Ostia, trovate in Abruzzo le due 16enni scomparse

Non si avevano più notizie delle due adolescenti dal pomeriggio del 26 dicembre. I genitori avevano lanciato un appello su Facebook: "Aiutateci a trovarle"

Sono state trovate dai carabinieri a Tortoreto lido (in provincia di Teramo in Abruzzo) Jasmine e Siria, le due 16enni scomparse da Ostia il 26 dicembre scorso. A quanto si è appreso i genitori stanno andando a prenderle per riportarle a casa.

Non si aveva più traccia delle due adolescenti da quando, intorno alle 18, avevano salutato una zia di Dragona (frazione di Roma) per andare a prendere un treno della Roma-Lido ad Acilia. Dovevano tornare alle loro rispettive case di Ostia, ma nessuno le ha più viste.

La denuncia al comando di Ostia, riferiscono gli investigatori, era partita dai genitori delle ragazze nel primo pomeriggio del giorno seguente, intorno alle 14. "Jasmine, che è alta 1,70 circa - si legge in un appello lanciato su Facebook dai familiari - ha i capelli lunghi castano scuro e gli occhi scuri ha un piercing sulla lingua e un tatuaggio al braccio destro con scritto Monica, indossava abiti scuri, un pantalone tipo tuta mimetica a fantasia scuri e aveva con sé una valigetta metallica contenente prodotti di cosmesi e una busta contenente un jeans alla moda con uno strappo altezza ginocchio. I loro cellulari sono spenti".

Siria Chianella ha invece gli occhi verdi e i capelli lunghi. I loro cellulari arano spenti e avevano con loro solo pochi soldi.

Commenti

Libertà75

Gio, 29/12/2016 - 12:18

prego per voi

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 29/12/2016 - 12:54

Chiedete a qualche gruppo di poveri nordafricani affaccendati a far nulla e con il diritto di dare sfogo al testosterone con le nostre gazzelle nel deserto di questa Italia senza controllo, giustizia e dignità Nazionale. Spero di sbagliarmi !

grandeoceano

Gio, 29/12/2016 - 13:34

Queste ragazze potrebbero essere le figlie, sorelle di ognuno di noi. Continuiamo a fare finta di niente, che uscire di casa a qualsiasi ora del giorno non sia pericoloso. Tanto tocca sempre agli altri,vero?

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Gio, 29/12/2016 - 14:08

eaglerider: ....E INVECE MI SA TANTO CHE HAI RAGIONE.

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 29/12/2016 - 16:17

e´triste ma molte sono le colpe dei genitori, amici vari e compagnie sbagliate,esperienza vissuta con le figlie , ma risolto in mdo positivo...auguri

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 29/12/2016 - 16:30

Entrambi i loro nomi hanno un'origine araba. Speriamo non siano vittime di terroristi islamici .

geronimo1

Gio, 29/12/2016 - 19:21

JASMINE E SIRIA, CERTAMENTE FIGLIE DI KOMUNISTI........LO SI CAPISCE BENISSIMO DAI NOMI, MESSI DA GENITORI GIA' BACATI..!!!!! ORA CHI PAGA LE SPESE PER LE RICERCHE..?? E IL PROCURATO ALLARME??????????

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 29/12/2016 - 19:36

@VladoGiulio, @eaglerider, visto l'epilogo, vi rivelate due mentecatti. Pieta` infinita.

PaoloCa.

Gio, 29/12/2016 - 19:49

Jasmine e Siria.... i loro nomi no mi sembrano proprio italiani.... mumble mumble ma che ci facevano in abruzzo ??

Ritratto di Dreamer_66

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 29/12/2016 - 22:13

metodo per guadagnare 6 milioni di dollari..

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 30/12/2016 - 01:55

@Pravda99, anche tu, forse molto di più. vedremo l'epilogo, come al solito dovrai rimangiarti le parole. ma da perfetto comunista non lo farai, neppure davanti all'evidenza, rinnegando il tutto. Film già visto. Inutile parlare con voi. Capite solo una cosa. Sapete quale.