Olbia, femministe contro il sexy carwash: "Mercifica le donne"

Polemiche contro le modelle assunte all'autolavaggio: "Incoraggiano stereotipi che diffondo la violenza"

Foto da Twitter: @lanuovasardegna

Attirare nuovi clienti all'autolavaggio assumendo ragazze avvenenti per pulire le vetture: l'ideanon è certo una novità, ma quella dell'imprenditore di Olbia Maurizio Gianni è una proposta che sembra non andare proprio giù all'associazione femminile "Prospettiva donna".

Due modelle che lavavano le auto con fare un po' ammiccante: la trovata sembrava buona, gli affari iniziavano ad andare meglio con la fila dei clienti fuori dall'impianto di autolavaggio, quando, come racconta La Stampa, è arrivata puntuale la protesta. "Questo tipo di pubblicità è lesivo della dignità delle donne e produce stereotipi che incoraggiano la mercificazione del loro corpo - denuncia la presidente di "Prospettiva Donna", Patrizia Desole - Proprio questi stereotipi sono alla base della diffusione della cultura della violenza e della disparità tra i generi"

Le ragazze intanto ribadiscono che si tratta semplicemente del loro lavoro e il titolare dell'impianto sembra più stupito che amareggiato dalle polemiche che hanno travolto la sua iniziativa: Era soltanto uno show – puntualizza – E infatti chi ha prestato la sua auto non ha dovuto pagare. Non pensavo che questa mia idea suscitasse tutto questo scalpore. Non ho inventato nulla."

D'altronde lo "scandalo", se così si può chiamare, ha portato solo pubblicità all'autolavaggio di Gianni. Che, prevedibilmente, commenta soddisfatto: "Abbiamo visto tanta gente, ma ancora non abbiamo fatto i primi conti. Le modelle non ci sono tutti i giorni, ma se possibile ripeteremo lo spettacolo. Speriamo che nel frattempo se ne parli."

Commenti

gneo58

Mar, 29/07/2014 - 18:12

le femministe si dovrebbero indignare per ben altro ma non accade - anche in questo caso "boutade" di facciata - ridicole !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 29/07/2014 - 18:18

Mi piace la parola MERCIFICARE,ma io credo che nessuno le abbia obbligate e poi l'abbigliamento è meno osè di una donna che esce dopo il bagno in mare.Forse stanno diventando tutti bigotti.

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 29/07/2014 - 18:32

Di che vi lamentate, se molti qui hanno scritto che sono d'accordo con le porcate della lega tipo legalizzare la prostituzione etc. etc.. La vendita del copro ormai e' gradita a tutti, a quei porci falliti che lo comprano, e a quai porci/he che lo vendono, oltre che ai gestori dei brodelli. Si dice che e' il mestiere piu antico del mondo, quindi, per le bestie che ne approfittano, il tutto va bene. Non e' anche la guerra un mestiere antico come o piu della prostituzione ? la legalizziamo ?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 29/07/2014 - 18:33

Sono meglio i rumeni come lavavetri e i vu cumprà che le squallide candidate ai cast della De Filippi o del grande fratello. Schifo

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 29/07/2014 - 18:54

Mah...Gentili femministe, incazzatevi piuttosto dell' abbigliamento imposto alle donne musulmane.

paco51

Mar, 29/07/2014 - 19:00

La gnocca è la gnocca! un pò di sano sexy può fare solo bene! ma guardare e non toccare se non vogliono! Vanno rispettate sempre. E ricordatevi che quella di casa è come la lumaca: " se la tocchi fa la bava, se non la tocchi fa le corna" ciao!!!!

