Meningite, il ministero: "Nessuna emergenza, i vaccini ci sono"

Durante l'assemblea sono stati analizzati i dati dei casi di meningite in Italia avvenuti fino a oggi

"Non esiste alcuna evidenza di emergenza di sanità pubblica relativa alla meningite né alcuna difficoltà di reperimento dei vaccini nel Paese o interruzione nell'approvvigionamento degli stock".

Il ministero della Salute ha voluto ribadire in una riunione convocata dal direttore generale della prevenzione sanitaria che non c'è alcuna emergenza in Italia riguardo la meningite. All'incontro hanno partecipato referenti del ministero, dell'Istituto superiore di sanità, dell'Aifa, del Comando dei Nas, di Farmindustria e della Regione Toscana, regione in cui si sono verificati più casi della malattia.

Una nota divulgata dopo l'assemblea spiega che sono stati analizzati i dati dei casi di meningite verificatisi fino ad oggi nel Paese ed è stato ribadito che non esiste alcuna evidenza di emergenza di sanità pubblica relativa alla meningite a livello nazionale.

Per quanto riguarda la Regione Toscana in cui ci sono stati diversi episodi di meningococco C si è valutato l'andamento della casistica e concordato di proseguire con la collaborazione in atto. Al termine della riunione si è sottolieata l'importanza per la popolazione di seguire il calendario vaccinale e di consultarsi con il proprio medico in merito all'opportunità e alle tempistiche delle vaccinazioni.

Commenti

potaffo

Gio, 05/01/2017 - 19:18

E quello che nessuno dice mai è che è un ceppo africano, quindi indovinate chi ce la sta portando?

piazzapulita52

Gio, 05/01/2017 - 19:25

Qualcuno sa dirmi le probabili cause di questa epidemia? Sono talmente sprovveduto che non riesco a darmene una valida spiegazione!

dare 54

Gio, 05/01/2017 - 21:00

Finalmente anche l'Italia ha la sua "fascia della meningite"! Grazie a chi lo ha reso possibile!

19gig50

Gio, 05/01/2017 - 22:36

Che gli frega, loro non stanno a contatto con gli appestati.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Gio, 05/01/2017 - 23:25

e certo, non c'è emergenza! fino a poco tempo fa non se ne parlava per niente, adesso ogni giorno c'è un caso, stranamente coincide con il tempo della feccia che ci sta invadendo.

Triatec

Ven, 06/01/2017 - 00:47

Emergenza meningite? Emergenza immigrati? Emergenza povertà? Ma quali emergenze non sono imprevisti, queste cose sono la normalità la quotidianità, quindi per favore smettete di chiamarle emergenze.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 06/01/2017 - 08:42

Strano molto strano questo aumento delle varie malattie che in Italia non se ne sentiva più parlare.Il governo minimizza la cosa,ma io credo che oltre ad importare clandestini si sta importando pure malattie.Dice che sono cose sporadiche,combinazioni nulla di più,ma provate a parlare con un medico!!!!!!!!!!!!!!!!!

piazzapulita52

Ven, 06/01/2017 - 09:01

L'emergenza c'è e come! Stanno cercando di minimizzare l'epidemia di meningite per non creare panico tra la popolazione! E intanto la gente muore! Da dove è venuta questa malattia è noto a tutti! Chi si è arricchito e si arricchisce con questo traffico di esseri umani, non potrà sfuggire, loro ed i loro figli, a morte certa! L'unica fine che si meritano di fare!

piazzapulita52

Ven, 06/01/2017 - 09:03

X potaffo. Per caso la meningite la portano i clandestini fatti venire dai soliti noti? Ho indovinato?