"Non vogliamo quello a servire". Ma il titolare caccia i clienti

Sabato sera quattro ventenni sardi hanno chiesto di essere serviti da qualcuno che non avesse la pelle nera come Mamadou

Volevano una birra ma non volevano essere serviti "da quel cameriere". Quel cameriere è Mamadou Niang, 18enne di origine senegalese, che lavora a Cala Gonone (Nuoro). I quattro clienti di questo locale sulla costa di Dorgali hanno così chiesto esplicitamente di non essere serviti da questo ragazzo. "Da quello lì", lo hanno chiamato. Lui, naturalmente, non riusciva a credere a quanto stava succedendo. Eppure è successo davvero.

A prendere le difese del ragazzo, poi, è stato il titolare dell'Iris Cafè, Dionigio Mereu Fronteddu. "Visto l'atteggiamento, li ho invitati ad accomodarsi fuori dal locale. Qui non facciamo distinzione per il colore della pelle, ma solo tra buoni e cattivi", racconta ai microfoni di Videolina. E a quelli che parlano di razzismo Mamadou commenta così: "Razzismo? Ma no, è solo ignoranza. Sono persone che hanno un orizzonte limitato".

Poi con un post su Facebook il 18enne ringrazia per la solidarietà ricevuta. "Questo fatto non cambierà nulla di me, sarò sempre lo stesso. Non cambierò mai. Grazie ancora", scrive.

Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Mar, 31/07/2018 - 17:48

se questi episodi finiscono nei media vuol dire che sono rari o no?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 31/07/2018 - 18:02

La madre degli imbecilli è sempre incinta, in questo caso lo è pure di padre ignoto!

Viktor1

Mar, 31/07/2018 - 18:02

Anch'io non voglio in Italia servizio da invasori o illegale...e un reato

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 31/07/2018 - 18:05

Razisti che si scontrano con razisti direbbe qualche komunista, però non capirà mai il gesto del ristoratore.

paco51

Mar, 31/07/2018 - 18:09

stupidaggini, chi lavora va sempre rispettato!

Ritratto di renzoditolve

renzoditolve

Mar, 31/07/2018 - 18:14

Ignoranza PECORINA! Gli STRUNZ SONO OVUNQUE gente di colore la conobbi a Parigi 1980 e in Kenya un Popolo Guerriere de Sauali con pelle vellutata e collo alla Modigliani, purtroppo, non ci sono più tornato, ma a Lima incontrai una Top manager Cinese-Indios di pelle scura, una donna che solo la lontananza e lavoro mi fece restare a Milano.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 31/07/2018 - 18:14

---continuate pure a parlare di uova voi---che vivete in itale ma vi sfugge il polso della situazione---swag

i-taglianibravagente

Mar, 31/07/2018 - 18:20

bravo il gestore. e se finiscono sul giornale perfino queste cosette (assolutamente da censurare comunque) vuol dire che la realta' e' che non siamo tornati alla auschwitz degli anni 40 mi pare....questo spiacera' a tanti perche' si avverte forte il desiderio da parte di tanti militanti rossi di rivedere campi di concentramento aperti...ma dai, sara' per la prossima volta, FALLLITI.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 31/07/2018 - 18:22

Probabilmente i 4 erano figli di pastori sardi e hanno ricevuto un 'educazione MOLTO arretrata e rozza. Lo dimostra la loro richiesta.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Mar, 31/07/2018 - 18:31

Ora sappiamo il nome di un locale da non frequentare.

krgferr

Mar, 31/07/2018 - 18:35

Mi aspetto le giuste reazioni dei "Progressisti". Certo però che quasi, quasi mi sento solidale con costoro: essere costretti a servirsi dei vari idioti che appestano il Paese sperando di tirar su qualche voto che addolcisca le loro pene è dura. Saluti. Piero

Totonno58

Mar, 31/07/2018 - 18:37

Bravissimo il titolare

Ritratto di pao58

pao58

Mar, 31/07/2018 - 18:39

Non credo che questi episodi siano rari, credo piuttosto che vengano segnalati solo quelli di fronte opposto così, in mancanza di argomenti sensati, si fa opposizione più comodamente... Gli italiani non sono razzisti, non se lo possono permettere...alcuni imbecilli lo sono ma li trovi sotto tutte le bandiere del mondo

