Nel Vibonese scoperta dai carabinieri una piantagione di cannabis

Sono state rinvenute più di quattrocento piantine e un sistema di irrigazione

Una piantagione di cannabis, composta da ben 435 piantine con tanto di impianto di irrigazione, è stata scoperta a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, in Calabria, nel corso di controlli effettuati dai carabinieri di Tropea e di Vibo.

Durante uno dei posti di controllo, una persona ha segnalato ai carabinieri l'esistenza della piantagione a Comerconi di Nicotera, un Comune nel vibonese appunto. Sul posto sono subito intervenuti i militari delle stazioni di Nicotera e Nicotera Marina che hanno rilevato la presenza delle piante. Ora proseguono le indagini per risalire all'autore della coltivazione illegale.

Non è la prima volta che nel Sud Italia viene scoperta una piantagione di cannabis. Appena un mese fa, a Vittoria (un Comune in provincia di Ragusa) un drone ha scoperto una vera e propria piantagione di marijuana del peso complessivo di sei mila e 500 chili. In quel caso è stato subito arrestato il responsabile, un uomo pregiudicato di 53 anni.