evasore fiscale. Un popolo che per ben due volte elegge "giggino" a proprio sindaco (tralascio i predecessori). Un popolo che sponsorizza e protegge la camorra. Un popolo così non merita eanche una parola di più. Si cuociano nel loro maleodorante brodo, basta che la smettano di piagnucolare.

scala A int. 7

Ven, 10/03/2017 - 17:41

Capeggiati dal sindaco " Pazziella " ....i " patrioti " stanno combattendo con tutto l'intestino e le conseguenze in citta' si sentono; hanno nostalgia di quando vennero in citta' le troupes televisive di tutto il mondo a filmare la VERGOGNA dei Rifiuti.......eppure per loro , capeggiati sempre dal " Pazziella in bandana " il Nemico e' Salvini ; a proposito del Pazziella che assume tratti eversivi , non fosse altro per la carica che detiene , ci sarebbe una istituzione che dovrebbe vigilare e controllare e intervenire , ma questa istituzione e' fortemente impegnata ad ascoltare le ultime shokkanti rivelazioni dell'ex sen. de gregorio

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 10/03/2017 - 17:51

AndreaT50: oggi il felpato non è meno antimeridionalista di prima, semplicemente è più paraculo e vuol fare buon viso a cattivo gioco. Ha capito che con i soli voti del nord non va da nessuna parte e spera di poter infinocchiare qualche ingenuo sudista. Io spero invece che a Napoli sapranno rispondergli col detto "ccà nisciun è fess"!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 10/03/2017 - 18:15

Condivido ogni contestazione pacifica e civile al felpato e ai suoi adepti. Sarebbe un errore consentirgli l'atteggiamento da vittima qualora dovessero avvenire scontri che ovviamente non mi auguro. Complimenti ai "Terroni uniti" e al loro brano "Gente do Sud", giusto per rispondere all'ignoranza con la musica e la cultura. E un apprezzamento persino per i neoborbonici, lontani anni luce da me ma capaci di dimostrare quell'ironia che è la vera arma contro le menti chiuse. https://www.youtube.com/watch?v=QoxqHYJT5RQ

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 10/03/2017 - 18:16

(2)Condivido ogni contestazione pacifica e civile al felpato e ai suoi adepti. Sarebbe un errore consentirgli l'atteggiamento da vittima qualora dovessero avvenire scontri che ovviamente non mi auguro. Complimenti ai "Terroni uniti" e al loro brano "Gente do Sud", giusto per rispondere all'ignoranza con la musica e la cultura. E un apprezzamento persino per i neoborbonici, lontani anni luce da me ma capaci di dimostrare quell'ironia che è la vera arma contro le menti chiuse. https://www.youtube.com/watch?v=QoxqHYJT5RQ

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 10/03/2017 - 18:23

-----salvini ormai è grandicello ---se vuole i voti da roma in giù deve modificare le ragioni del suo partito a cominciare dal nome---così facendo però rischia di perdere uno zoccolo duro di elettori leghisti che come parli di meridionali storcono il naso---insomma per dirla con i proverbi---non può salvare capra e cavoli e non può stare con due piedi in una scarpa---si decida una buona volta --faccia l'adulto---imiti renzi che fa la scissione---swag

tosco1

Ven, 10/03/2017 - 18:26

Uno splendido esempio di democrazia, quello che si vede a Napoli. Non mi aspettavo che i napoletani avessero una coda di paglia di così grandi dimensioni. Cosa hanno da difendere ?

ziobeppe1951

Ven, 10/03/2017 - 18:35

giovinap...16.38...la città più bella del mondo???...ti piace vivere nella munnezza..anche tu pantegana?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 10/03/2017 - 19:01

Caro giovinap 16e38 tu che scrivi che io gioco in casa, vai a vedere cosa ho dovuto scrivere, dopo la terza volta che lo avevo inviato, nel mio postato sull'articolo dei GRILLINI che vogliono il numero per i poliziotti. Saludos.

ciruzzu

Ven, 10/03/2017 - 19:17

ciruzzu sta con i centri sociali,no a divisioni della nazione!

Ritratto di luluxx57

luluxx57

Ven, 10/03/2017 - 19:30

W Matteo Salvini. L'unico Matteo NAZIONALE

routier

Ven, 10/03/2017 - 19:31

Una volta c'era una scala sociale che recitava così: Per primo c'é Dio, poi il Principe, poi le guardie del Principe, poi i cani delle guardie del Principe, poi nulla, poi ancora nulla, infine ancora nulla, poi i cafoni. Con il tempo si spera che qualcosa sia cambiato.

Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 10/03/2017 - 19:56

Molti, qui, mi fanno incazzare perché ne fanno una guerra tra polentoni e terroni. Altri, komunisti, che sparano le solite cassate invece di andare a commentare altri articoli su altri giornali. Il problema é molto semplice; un gruppo di ultrà komunisti ha deciso di fare quello che normalmente fa in tutt'Italia: togliere la parola a chi ne ha diritto. Stop; é questo il problema. Non é una questione di campanilismo ma di vivere civile che dovrà, a tutti i costi, essere garantito dalle forze dell'ordine. Che la magistratura si dia da fare e mostri le palle che dovrebbe avere!! Questa é delinquenza non é politica anche se qualche frequentatore di questo forum, di cui faccio il nome "elkid" (il kemalista di cui non sa neanche il significato), si sia dichiarato un politico. Si dovrebbe vergognare per l'appoggio che da a questi komunisti delinquenti (li hanno sempre protetti giusto per questi fini).

swiller

Ven, 10/03/2017 - 21:40

Centri sociali di Napoli i veri camorristi.