Padova, anziano subisce furti in casa e avvisa: "Se trovo ladro, uccido"

Un anziano stanco dei troppi furti subito ha deciso di tutelarsi. Ha appeso a un palo poco fuori casa un cartello d'avvertimento per i ladri. E avverte: "Ho il porto d'armi"

Un avviso chiaro e semplice è apparso a Villanova di Camposampiero, in provincia di Padova. Un cartello affisso da un pensionato stanco dei troppi furti subiti.

L'autore dell'avvertimento comparso nella cittadina veneta è Mario Ceron: un anziano che come molti altri vive in casa da solo. L'abitazione è stata colpita ben 5 volte dai ladri negli ultimi anni. Vicende che hanno portato il pensionato ad aver paura di stare in casa e a temere per la sua incolumità. Per tutelare la sua proprietà ha deciso così di esporre un cartello. Chiaro e conciso ha scritto: "Se trovo un ladro dentro casa mia, lo uccido con la P.38 poi lo taro". L'avviso è stato appeso davanti casa come avvertimento ai male intenzionati. L'anziano ha spiegato il gesto sulle pagine de Il Gazzettino: "Loro entrano per cercare qualcosa, poco importa se non trovano niente perché non c'è niente da rubare. Intanto sono entrati, hanno messo in disordine e mi spaventano. Ho anche fatto denuncia ai carabinieri. E poi mi sono fatto il porto d'armi per difendermi".

Annunci

Commenti

01Claude45

Sab, 13/02/2016 - 11:53

bravissimo. Ora appendo il cartello; " ATTENTI AI CANI ED AL PADRONE ARMATO"

Ritratto di g02827

g02827

Sab, 13/02/2016 - 12:00

Con la giustizia che ci ritroviamo, nel caso di morte del ladro, lo condanneranno per omicidio premeditato (ergastolo) e al pagamento dei danni alla famiglia del ladro.

michetta

Sab, 13/02/2016 - 12:01

PURE NOI! ANCHE SE ENTRA PER RUBARE UNA.....MELA! ANDATE/ANDIAMO TUTTI A VOTARE !!!!

Raoul Pontalti

Sab, 13/02/2016 - 12:03

Curati l'arteriosclerosi ed eventualmente l'ipertensione e la prostatosi caro il mio vecchietto: se i ladri ti spaventano e come dici tu stesso vengono solo per rubare, quando ti trovi davanti un rapinatore che fai? Ti caghi nelle braghe anche se hai una pistola per mano. Non basta il porto d'armi per sapere usare le armi. E non è sufficiente la mera tecnica di tiro e di maneggio dell'arma, occorre anche saper valutare la situazione, altrimenti corri il rischio si sparare per paura alla vicina che è venuta a chiederti di abbassare il volume del televisore. Sei vecchio e solo? Comprati un cane: ti farà compagnia e anche la guardia e tu hai tempo per accudirlo e addestrarlo. I ladri non entrano se un cane abbaia, i rapinatori sì se sanno che la ricchezza di quella casa vale il rischio e allora eventualmente potrai sparare.

piertrim

Sab, 13/02/2016 - 12:06

La gente normale é esasperata per i continui assalti dei rapinatori nelle case eufemisticamente denominati furti. Questo governo di incapaci, nominato da Napolitano e mai eletto dai cittadini, strombazza che fa questo e che fa quello, mentre stanno facendo diventare il nostro povero Stato nel Far-West. Poi se ne lamentano se qualcuno va fuori di testa e ci aumentano solo le tasse.

macchiapam

Sab, 13/02/2016 - 12:07

E' davvero ora che le norme sulla legittima difesa siano modificate, nel senso che l'uso delle armi è comunque consentito contro chiunque s'introduce, specialmente di notte, nelle abitazioni.

Fjr

Sab, 13/02/2016 - 12:12

Ladro avvisato mezzo salvato, cosi' non potranno dire che non sapevano, pieno appoggio al pensionato

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 13/02/2016 - 12:51

Settimo non rubare, il peccato è classificato mortale perché fa morire la vittima. Senza il necessario per vivere soggettivamente si muore. Per esempio, senza macchina la macchina e uno non può andare a lavorare, se sta male qualcuno non si può andare in ospedale; e senza soldi ti portano via la casa, e senza casa muori. Se aspetti in bambino lo devi abortire. Altra morte. E' solo questione di tempo... Come la frazione di secondo che il proiettile ha bisogno per raggiungere il ladro. Mors tua vita mea.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 13/02/2016 - 12:59

Non c'è bisogno del "maggistrato" contro natura spesso è più micidiale del ladro. La legge naturale dice: non rubare. Infatti il furto è peccato mortale. Poi c'è la comunista Carmela Rozza che dice che ti devi sobbarcare una polizza sul furto-incendio su ogni cosa, ma anche i mafiosi dicono che se paghi il pizzo stai tranquillo. Infatti la Rozza comunista viene dai bassifondi siciliani. Ora, la domanda è d'obbligo, che il comunismo e la mafia siano la stessa cosa?

rossini

Sab, 13/02/2016 - 13:13

Come non dargli ragione. E come non riversare tutto il nostro biasimo su Alfano, su questo Stato e su questa Magistratura che non difendono i cittadini onesti, che li abbandonano a se stessi e poi li perseguitano quando si sono difesi.

