Orrore in una casa di cura: anziana mangiata viva dai vermi

Una signora anziana è stata trovata mangiata viva dai vermi in una struttura di riposo a Lucca, in Toscana. Due le persone indagate

L'hanno trovata così: denutrita e mangiata viva dai vermi. Una scena dell'orrore quella trovata dal figlio dell'anziana signora in una casa di cura a Lucca.

La scena dell'orrore e i vermi

La donna di origine friulana ha quasi 100 anni e dopo la scoperta choc è morta nella casa di cura che era diventato il suo incubo. L'anziana signora era stata ricoverata da tempo nella struttura, scelta dal figlio per assicurarle tutte le cure necessarie ad una età così avanzata. Ma qualcosa è andato storto. I medici, infatti, quando hanno fatto visita alla struttura l'hanno ritrovata in condizioni choc: non mangiava da due settimane e le bende sporche e mai sostituite sono sate trovate centinaia di vermi.

L'anziana "in salute" prima di entrare nella casa di riposo

Secondo le prime ricostruzioni, spiegate dal Gazzettino, l'ultracentenaria godeva di buona salute fino al giorno in cui il figlio ha deciso di portarla nella casa di cura in Toscana. Ma la struttura non era come si aspettava. Vedeva la signora dimagrire troppo rapidamente, durante le visite la donna era debole. Mai si sarebbe aspettato di verderla mangiare viva dai vermi. Ora che la donna è morta, il figlio chiede giustizia. La procura ha aperto un fascicolo e sono due gli indagati per il decesso.

Commenti

gesmund@

Lun, 06/06/2016 - 11:59

Gli eutanasisti diranno: a me non accadrà. Poi, quando arrivano a 101 anni, lottano per restare ancora in vita. E' il nostro destino.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 06/06/2016 - 12:05

era Italiana, dunque non contava nulla.

ziobeppe1951

Lun, 06/06/2016 - 12:43

In Toscana?....ma da quelle parti non è piena di zecche rosse?