Ostuni, due uomini annegano in mare per salvare una bambina

Due uomini sono morti in mare in provincia di Ostuni dopo aver provato a salvare una bambina (figlia di una delle vittime) dalla potenza del mare agitato

Il dipendente di un lido di Ostuni, in provinvia di Brindisi, e un uomo inglese di 48 anni sono morti in mare mentre tentavano di salvare una bimba.

Una delle vittime è il padre della bambina che giocava in riva al mare. La piccola si è trovata in difficoltà a causa del mare agitato e così il turista inglese e il dipendente di un lido nelle vicinanze si sono tuffati per soccorrerla.

La piccola però è stata tratta in salvo mentre i due, in mare, non sono riusciti a salvarsi. L'episodio è accaduto nel tratto di spiaggia libera in località "Bosco Verde" tra Pilone e Rosa Marina di Ostuni, località in queste ore battuta dal maestrale.

Nonostante il personale di altri lidi delle vicinanze abbia provato a salvare i due uomini non c'è stato nulla da fare. La vittima italiana è Martino Maggi, di 49 anni, di Locorotondo (Bari).