Nonno picchia in strada la nipote che compra droga

L'uomo ha preso per i capelli e schieffeggiato la nipote davanti a tutti. "È un mio diritto: voleva comprare la droga". E ora vuole denunciare gli spacciatori

Una punizio esemplare, non c'è che dire. Di quelle che se ne vedono più poche per combattere la piaga della droga. Intorno alle 8 di sera di domenica, alcuni passanti hanno visto un uomo di mezza età aggredire una ragazzina. Nella mente dei testimoni deve essere scattata la paura che si trattasse di violenza gratuita e così hanno chiamato la polizia.

Il fatto è che, stando al racconto che l'uomo ha fatto ai poliziotti intervenuti, il nonno era lì per punire la nipote. Di fronte ai vigili, infatti, si è giustificato così: "Quella è mia nipote e so che è venuta qui per comprare della droga. Come nonno ho il dovere di intervenire, con le buone o con le cattive. Non posso permettere che una ragazzina venga privata della capacità di ragionare frequentando cattive compagnie, come ragazzi che spacciano e che fanno uso di stupefacenti".

A riportare la notizia è il Giornale di Vicenza, che non riporta il nome dell'uomo - nonostante sia un volto noto in città - per tutelare la minorenne. Il nonno aveva preso per i capelli e schiaffeggiato la ragazzina sotto gli occhi dei passanti. Il Gazzettino poi aggiunge che nei momenti successivi l'uomo è andato addiruittura oltre: ora intende parlare con il sindaco e il comandante dei vigili, pensando di denunciare in questura i giovani, di età tra 15 e 18 anni, che secondo lui si macchierebbero del crimine di vendere droga alla ragazza. "Non permetto a degli sconosciuti di distruggere mia nipote, questo è sicuro".

Commenti

TitoPullo

Mar, 25/07/2017 - 13:37

BRAVO NONNO!! POCHE PIPPE PSEUDOPSICO-SOCIOLOGICHE !! SBERLE! LA CURA PIU VECCHIA ED EFFICACE!!

Happy1937

Mar, 25/07/2017 - 13:50

Bravo Nonno! Io sono contro le botte e in casa mia non sono mai usate. In questo caso sono sacrosante; ha fatto benissimo.

Una-mattina-mi-...

Mar, 25/07/2017 - 13:55

TANTI AUGURI AL NONNO CORAGGIOSO: NON VORREI DELUDERLO MA NON OTTERRA' NIENTE. LO DICE UNO CHE LE HA PROVATE TUTTE PER FAR ARRESTARE QUESTO TIPO DI FECCIA.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 25/07/2017 - 14:07

Bravo nonno ! Una-mattina-mi, non si butti giù, non si arrenda. Bisogna provare e riprovare, solo così si avrà la possibilità di ottenere qualche cosa di buono. Chissà come è andata a finire.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 25/07/2017 - 14:09

In galera il nonno..ha bloccato l'attività degli spacciatori che vi pagano la pensione e la nipote consumatrice che contribuisce all'aumento du pil...

Ritratto di sepen

sepen

Mar, 25/07/2017 - 14:17

Mi auguro che venga arrestato al più presto per maltrattamenti. Ma scherziamo, è un paese serio l'ItaGLia!

cgf

Mar, 25/07/2017 - 14:27

Ora il nonno verrà incriminato per lesione a minori. Ovviamente nipote e spacciatori... NULLA

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 25/07/2017 - 15:01

Una punizio esemplare? E dove sta l'esemplare? Le e' andata ancora bene, le punizioni esemplari sono ben altro.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 25/07/2017 - 15:43

Viva i nonni!

Divoll

Mar, 25/07/2017 - 16:42

Bravo! C'e' ancora gente dritta in Italia. E speriamo che ce ne sia sempre di piu'.

VittorioMar

Mar, 25/07/2017 - 17:04

...SE LO FACESSERO ANCHE I GENITORI ...SAREBBE PIU' EDUCATIVO !!...BRAVO NONNO CORAGGIO....NON E' DA TUTTI...!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 25/07/2017 - 17:16

faccio la stessa cosa con i miei nipoti quando grandi. schiaffi a go-go se li becco fumare....

Ritratto di sonia08

sonia08

Mar, 25/07/2017 - 17:27

Bravo Nonno, se tutti i nonni e genitori facessero cosi forse ci sarebbe meno degrado nei giovani, per prima e sempre la famiglia che deve controllare i giovani e non girarsi dall'altra parte . bravissimo

greg

Mar, 25/07/2017 - 17:46

UN NONNO SERIO E RESPONSABILE - ha tutta la mia approvazione

leopard73

Mar, 25/07/2017 - 18:14

ERIGERE UN MONUMENTO A QUESTO NONNO!!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 26/07/2017 - 00:15

^°@°^ Qua occorre una seria indagine a 360°, con i RIS cercare e catalogare tutte le tracce biologiche, estrarre il DNA, dnb, dnc, spendere più €uri possibili per potere incriminare il nonno autoritario e manesco.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 26/07/2017 - 00:47

Ce ne vorrebbero di più di nonni così!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 26/07/2017 - 01:07

Ben fatto collega nonno.