Paura nel Tarantino: commando apre il fuoco in un supermercato e scappa col bottino

È stato ferito un uomo di 62 anni. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi

È accaduto ieri nel tardo pomeriggio a San Pietro in Bevagna, una nota località balneare di Manduria, un Comune in provincia di Taranto.

Due uomini con il volto coperto da un casco integrale hanno fatto irruzione in un supermercato. Uno di loro era armato di pistola. In quel momento all'interno dell'attività commerciale si trovavano i dipendenti ed alcuni clienti. I due hanno tentato di appropriarsi dell’incasso della giornata lavorativa. Come se non bastasse, per seminare il panico, uno dei due, quello armato, ha aperto il fuoco. Uno dei proiettili è rimbalzato su un cliente, un uomo di 62 anni del posto. Fortunatamente è stato ferito in modo lieve alla tibia della gamba destra.

I due malfattori si sono dati subito alla fuga a bordo di una "Piaggio Beverly" con la targa illegibile. Il 62enne è stato trasportato nell'ospedale "M.Giannuzzi" di Manduria dove è stato trattenuto in osservazione. Sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno trovato quattro bossoli per terra ed alcuni oggetti personali abbandonati dai rapinatori durante la fuga. Ora i militari stanno portando avanti le indagini per risalire all’identità dei due malfattori.