Napoli, sesso in auto blu: il caso finisce in procura

Un dipendente della Regione trovato in auto intento in un rapporto orale con l'amante: ora rischia il processo penale per peculato e truffa ai danni dello Stato

Rischia un'inchiesta penale per peculato e truffa ai danni dello Stato il 61enne autista di un dirigente della Regione, scoperto dai carabinieri della compagnia Vomero-Arenella, mentre era intento a fare sesso nell'auto blu con l’amante.

A mettere nei guai l'uomo non è stato l'atto in sè, bensì l’utilizzo dell’auto di servizio per recarsi sul luogo dell’appuntamento; oltre alla circostanza, successivamente accertata dai militari dell'Arma, che ha visto l’uomo uscire dall'ufficio senza timbrare il cartellino. Così come la donna che lo accompagnava, una 57enne, anch'essa dipendente regionale con mansioni amministrative. Per quest'ultima, che aveva finito il turno di lavoro ma non aveva timbrato il cartellino, si valuta l’ipotesi di truffa.

I carabinieri, inoltre, dovranno verificare se l’auto di servizio sia stata utilizzata anche altre volte per lo stesso scopo. Entrando nel dettaglio, la vicenda è iniziata quando i militari hanno scorto l'auto blu parcheggiata sotto gli alberi in viale Raffaello, al Vomero, una zona in cui spesso avvengono furti d'auto. Insospettiti, i carabinieri si sono avvicinati e hanno visto un uomo sdraiato sul sedile posteriore e una donna intenta a praticargli sesso orale.

Ci troviamo davanti, quindi, ha un esempio un po' particolare di "furbetti del cartellino" e, nel verbale, i militari hanno descritto la scena come "riprovevole". Una storia d'amore che, senza ombra di dubbio, non resterà impunita, soprattutto nelle stanze di Palazzo Santa Lucia.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 10/08/2018 - 15:56

che farà il governatore della campania? :-) farà finta di nulla? :-)

Silvio B Parodi

Ven, 10/08/2018 - 16:15

che sara' mai un pom...no? chissa quanti ne fanno certe deputate ai deputati, e anche i deputati ai deputati, e anche deputate alle deputate provate a chiederlo alla Cirinna', quella dell'amore libero, matrimonio tra gente dello stesso sesso figli comperati al supermercato dell'obbrobbrio, ed ora pure vegana, ma quando quella mantenuta dalle tasse degli italiani finira' di essere cretina???? ha l'auto blu anche lei??? la Boschina etruria si!! la BoldrinA pure, e voi pensate che la usano solo per viaggi istituzionali??? come quell'altra che andava al; supermercato e ad accompagnare i figli a scuola, quanto siamo fessi noi italiani, ma ci sono anche molti furbi vero PIDIOTI?????

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 10/08/2018 - 16:16

Auto blu...a luci rosse!! Ahahahah....De Luca,qualcosa da dichiarare?

venco

Ven, 10/08/2018 - 17:06

Napoli tutti i giorni su questi fatti.

baronemanfredri...

Ven, 10/08/2018 - 17:14

MI SONO INFORMATO DA UNA MIA VICINA E MI HA DETTO CHE IL BLU CON IL ROSSO SONO DUE COLORI CHE SI POSSONO ACCOSTARE, SCUSATE TANTO NON VOLEVO DIRE I DUE PICCIONCINI ACCOSTATI, VOLEVO DIRE SOLO I COLORI ACCOSTATI. CAMPANIA? REGIONE ROSSA? MA ALLORA E' PROIBITO DIRE BUNGA BUNGA? OPPURE DOBBIAMO SE E' IL CASO CHIAMARE IL REGISTA E L'ATTORE ALVARO VITALI? CHE BEL FILM CHE PUO' USCIRE NEI CINEMA E IN TLEVISIONE. CHIAMATE ALVARO VITALI CHE HA BISOGNO TANTO MA TANTO DI LAVORARE E DI SOLDI. DE LUCA, MAGARI E' BRAVISSIMO, NEL FARE LA PARTE DI LINO BANFI

mariod6

Ven, 10/08/2018 - 17:16

I Carabinieri dicano al Sindaco di assumere un altro interprete da affiancare all'autista, come ha fatto per il consigliere che dopo 20 anni in Italia non parla la nostra lingua. probabilmente anche l'autista è un bengalese che non sa leggere i regolamenti ma che li sa usare al meglio.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Ven, 10/08/2018 - 17:18

se si togliessero le auto BLU ai politici regionali non si correrebbero questi rischi. Io assegnerei un premio a costoro che hanno trovato un utile uso dell'auto !

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 10/08/2018 - 18:15

I maialetti del cartellino a giudicare dalle attività dell’impiegato e della sua collega cougar

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 10/08/2018 - 18:23

non era di maio. lui si astiene da certe cose. al massimo va in cina dove ce l'hanno lungo come il suo per non fare brutta figura.

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 10/08/2018 - 18:39

La signora in oggetto stava solo facendo una prova “microfono” invidiosi !! :-):-):-):-)

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 10/08/2018 - 18:53

Be Marrrazzzo andava a viados con l'auto blu e il giudice ha detto che non è reato perché l'aveva in dotazione.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 10/08/2018 - 19:49

Avanti un altro. Sì un altro disoccupato.