Ora i campi rom invadono i ponti di Firenze

A Firenze i ponti del Mugnone, torrente dell'Arno che scorre vicino al centro storico, ospitano nuovi campi rom abusivi

Ora i campi rom abusivi arrivano anche nel centro di Firenze. "Sotto il ponte Bailey realizzato in contemporanea con i lavori per la tramvia è nato un vero e proprio insediamento abusivo in cui vivono rom accampati con dei materassi, che utilizzano la struttura come tetto delle loro pseudo-abitazioni", ha rivelato Giovanni Donzelli, capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione Toscana.

Lo stesso livello di degrado si trova anche sugli altri ponti del Mugnone, torrente dell'Arno come il Ponte Rosso dove dormono numerose persone. "È una situazione indegna - attacca Donzelli - sia per chi ci abita ma soprattutto per i residenti di una delle zone più prestigiose della città divenuta una vera e propria toilette a cielo aperto con aumento di furti e in cui regnano insicurezza e paura ad uscire di casa dopo il tramonto, soprattutto per ragazze, anziani e donne con bambini".

I rom, secondo quanto riferiscono i residenti della zona, lasciano i loro insediamenti la mattina presto e vi ritornano solo la sera ma l'area è sporca e degradata. "Durante le nostre verifiche le persone incontrate ci hanno confermato che nessuno del Comune né dei servizi sociali si è mai presentato, abbiamo trovato anche un ragazzo con un infortunio al braccio ed una fasciatura di fortuna, oltre a ovvie condizioni di pericolosità e pessima igiene", racconta Donzelli che chiede al Comune di Firenze di adoperarsi per sgomberare immediatamente l'area, situata alle porte del centro storico.

Commenti

baronemanfredri...

Mer, 12/04/2017 - 18:49

NON VEDO LA NOVITA' DOVE CI SONO I PD CI SONO GLI ZINGARI. CLANDESTINI E CULI IN ARIA

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 12/04/2017 - 18:52

Zingari, si chiamano zingari..

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 12/04/2017 - 18:53

A loro tutto è concesso. Guai anche solo a lamentarsi. Mentre se uno di noi trasgredisce, anche per molto meno, sanzioni pesantissime. Giusto per la tanto decantata uguaglianza tra le persone che tanto dicono di difendere. Ipocrisia allo stato puro?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 12/04/2017 - 18:56

In questo caso non mi riesce,sinceramente,di provare pietà. È,quello di essere nomadi, uno stile di vita che si sono scelti,nel bene e nel male. Se ne assumano le conseguenze (tra le quali pure il rischio di venire sgomberati).

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/04/2017 - 19:13

i rom li avete voluti voi, gente di sinistra! avete insultato berlusconi, però chiamate i rom per avere i voti e quando loro rubano danno la colpa alla destra! ma come fate ad accusare la destra, quando siete voi che vi comportate da far schifo?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 12/04/2017 - 19:16

Ma sei matto Donzelli, se li cacci poi chi te la paga la pensione!!!!lol lol.

Aleramo

Mer, 12/04/2017 - 19:24

Glielo devono dire i consiglieri di opposizione di sgombrare i campi abusivi?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 12/04/2017 - 19:35

ma perchè devono a tutti i costi venire in Italia a fare i poveracci? Ma non possono, stare al loro Paese? Aggià, qui non li arrestano nemmeno dopo 1000 scippi o rapine. Pluripluripluri pregiudicato. Io prima di diventare pluri li avrei stesi per sempre.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 12/04/2017 - 19:36

Ahhh fiorentini, avete hontinuato a votare i pdioti?Mò atthhatevi al tram e fishhiate in hurva!!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 12/04/2017 - 19:46

Ma ai fuorentini piacciono, votano pd per quello....

Cheyenne

Mer, 12/04/2017 - 20:17

W IL PD ROVINA DELL'ITALIA PARTITO DI CRIMINALI

moshe

Mer, 12/04/2017 - 20:41

la feccia arriva ovunque, ma un modo per fermarla ci sarebbe .....

killkoms

Mer, 12/04/2017 - 22:59

la firenze renziana modello per l'Italia!

gattofilo

Mer, 12/04/2017 - 23:08

C'è anche da dire che il ponte Bailey sul Mugnone, costruito nell'ambito del folle progetto delle criminal-demenziali tramvie, è completmente in deroga alle norme sulla sicurezza idrogeologica, in quanto aggetta verso il basso in modo tale da provocare, in caso di piene del torrente, come si sono avute nei decenni scorsi, un'esondazione, la cui prima vittima sarebbe la chiesa russo-ortodossa situata nelle immediate vicinanze, che vedrebbe la sua camera ipogea completamente sommersa. Detta chiesa ha già sofferto per i lavori della costruzione del ponte stesso, che ha provocato crepe alle cupole e richiesto lavori di consolidamento. D'altra parte una bella piena sarebbe l'unico modo per spazzare via questi indesiderabili: se si aspettano gli amministratori locali, è più probabile che esproprino le case ai fiorentini per collocarci questi parassiti.

Silvio B Parodi

Mer, 12/04/2017 - 23:40

moshe si certo che c'e'il modo...LE RUSPE

Algenor

Gio, 13/04/2017 - 01:45

Beh, se il degrado avanza nelle regioni rosse che con la loro granitica determinazione a votare a sinistra, garantiscono milioni di voti al PD, qualunque danno i piddini infliggano al paese e che se votano diversamente lo fanno per votare partiti di sinistra ancora piú distruttivi come i 5 stelle o gli eco-comunisti, tutti immigrazionisti, buonisti ed antirazzisti... ...allora non mi dispiace per niente: raccolgono il frutto del loro voto.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 13/04/2017 - 06:48

Cosa c'èda aspettarsi da una città che vota ininterrottamente e felicemente gli stessi figuri che permettono che Firenze sia invasa dall'illegalità. Fatevi un giro all'ormai ex mercato di S. Lorenzo, divenuto zona riservata ad immigrati illegali che vendono borse taroccate e spacciano davanti la chiesa; altro che qualche ponte. Evidentemente ai fiorentini (ed alle opposizioni che non si sentono) va bene così.

maurizio50

Gio, 13/04/2017 - 08:08

Ma i Rom sono pure ammessi a votare alle elezioni interne del PD. Per quale motivo Nardella, Sindaco e successore del ballista quale Sindaco di Firenze , li dovrebbe allontanare?? Potrebbe perdere voti di suoi buoni elettori e simpatizzanti!!!!!!!!!!