Oseghale intercettato: "Ho ucciso io Pamela, da solo". Ma la procura smentisce

Dopo settimane di indagini e di interrogatori, il caso Pamela sarebbe ad un passo dalla soluzione con la confessione di Oseghale in carcere. Ma la procura smentisce

Dopo settimane di indagini e di interrogatori, il caso Pamela sarebbe ad un passo dalla soluzione. E a dare una mano agli inquirenti sarebbe stato proprio Innocent Oseghale, arrestato per l'omicidio della 18enne ritrovata fatta a pezzi in due valigie lo scorso 31 gennaio nei pressi di Macerata. Il nigeriano è stato intercettato in carcere durante gli incontri con la compagna. Incontri che sono stati registrati.

E durante uno di questi colloqui, come riporta ilGiorno, il nigeriano avrebbe detto alla compagna: "Ho ucciso io Pamela, ho fatto tutto da solo". Parole chiare che hanno il sapore di una vera e propria confessione. Gli inquirenti adesso stanno lavorando proprio in questa direzione utilizzando anche le conversazioni registrate. Eppure la confessione di Oseghale non basta a chiarire i contorni di questo terribile omicidio. Il nigeriano avrebbe detto anche altre cose che andranno approfondite dagli investigatori. Non torna la tempistica del delitto: in poche ore non avrebbe potuto fare tutto da solo. Le tracce erano state cancellate in modo accurato. Solo sul balcone il luminol dei Ris ha trovato qualcosa. E dunque l'ipotesi che Oseghale abbia agito da solo pare abbastanza remota. Gli investigatori dovranno chiarire chi ha aiutato il nigeriano a compiere un gesto così atroce su una ragazza di 18 anni. Infine va ricordato che nelle indagini avrà anche un peso il ritrovamento di tracce di Dna del nigeriano sul cadavere della ragazza. Ma la procura ha smentito: "Smentisco che Oseghale abbia confessato l’omicidio alla compagna", ha fatto sapere il procuratore Giovanni Giorgio.

Commenti

yulbrynner

Lun, 12/03/2018 - 10:29

BENE TROVATO! E ORA CHIUDERE IL..SIPARIO!

Cheyenne

Lun, 12/03/2018 - 10:29

ERGASTOLO PER QUESTA BESTIA

DRAGONI

Lun, 12/03/2018 - 10:31

IL FURBO MACELLAIO HA AMMESSO SOLO QUELLO CHE GLI INVESTIGATORI HANNO SCENTIFICAMENTE ACCERTATO!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 12/03/2018 - 10:33

...Questa "confessione"(non ditemi che il soggetto non si potesse immaginare di essere "registrato"...),mi suona strana,tanto per ingarbugliare ancora la matassa....in suo favore....Ultima considerazione:fateci sapere il nome della "tipa" che si è "accompagnata" con lui,e che ci ha fatto pure un figlio!!!

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 12/03/2018 - 10:34

è una risorsa dell'imam argentino e va perdonato. altrimenti poi chi ci paga la pensione?????

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 12/03/2018 - 10:37

Le altre bestie l'avranno obbligato ad incolparsi, così continuano con la loro attività delinquenziale.

steacanessa

Lun, 12/03/2018 - 10:41

Si dà da fare per salvare i suoi “fratelli”. Avanti con le indagini, processo, condanna e restituzione al paesello natio per fargli passare giorni felici nelle sue fantastiche galere.

il sorpasso

Lun, 12/03/2018 - 10:41

Se Pamela fosse mia figlia vorrei che questo criminale fosse condannato al suo paese d'origine non che gli italiani devono mantenerlo a vita.

Jon

Lun, 12/03/2018 - 11:03

Rispeditelo nel suo paese e venga condannato laggiu'..

Ora

Lun, 12/03/2018 - 11:05

Il titolo recita "HO ucciso io Pamela" mentre l'articolo dice che avrebbe detto.

VittorioMar

Lun, 12/03/2018 - 11:06

..NON CI CREDO!..NON PUO' AVER FATTO TUTTO DA SOLO ...!!..E' SOTTO RICATTO ?? HA PARENTI IN NIGERIA ??...COSA GLI HANNO PROMESSO ??...QUESTO TRA UN PAIO D'ANNI E' LIBERO E GIOCONDO !!..GIUSTIZIA E VERITA' PER PAMELA !!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 12/03/2018 - 11:10

@giangol:...dovremmo domandarlo,a quelle milionate di persone che hanno votato PD,ed anche quelli che hanno votato M5S:Chi vi pagherà il "reddito di cittadinanza"?....Questi futuri "cittadini"??....O con loro,vorrete condividerlo?

Angelo664

Lun, 12/03/2018 - 11:11

P.f. un bel colpo in testa, suicidio assitito o favorito che dir si voglia e ce ne liberiamo .. ok ? NOn voglio che si spendano centinaia di migliaia di soldi pubblici per questo individuo. Tutti i processi dovrebbero essere sottoposti a rapporto costi / benefici. Di conseguenza si deve andare verso una semplificazione delle leggi, dei processi e nell'accertamento delle cause. Casi tipo Cogne o Garlasco dove i processi indiziali sono durati anni senza giungere a quasi nulla ... non servono. Gia' dalla faccia si vedeva che la Franzoni era da casa di cura. Via diretta in una struttura apposita la mattina stessa del fattaccio. Garlasco non si hanno prove certe.. Cosi' tanti altri casi ..

francoilfranco

Lun, 12/03/2018 - 11:11

A volte stento a credere a certe notizie. Magari sbaglio, ma se lui ormai e' cosciente di essere stato scoperto senza alcuna ombra di dubbio, e' chiaro che si autoaccusa, cosi la congrega di amici rimane fuori e lo aiuta. Veramente pensate che sta bestia non fosse a conoscenza del fatto che la sua conversazione potesse essere ascoltata? Mah...

