Nascondeva cocaina nel reggiseno, arrestata 22enne

La giovane aveva nascosto cinquanta grammi di cocaina tra i suoi indumenti intimi, scoperta e arrestata dai carabinieri a Giffoni Valle Piana nel Salernitano

Pizzicata con la cocaina nel reggiseno, finisce in manette una 22enne a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno.

L’operazione s'è registrata nel pomeriggio di giovedì scorso e porta la firma dei carabinieri che hanno stretto le manette ai polsi della giovane che, dai controlli ai database delle forze dell’ordine, era risultata incensurata. La giovane è stata fermata in strada mentre percorreva, a bordo della sua auto, una via provinciale per rientrare nel comune di residenza. Ma già da qualche tempo i militari la tenevano sotto controllo. Così le hanno intimato l’alt e, dopo averla portata in caserma, hanno proceduto alla perquisizione di rito.

È emerso dunque che la 22enne giffonese aveva nascosto nei suoi indumenti intimi un involucro sospetto che poi s’è rivelato essere pieno di cocaina, per un quantitativo stimato in circa cinquanta grammi di droga. Per lei, come riporta La Città di Salerno, sono scattate le manette ed è stata trasferita presso la casa circondariale di Salerno Fuorni.

Commenti
Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 12/01/2019 - 17:20

Come si registra un’operazione?