Non voleva fare sesso, 15enne uccisa dal fidanzato

Karen Perez, 15enne di Houston (Usa) è morta. A ucciderla è stato il fidanzato, pure lui di 15 anni

Non voleva fare sesso col fidanzato. E per questo, Karen Perez, 15enne di Houston (Usa) è morta. A ucciderla è stato il fidanzato, pure lui di 15 anni.

Il corpo della vittima è stato ritrovato completamente nudo all'interno della casa dove è stato commesso l'omicidio. Secondo gli inquirenti, prima di ammazzarla, il fidanzato ha violentato Karen. Ad incastrare il killer è stato un videoregistrato col suo smartphone dove si sente chiaramente che lui la stava costringendo ad avere rapporti sessuali con lui, contro la sua volontà. Al suo rifiuto, il fidanzato ha iniziato a soffocarla mentre lei cercava di urlare: "Non voglio morire".

Commenti

cgf

Gio, 02/06/2016 - 17:43

Caro mio adesso imparerai cosa vuol dire fare sesso contro la tua volontà... e per lungo tempo, in carcere.