Luprotts70

Lun, 12/03/2018 - 11:15

E ora mi aspetto una super manifestazione catto-radical chic-femminista-comunista contro i femminicidi.......isn't it ?!

scarface

Lun, 12/03/2018 - 11:17

e Pamela fosse stata mia figlia avrei voluto togliere di mezzo personalmente questa inutile forma di vita. per sempre.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 12/03/2018 - 11:17

Bene, ora non si spenda un solo giorno di processo. Ergastolo e lavori forzati. Altro che pietà per vedere la figlia.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 12/03/2018 - 11:26

Spero che gli inquirenti non si fermino, come si suol dire, alla prima osteria. Sarà stato sicuramente "persuaso" con le buone maniere dai suoi complici. Ergo: in galera tutti, a marcire per il resto dei loro giorni. Altro che rito abbreviato e benefici della legge Gozzini.

Libertà75

Lun, 12/03/2018 - 11:29

la versione elkiddiana relativa al mito dello spacciatore buono e della tossica cattiva sparisce definitivamente... tra il resto, può essere anche stato lui ad uccidere materialmente la povera ragazza, ma sicuramente non è stato solo a sezionarla e a ripulire il tutto...

titina

Lun, 12/03/2018 - 11:33

ha capito che lui in galera ci va e cerca di proteggere gli amici forse perchè ha paura degli amici

Renee59

Lun, 12/03/2018 - 11:48

E pensare che la Sinistra ha messo, molti di questi potenziali assassini,in hotel a 5 stelle,e pure a spese nostre.

Ernestinho

Lun, 12/03/2018 - 11:48

Ergastolo subito per questa bestia, e poi anche per coloro che lo hanno aiutato!

Frabo

Lun, 12/03/2018 - 11:54

E' palese che sapendo di essere intercettato ha cercato di scagionare gli altri complici...

fedeverità

Lun, 12/03/2018 - 12:40

Bugiardo schifoso.....ARRESTATELI TUTTI!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/03/2018 - 12:50

---io non capisco perchè questo caso di cronaca non venga trattato alla stessa stregua di altri casi di cronaca similari---ed invece ottenga un risalto su alcune testate senza pari---da cosa dipende tutto ciò? --dall'etnia dei presunti colpevoli forse?----siamo in un paese di diritto--io dico per fortuna--secondo voi per sfortuna--ed in un paese di diritto là dove verranno accertate colpe saranno punite--detto ciò però--ribadisco che se la vittima fosse stata una ragazza con la testa sulle spalle--mai si sarebbe offerta ad un tassista per soldi--mai sarebbe andata a comprare droga da uno spacciatore--mai sarebbe andata in farmacia a comprarsi una siringa -mai sarebbe andata a casa dello spacciatore per farsi---

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 12/03/2018 - 12:59

Questo signore sapeva di avere il telefono sotto controllo :si vuole sacrificare per liberare i suoi compagni complici .

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 12/03/2018 - 13:01

@scarface, concordo assolutamente!!!!! Cordialità.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 12/03/2018 - 14:30

Ha confessato "spontaneamente", quindi 80% di riduzione delle pena. Ha fatto risparmiare 20 anni di indagini. E sì qui ci vuole molto tempo anche davanti all'evidenza.

manfredog

Lun, 12/03/2018 - 14:40

..se un certo elkidotto fosse stato una persona intelligente, sarebbe mai stato possibile scrivere, da parte sua, tante stupidaggini in continuazione..,!?..non credo..!! ..a Macerata (io sono di queste parti da..sempre..) comanda, oramai da qualche anno, la mafia nigeriana, per chi non l'avesse ancora capito, comanda la zona, i cittadini (con la paura..), chi si fa di droghe (con la sottomissione ad esse e a chi le spaccia) ed anche i politici collusi; forse è per questo che, chi ancora è lucido come giornalista, ne parla tanto.. mg.

Libertà75

Lun, 12/03/2018 - 15:17

Per il prof. Alessandro Meluzzi c'è dietro molto di peggio

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 12/03/2018 - 15:52

E' chiaro che cerca di coprire gli altri. Intanto ha sempre detto il falso, dando sempre versioni diverse, quindi non è credibile, sugli abiti ci sono i dna dei suoi amici, terzo perchè gli stessi stavano scappando all'estero? Intanto per lui, dopo aver fatto brutalmente il macellaio ci vorrebbe la pena di morte, o visto che non è possibile, almeno l'ergastolo. Non vorremmo ritrovarcelo tra i piedi entro pochi anni questo farabutto. E soprattutto controllate bene gli altri.

Mannik

Lun, 12/03/2018 - 18:18

Bravo Grilli, figura di m... epocale. Non è niente vero. Questo scribacchino è un altro di quelli che creano le notizie in funzione del loro credo. Cambi mestiere, ai giardinetti cercano uno che raccoglie le cartacce. Buffone.

Mannik

Lun, 12/03/2018 - 18:20

Libertà 75 - Credulone, l'hanno presa in giro: questa notizia è falsa!

Libertà75

Mar, 13/03/2018 - 16:40

@mannik, vedi che non sei abbastanza preparato per mantenere un dibattito civile? Meluzzi non può sapere cosa sia successo, ma non puoi saperlo neanche tu e indovina perché? Si son trovati resti senza sangue. Allora, per essere tu certo di come siano andate le cose vuol dire che assolutamente eri presente. Costituisciti perfavore