"Noemi aveva troppe amicizie Ecco perché l'ho ammazzata"

Il fidanzato di Noemi Durini confessa l'omicidio e spiega i motivi che l'hanno spinto ad uccidere la 16enne

L'omicidio di Noemi Durini ha sconvolto la comunità di Specchia, piccolo centro nel Leccese. Una scomparsa che si è conclusa nel peggiore dei modi col ritrovamenteo del cadavere della povera ragazza sotto alcune pietre. A condurre gli inquirenti sul luogo in cui è stato trovato il cadavere è stato proprio il fidanzato che ai carabinieri ha detto: "Noemi l’ho uccisa io. Venite vi porto da lei". Poi durante l'interrogatorio, il ragazzo ha aggiunto alcuni particolari: "Abbiamo litigato e l’ho colpita con una pietra". Poi il cambio di versione che però convince davvero poco gli investigatori: "Lei aveva un coltello. Me l’ha dato, mi ha detto uccidi tuo padre. E io invece ho colpito lei". Ma in tanti nel Leccese, soprattutto i familiari della ragazzina, si chiedono cosa abbia spinto il ragazzo ad uccidere Noemi: "Gelosia, Noemi aveva troppo amici, si prendeva troppe libertà", avrebbe detto il fidanzato durante l'interrogatorio. Adesso anche il padre è indagato ed è sospettato di aver aiutato il figlio ad occulatre il cadavere. L'auto era stata lavata e così gli investigatori credono che ci sia stato il tentativo di cancellare tracce di sangue. Adesso i rilievi chiariranno la dinamica esatta di questo terribile omicidio.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 14/09/2017 - 09:01

accetto scommesse che questo "galantuomo" uscirà dal carcere al massimo tra due anni, vista l'assenza in italia di una giustizia degna di questo nome .

Angelo664

Gio, 14/09/2017 - 09:06

Carcere duro e lavori forzati fino a che non schiatta. Non vedo altro per questo ragazzo. Purtroppo da noi non si possono fare queste cose.

Boxster65

Gio, 14/09/2017 - 09:18

Ho visto la puntata di Chi l'ha Visto con l'intervista in diretta ai genitori del criminale con finale dell'intervista in cui la giornalista li avvisa che il figlio di....... ha confessato l'omicidio.... diciamo che viene confermato il mio giudizio..... in certe parti d'Italia c'è pieno di subumani. Per me un'intera famiglia da chiudere in carcere....

liberoromano

Gio, 14/09/2017 - 09:35

Decreto d espulsione per tutta la famiglia.

paràpadano

Gio, 14/09/2017 - 09:57

Con la giustizia che ci ritroviamo questa bestia tra quattro o cinque anni sarà di nuovo libero e ucciderà di ancora........scommettiamo?

Marzio00

Gio, 14/09/2017 - 10:53

@Angelo 64: ok carcere a vita ma perché "purtroppo non si possono fare queste cose"? Auspica omicidi giustificati e legalizzati?

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 14/09/2017 - 10:53

...che bell'ambiente..... specchio di un 'Ita(g)lia senza governo degno di tal nome, ma, è più importante la legge sul fascismo:arriveranno le elezioni , anche se Mattarella nicchia dolosamente e il piazzista di lozioni miracolose di Rignano è più che mai un pallone gomfiato dalle sue stesse balle.

Mobius

Gio, 14/09/2017 - 11:03

Ma quante storie per una semplice, fugace ammazzatina... i tempi sono questi, si sarà pure capito... Un'avvertenza: se ammazzate qualcuno, mostrate di averlo fatto per motivi abbietti, e ve la caverete con poco; altrimenti, siete fregati per sempre.

clickexange

Gio, 14/09/2017 - 11:31

Non penso uscira" presto anche se minorenne ( a meno che il padre non ci sia dentro fino al collo) ed in ogni caso tenteranno la carta della semi o infermita' mentale che lo portera" in una REMS o comunita' protetta da dove non si esce fino al pronunciamento del giudice su indicazione dei medici...

Pinozzo

Gio, 14/09/2017 - 11:37

Maledetti clandestini.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/09/2017 - 11:39

---è l'idiosincrasia accertata anche della destra alla costruzione di nuove carceri lo strano vulnus di questo paese---è inutile prendersi in giro---è da qui che occorre partire--non c'è volontà politica in tutto l'arco parlamentare nell'edificazione di nuove strutture di detenzione--già con l'attuale codice penale considerato blando l'italia è oberata dall'atavico problema del sovraffolamento delle sue strutture carcerarie --è in un perenne red alert per cercare il sistema migliore di svuotare le carceri che scoppiano sotto il pungolo incalzante di strasburgo e del rispetto dei diritti umani---come si può pensare di rivoltare come un calzino il codice penale e rimodulare( innalzandole )tutte le pene?--è impossibile finchè il sistema carcerario rimane tale---swag