Anonimo (non verificato)

paco51

Mar, 29/07/2014 - 19:01

La gnocca è la gnocca! un pò di sano sexy può fare solo bene! ma guardare e non toccare se non vogliono! Vanno rispettate sempre. E ricordatevi che quella di casa è come la lumaca: " se la tocchi fa la bava, se non la tocchi fa le corna" ciao!!!!

fabrizio de Paoli

Mar, 29/07/2014 - 19:08

Le femministe vogliono IMPORRE la loro mentalità a tutte le donne, specialmente quelle più intraprendenti. Per fortuna ci sono donne intelligenti ed indipendenti che sono benissimo in grado di decidere della loro vita anche senza le femministe.

maurizio.fiorelli

Mar, 29/07/2014 - 19:15

Le femministe domandino alle sedicenti femmine perché hanno accettato di farsi mercificare,non credo che le abbiano obbligate,o sbaglio?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 29/07/2014 - 19:27

Definizione delle femministe LE SOLITE LESBICHE CESSI CHE NESSUNO CAGA!!!! HAHAHA Riproduzione vietata!!! Saludos

giosafat

Mar, 29/07/2014 - 19:51

Oh, le femministe sono proprio incontentabili: oltre che i ca****i loro vogliono farsi anche quelli delle altre.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 29/07/2014 - 20:02

Qualsiasi lavoro fatto dall'uomo è una mercificazione del corpo poiché ne sfutti le caratteristiche per fare cose che ti fregano per guadagnare. Le femministe mi sembra vogliano essere scopate solo loro.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 30/07/2014 - 00:09

ma com'e che nessun gay "bigotto" si incazza per gli SQUALLIDI spettacoli e la mercificazione del corpo dei GAYPRIDE????

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 30/07/2014 - 01:15

Queste femministe nostrane se la prendono vigliaccamente con ragazze che lavorano onestamente. NON VANNO IN PIAZZA A MANIFESTARE CONTRO CHI TRATTA LE DONNE COME ANIMALI DA RIPRODUZIONE. La loro stolta ideologia multiculturale non condanna chi infibula le donne e le manda in giro coperte da quell'obbrobrio del burqa. FEMMINISTE FATE SCHIFO. SIETE IPOCRITE E INFAMI.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 30/07/2014 - 02:47

ciò che corrompe è la subcultura individualista di origine americana. solo quella... tradotta in Italia dalla defilippi e altro pattume.

vince50_19

Mer, 30/07/2014 - 07:59

spectrum - É evidente che c'è chi ne usufruisce volontariamente, ergo..

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 30/07/2014 - 09:20

Da buon esteta,non vi vedrei niente di male, anzi...

vince50_19

Mer, 30/07/2014 - 10:50

luigipiso _ Anche i rumeni che mandano i bambini a lavar vetri alle auto, e questuare e se non tornano con una buona dose di euro, mazzate a volontà? Quei rumeni li santifichi? Ma va a ciapà i rat!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 30/07/2014 - 14:10

Ma che chiacchierano queste cretine?? Innanzitutto i problemi delle donne (vedi quelle mussulmane malmenate e psicologicamente abusate), per le quali non professano mai una parola, sarebbero prioritari rispetto a questo. E poi, scusate ma avete visto mai una gnocca con un povero cane?? Da quando in qua, la donne che può permetterselo non usa la propria bellezze per 'sistemarsi' con un uomo benestante? Non vorrei qui farne di tutta un'erba un fascio dato che non sono tutte così, ma spesso, quelle che non sono arrampicatrici sociali, è perché non se lo possono permettere. Non v'è nessuna differenza tra la meretrice che va con tutti e quella che si sposa solo per i soldi. Entrambe hanno uno scopo economico in testa da raggiungere. Cambia la forma, ma non la sostanza.

Duka

Gio, 31/07/2014 - 07:45

Avanti così sono solo ciacole da vecchie inacidite senza speranza-

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 31/07/2014 - 23:44

# Ausonio 02:47 Se si parla di sottocultura allora lei non ha capito la differenza tra uno spettacolo di intrattenimento e la vera sottocultura diffusa dai trinariciuti. QUEI TALI SPROVVEDUTI CHE SI SONO MESSI IN TESTA DI ESSERE MIGLIORI DEGLI ALTRI SOLO PERCHÉ CHIAMANO "NON VEDENTE" UN CIECO. QUESTA È LA VERA TRAGEDIA DEL NOSTRO PAESE. IL CULTURAME ROSSO.