Genitori aggrediscono e denunciano l'insegnante del figlio

La vittima è finita in ospedale

È accaduto a Melissano, un Comune in provincia di Lecce. I genitori di un alunno della scuola elementare "Don Quintino Sicuro" hanno aggredito un insegnante del figlio. Noncuranti della presenza anche di altre persone. Non si sa ancora molto sulle dinamiche dell'accaduto su cui stanno indagando i carabinieri della compagnia di Casarano. Secondo quanto si legge sul giornale on line "corrieresalentino.it", i due sarebbero arrivati a scuola e avrebbero aggredito il maestro perché, secondo loro, si sarebbe comportato in modo scorretto con il figlio durante le ore di lezione. Non solo, ma l'insegnante è stato anche denunciato dai coniugi per abuso dei mezzi di correzione.

Il docente si è subito recato al pronto soccorso dell'ospedale "Cardinale Panico" di Tricase, sempre nel Leccese. L'uomo è già stato dimesso con una prognosi di pochi giorni. L'episodio è stato segnalato anche alla procura della Repubblica di Lecce ed indagano i militari dell'arma, come detto. Sul caso c'è ancora il massimo riserbo. Non si sa ancora cosa abbia spinto i genitori a compiere l'insano gesto.

Certo, non è il primo episodio del genere che accade. Tant'è che meno di un mese fa a riguardo si sono espressi anche il ministro dell'Interno Matteo Salvini e il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti. "Quando leggo dei genitori che aggrediscono gli insegnanti per i brutti voti penso che bisognerebbe dare due schiaffoni ai genitori, non ai bambini" ha dichiarato il primo."Simili episodi di violenza vanno condannati fermamente. Chi ha un ruolo fondamentale nella crescita dei nostri ragazzi merita sempre rispetto, stima e fiducia." ha invece dichiarato Bussetti.