COSIMODEBARI

Gio, 14/09/2017 - 11:40

Ho visto la trasmissione, e quindi l'intervista ai genitori del reo confesso. Chi parlava di più era il papà, che oltre ad avere gettato fanghiglia sulla povera ragazza (tanto il morto non può mai ribattere, e sapeva che era morta) ha avuto persino avuto l'ardire di gioire per 5/6 secondi quando la giornalista, ad arte, chi ha letto solo le primissime parole di una notizia ricevuta sul cell, che dicevano pressapoco così, "hanno ritrovato Noemi"...poi ha interrotto la gioia, si legge che forse sia complice, aggiungendo del come era stata ritrovata, ovvero massacrata.

COSIMODEBARI

Gio, 14/09/2017 - 11:40

Ho visto la trasmissione, e quindi l'intervista ai genitori del reo confesso. Chi parlava di più era il papà, che oltre ad avere gettato fanghiglia sulla povera ragazza (tanto il morto non può mai ribattere, e sapeva che era morta) ha avuto persino avuto l'ardire di gioire per 5/6 secondi quando la giornalista, ad arte, che ha letto solo le primissime parole di una notizia ricevuta sul cell, che dicevano pressapoco così, "hanno ritrovato Noemi"...poi ha interrotto la gioia, si legge che forse sia complice, aggiungendo del come era stata ritrovata, ovvero massacrata.

Eli1993

Gio, 14/09/2017 - 11:41

Due disagiati. 16anni ed esci alle 5 del mattino? E lui, 17 anni, guida?e ben 3 TSO all'attivo? Cosa possiamo pretendere da due ragazzi "educati" cosi?!

MarcoTor

Gio, 14/09/2017 - 12:19

vedi che hanno ragione in Gran Bretagna dove non distinguono se il reato è compiuto da minorenni o maggiorenni

gneo58

Gio, 14/09/2017 - 12:25

elkid, la do io la ricetta per far si che le carceri non siano sovraffollate - palla al piede a zappare dall'alba al tramonto (e magari anche un po' di piu') e la sera tutti dentro - in una cella di 4 x 4 ci stanno comodi almeno 6 letti (a castello) e avanza ancora spazio e se devi solo dormirci fino alla mattina dopo non e' certo sovraffollata.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/09/2017 - 12:55

Per le carceri,basta seguire l'esempio di Tent di Joe Arpaio!!!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 14/09/2017 - 14:08

E' tutto un parlare di femminicidio. I numeri dicono questo, purtroppo. Ma dicono anche un'altra cosa, preoccupante. In ogni caso, poi conclusosi in tragedia, le autorità di P.S, C.C. magistratura, erano state avvisate, il pericolo denunciato. E allora? Il colpevole è solo quello che ha ucciso o c'è qualcos'altro?

Marzio00

Gio, 14/09/2017 - 14:39

@gneo58: condivido al 100%!!! Almeno escono dalle loro stanze e respirano un po' d'aria

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/09/2017 - 14:50

@Elkid - non farla lunga, non difendere ancora i delinquenti. Altra, ennesima, versione, piuttosto raggelante e vile, dando la colpa di chi non si può difendere dalle accuse, per tentare di salvarsi. Avrebbe dovuto dirlo prima, senza ucciderla. Ora il reato l'ha commesso due volte. Ha pure sbeffeggiato la gente comune davanti la questura. Avrebbe meritato il linciaggio, visti i comportamenti.

Gyro

Gio, 14/09/2017 - 14:56

Queste cose mi fanno vergognare di essere umano, nemmeno Hitler, Stalin, Mao e Pol Pot sono arrivati ad un simile livello di efferratezza, al "presunto innamorato" regalerei una gita di sola andata nel carcere americano di Gauantanamo!

lorenzovan

Gio, 14/09/2017 - 14:57

non so perche' nessuno ..a cominciare dai giornali di dstra sempre pronti a lanciare campagne a volte inutili..abbia mai lanciato una sottoscrizione per far approvare una legge che abbassi la maggior eta' ai sedici ...la maggior eta' a 18 e' un residuo del passato antistorico e antilogico...serve solo a minori per delinquere meglio e iimpunemente e a "fregare" meglio leloro a volte incaute vittime

Ritratto di Aulin

Aulin

Gio, 14/09/2017 - 15:35

Problema sovraffollamento carceri e blabla? Ghigliottina. E mi si parli ancora di garantismo mentre i due carabinieri SOSPETTATI di violenza hanno nome e cognome sul giornale mentre alla spazzatura d'importazione o a quella nostrana si dà ogni tutela.

lorenzovan

Gio, 14/09/2017 - 16:17

aulin...sei dannoso come la medicina dalla quale hai preso il nick