Marguerite

Mar, 31/07/2018 - 18:44

Bravo al titolare del bar !

cir

Mar, 31/07/2018 - 18:52

io non entrerei mai in un locale simile .

rossini

Mar, 31/07/2018 - 19:01

Cari turisti Sardi e non Sardi, ricordatevi il nome di questo bar: Iris Cafè, a Cala Gonone (Nuoro). Se potete non andateci. In zona vi sono decine di Bar e Caffè dove essere serviti da personale Italiano, possibilmente Sardo e regolarmente assicurato

istituto

Mar, 31/07/2018 - 19:06

In Senegal non c'è guerra. Sardi disoccupati non ce ne sono vero??.....Aspettiamo con fiducia l'eliminazione dei PERMESSI UMANITARI perché sicuramente di questo trucchetto ha usufruito il ragazzo finto profugo.

Happy1937

Mar, 31/07/2018 - 19:17

Bravo Signor Mereu. Erano solo 4 sconsiderati imecilli.

Ritratto di sicilianissimo

sicilianissimo

Mar, 31/07/2018 - 19:30

Sicuramente non andrò in questo bar,preferisco i locali dove lavorano regolarmente gli italiani...

Ritratto di sicilianissimo

sicilianissimo

Mar, 31/07/2018 - 19:33

Nel mio paese sono libero di scegliere da chi farmi servire..bastava non dire nulla alzarsi e andare via.. Questa è libertà di scelta

sparviero51

Mar, 31/07/2018 - 19:38

IL FINTO BUONISMO PELOSO CATTOCOMUNISTA HA ESASPERATO LA GENTE . ORMAI NON SI CAPISCE PIÙ UN CAXXO TRA CHI È PROFUGO E CHI È PARACULO . LA COSA SICURA È CHE PAGHIAMO IN EURO QUESTA BABILONIA !!!

epc

Mar, 31/07/2018 - 19:41

Sto francamente cominciando a pensare che episodi come questo, assolutamente gratuiti, siano provocati apposta da sinistroni e frequentatori dei centri sociali per poi far gridare allo scandalo rassismo e fassismo sulla stampa.....

killkoms

Mar, 31/07/2018 - 19:42

limitati sono!

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 31/07/2018 - 20:12

Questo grazie al barbaro salvini. Si vergogni buffone da bettole malfamate leoncavallino violento. Finirai con un tonfo. Mi fai schifo moralmente e fisicamente. Porco

Ritratto di DVX70

DVX70

Mar, 31/07/2018 - 20:14

#bastanegriinitalia

nunavut

Mar, 31/07/2018 - 20:20

@ sicilianissimo 19:33 eccellente commento nessuno avrebbe potuto impugnare l'arma del razzismo i miei soldi li spendo come mi pare e dove voglio,il padrone essendo un locale publico non so se ha il diritto di espellere i clienti - diventerebbe giudice e persona offesa nel litigio.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 31/07/2018 - 20:33

Ha fatto bene il titolare del bar: essere ai livelli di quei quattro balordi significa avere un sotto la pia madre un mononeurone che funziona male.

Gianni11

Mar, 31/07/2018 - 20:43

OK. Il titolare ha certamente il diritto di dare lavoro a chi vuole, premesso che non sia un clandestino. Ma i clienti pure hanno ragione di non voler essere serviti da un cameriere non di loro gradimento. Hanno fatto bene ad accomodarsi in un'altro ristorante. Libera scelta. Tutto a posto.

Ritratto di floki

floki

Mar, 31/07/2018 - 20:47

Mbferno... scusi padrone italiano se noi sardi siamo in grande numero figli o nipoti di pastori, comprendo che la sua aristocratica persona mal sopporti la presenza di questi lavoratori che puzzano di pecora, di questa gente che si spezza la schiena nel mentre che lei spara sentenze senza sapere una emerita cippa della nostra vita e dei nostri valori, di questi padri e nonni di cui noi andiamo fieri e che alla sua affermazione avrebbero risposto, non con un sonante calcio nel sedere come di certo lei pensa, ma con una semplice risata...... sa, si tratta di gente semplice.... ma in grado di darle grandi lezioni di signorilità.

