Nuoro, gioielliere ucciso in un tentativo di rapina

Giallo nel Nuorese: trovato il cadavere di un gioielliere, imbavagliato e legato a una sedia. Si sospetta una rapina finita male

Giallo a Sorgono, in provincia di Nuoro, dove è stato trovato morto in casa sua Giuseppe Mario Manca, 75 anni e proprietario della gioielleria Cose Belle del paesino da meno di 1700 abitanti.

Il cadavere dell'uomo era imbavigliato e legato a una sedia e sarebbe morto durante un tentativo di rapina. Non è chiaro se è stato ucciso o se sia morto per un malore: sul suo corpo non ci sarebbero segni di violenza.

Dell'uomo non si avevano notizie da alcuni giorni ed è stato trovato in casa dai vigili del fuoco, allertati dai parenti e dai vicini che ne avevano denunciato la scomparsa. A far chiarezza sulla sua morte saranno gli specialisti del Ris di Cagliari e i medici legali che effettueranno l'autopsia.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mar, 07/02/2017 - 14:14

la sboldrina starà festeggiando. si è liberato un posto per una risorsa

MaxSelva

Mar, 07/02/2017 - 14:22

Forse se i carabinieri potessero sparare ai ladri il gioielliere sarebbe ancora in vita... www.ilgiornale.it/news/cronache/uccise-bandito-sentenza-sbirro-non-pu-sparare-ladro-1360333.html

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 07/02/2017 - 14:37

Ben gli stà! Non si deve MAI ostacolare il lavoro di un DIVERSAMENTE ONESTO intento a procacciarsi il pane quotidiano. Fortuna sua se è morto, altrimenti rischiava una querela per razzismo, xenofobia o procurato allarme!

levy

Mar, 07/02/2017 - 14:52

Dov'è il diritto alla difesa personale? Cosa sarebbe successo se, al contrario, il gioielliere avesse fatto secco il delinquente? I politici che ci hanno messo in questa situazione sono paragonabili ai delinquenti.

unosolo

Mar, 07/02/2017 - 15:23

adesso chiamate il giudice che ha condannato il milite a risarcire il ladro , che segnale ha dato quel giudice a chi delinque e uccide ? condannare i militi a prescindere sembra un ordine impartito per evitare le ritorsioni verso i giudici da chi delinque abitualmente , che fine , interpretare le leggi per salvarsi da impicci dei cattivi ,,, ecco chi salvano i giudici e che segnali errati danno ai cattivi,.

unosolo

Mar, 07/02/2017 - 15:26

disgraziati , se un soggetto reagisce e picchia o ferisce un delinquente deve anche risarcirlo mentre loro se presi se la cavano come sempre ,i due volti della legge interpretata dai giudici per non essere presi di mira dai cattivi,

billyserrano

Mar, 07/02/2017 - 15:41

Per i giudici italiani è tutto ok. L'importante, per loro, è che non si faccia del male ai criminali, altrimenti saranno costretti e guadagnarsi da vivere lavorando, oppure di tornare da dove sono venuti. Gli italiani possono essere derubati, picchiati o uccisi, che per loro va bene così.

Happy1937

Mar, 07/02/2017 - 16:16

Se i carabinieri scoveranno il ladro la magistratura italiana lo proporra' per il conferimento del cavalierato dell'ordine al merito della Repubblica Italiana.

LOUITALY

Mar, 07/02/2017 - 16:19

ratti schifosi

Trinky

Mar, 07/02/2017 - 16:40

Guardate la sentenza del fatto di Ostra Vetere..........diranno che è colpa del gioielliere che non si p lasciato derubare!