Le fa una scenata di gelosia e la fidanzatina lo “picchia” col mattarello

Accusa la fidanzata di avere un altro e lei, infuriata, lo colpisce con un mattarello e lo minaccia col coltello

È finito in ospedale dopo essere stato colpito con il mattarello dalla ragazza.

Si tratta di una lite tra fidanzatini conclusa male; mentre erano nell’abitazione della madre di lei il ragazzo, preso dal sospetto di un possibile tradimento da parte della ragazza, ha chiesto di vedere il cellulare per i sospetti che aveva. Dopo il rifiuto di lei, che non ha accettato le accuse, è iniziato un violento litigio che è poi sfuggito ad ogni tipo di controllo. La ragazza, difatti, ha avuto uno scatto di rabbia e preso il mattarello lo ha colpito; inoltre, dopo il gesto violento ha preso un coltello e lo ha minacciato.

I due si erano conosciuti da qualche tempo fa in una comunità di Guspini, nel sud della Sardegna, e il fine settimana era tornati insieme a Nuoro.

A causa delle urla i vicini, allarmati, hanno avvertito la polizia. La ragazza è stata denunciata mentre il giovane a causa delle ferite riportate è stato ricoverato in ospedale, luogo dove si trova tutt’ora con una prognosi di sette giorni.