Sceitan

Mar, 31/07/2018 - 20:47

Mica fesso il gestore, se li avesse serviti personalmente, uno dei quattro sicuramente avrebbe avvisato la piu' vicina sede dei compagni dell'atto razzista in corso. Meglio fare il finto Samaritano sperando che i compagni accorrano a frotte nel suo bar per ringraziarlo. Non credo ci abbia guadagnato molto......

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mar, 31/07/2018 - 20:58

Chi da` lavoro onestamente e chi altrettanto onestamente lavora, non si discute. Di idioti e` pieno il mondo.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mar, 31/07/2018 - 21:07

Un plauso al gestore. Certi poveracci è meglio perderli che ritrovarli.

dare 54

Mar, 31/07/2018 - 21:11

Concordo con il titolare. Onesti lavoratori è un conto, clandestini nullafacenti e senza diritto di asilo è un altro.

LucaLiv

Mar, 31/07/2018 - 21:35

elkid ma lo sai che stai diventando un tantino pesante. Quando torni dalla tua amata siberia fammi sapere, avrei tanta voglia di venire a salutarti in quel tuo sottotetto regalato dal papi, da cui ammiri il prestigioso attico del tuo amato fedez...

cavolo4

Mar, 31/07/2018 - 21:48

Ben fatto da parte del titolare a cacciare dal locale quattro imbecilli anzi razzisti. Questo ragazzo credo che sia davero inserito e va aiutato non vanno aiutati quelli che spaccano la faccia alle forze dell'ordine o spacciano droga. Coraggio Mamadou.

Nick2

Mar, 31/07/2018 - 22:05

Gli italiani sono razzisti? Buona parte lo sono. I commenti agli articoli di questo giornale lo palesano...

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 31/07/2018 - 22:07

Come si fa a capire se un nxxxo ha le mani pulite? E' certamente più difficile che con un bianco....

Divoll

Mar, 31/07/2018 - 23:02

Eh gia', il padrone risparmia col senegalese piu' di quanto guadagni con tre birre...

uomodeimotori

Mar, 31/07/2018 - 23:30

E' clandestino? Lavora in nero? Il locale è a posto? Il proprietario fa gli scontrini e paga tutte le tasse? Solo dopo aver chiarito tutto questo indignatevi, buonisti.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Mar, 31/07/2018 - 23:31

non amo la situazione in italia, e sto con salvini, ma certi commenti davvero razzisti letti sotto quest articolo fanno vomtitare

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 31/07/2018 - 23:34

Mi felicito col titolare, persona degna e civile. al ragazzo dico di esser sereno che gli imbecilli sono si, tanti, ma non la maggioranza. Auguroni

Totonno58

Mer, 01/08/2018 - 00:31

Gianni11...veramente la libera scelta l'ha fatta il titolare del bar cacciando quei 4 ridicoli rompiba..e

papik40

Mer, 01/08/2018 - 03:37

Plauso con lode al titolare del locale! Chiunque rifiuti di essere servito da un lavoratore diverso per razza, religione, provenienza, colore della pelle etc. dovrebbe essere identificato ed essere bandito da qualsiasi locale pubblico italiano

moichiodi

Mer, 01/08/2018 - 07:40

Molti commentatori dovrebbero svegliare il cervello prima di scrivere e chiedersi se sono sporche le fragole, i pomodori, l'olio, Le pesche, Le arance, le lattughe, ecc...che portano a tavola tutti i giorni e che mangiano.

Mannik

Mer, 01/08/2018 - 08:26

@rapax - è raro che qualcuno prenda le difese di una persona che non ha la pelle bianca. Per questo finisce nei media.

cir

Mer, 01/08/2018 - 12:05

moichiodi . sono diventati immangiabili .