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 13/02/2016 - 13:59

NON FARLO SAPERE A NESSUNO

Ritratto di giordano

giordano

Sab, 13/02/2016 - 14:18

Raul Pontalti, lei ha indubbiamente una bella parlantina, probabilmente è anche una persona colta, ma di sicuro un gran ibecille, scusi se la offendo, ma lei e' proprio sxxxxxo.

maricap

Sab, 13/02/2016 - 14:20

Pontalti, ma quando la farai finita di scrivere cazz..ate? Parli di arteriosclerosi,ma certo tu la conosci bene, ti sprizza fuori da tutti i pori.

ziobeppe1951

Sab, 13/02/2016 - 14:22

Trombalti...una tazza di azzi tuoi no eh?

Ritratto di Lupry

Lupry

Sab, 13/02/2016 - 14:23

@ pontalti- scusa ma non riesco proprio a capirti; ma ti fa così schifo difendere la proprietá privata e le persone care?! Ma hai la minima idea dello schock che subisce una persona che riceve certe visite? Il signore ha fatto benissimo scrivendo tutto, quindi chi seppur avvisato tenta un furto sa cosa aspettarsi. P.S. Mi auguro che a breve vengano a trovarla e utilizzino il suo posterire per i loro solllazzi..... E poi aspetto un suo commento.

mareblu

Sab, 13/02/2016 - 14:28

sapete il perche' i furti non avvengono nelle zone militari ? GRAZIE AL CARTELLO " ZONA di VIGILANZA ARMATA ". E pensare che riesce a dissuadere anche gli italiani in qualsivoglia gruppo malavitoso costituito.

roberto zanella

Sab, 13/02/2016 - 14:30

dovremmo tutti fare il porto d'armi e sparare sempre quando si è assaliti...più gente lo fa più la Magistratura andrà in tilt e qualcuno sarà obbligato a fare una legge per coprire la difesa personale

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 13/02/2016 - 14:35

ROSSINI C'E' LA SOLUZIONE ORA CI DIFENDIAMO DOPO CI SONO LE ELEZIONI

Pippo3

Sab, 13/02/2016 - 14:45

esponenti del PD, che al posto del cervello hanno una mela, si sono inventati un nuovo mantra "ma se il ladro ruba un mela, tu gli spari?" Come se a un delinquente che entra in casa tua tu prima gli chiedi "cosa sei venuto a rubare? Una mela? I miei gioielli? Mi vuoi picchiare per farmi aprire la cassaforte?" Perchè, in relazione alla risposta allora potrò dare al ladro un buffetto, uno schiaffo, oppure sparargli. Ormaia la sinistra italiana è diventata il testimonial dell'imbecillità.

Malacappa

Sab, 13/02/2016 - 14:48

Bravo,cosi si parla,un cosiglio se ammazzi una risorsa caricalo in macchina vai al deposito della spazzatura lascialo li che e' il posto dove deve stare.

idleproc

Sab, 13/02/2016 - 14:50

Mirino inadatto. Fa figo ma secondo me è inadatto.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 13/02/2016 - 14:56

...avviso ai parenti del vecchietto...attenzione a non fargli improvvisate...

gigi0000

Sab, 13/02/2016 - 15:08

Dopo il fatto, onde evitare rogne, bisognerebbe buttare il cadavere in un dirupo, alla mercé di cinghiali ed altri animali.

GiovannixGiornale

Sab, 13/02/2016 - 15:24

L'ideologia di sinistra che, salvo si tratti di gente di destra, sarebbe per l'abolizione delle pene, ci ha portato alla legge della jungla. A Verona stanno sorgendo comitati spontanei per il presidio del territorio e la mutua assistenza. Ieri sera fiaccolata per un sobborgo. E in diversi gruppi FB ci si scambiano segnalazioni e avvertimenti su giri strani e possibili pericoli.

sbrigati

Sab, 13/02/2016 - 15:31

@pontalti. A prescindere dal fatto accaduto, lei proprio non riesce ad esprimere le sue idee senza offendere? Cosa conosce del signore in questione? Forse pensa che tutte le persone di quella età siano ridotte come lei? Si dovrebbe solo vergognare.

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 13/02/2016 - 15:32

A casa mia non entra nessun indesiderato ANCHE SE VUOLE RUBARE UNA MELA ( E PERCHÈ MAI DOVREBBE RUBARE UNA MELA VISTO CHE È MIA.). Sepoi vuole entrare è a suo rischio e pericolo : entra in verticale esce in orizzontale. ...anche se vuole rubare UNA MELA, SIA CHIARO ONOREVOLI DEL PD!

gigi0000

Sab, 13/02/2016 - 15:45

La giurisprudenza penale ha ritenuto comunque sempre legittimo sparare, oltre che in casa e relativi locali accessori, anche in giardino per difendere a) la propria o la altrui incolumità; b) i beni propri o altrui, quando non vi è desistenza e vi è pericolo d'aggressione. Ma sicuramente una parte "minoritaria"(Sic!) dei giudici non conosce né il codice, né la giurisprudenza relativa. E' quindi sufficiente pericolo per l'incolumità propria o d'altri o il furto, anche di una "mela", se non vi è desistenza ed invece pericolo d'aggressione.

michetta

Sab, 13/02/2016 - 16:00

Ancora non comprendo come facciano i censori di questo quotidiano, ad accogliere gentaccia come Pontalti, che e' veramente stupefacen te! Che ci provasse, anche lui, a venire a rubare UNA MELA da me! Sparo! E sicuramente lo colgo, dove non possa nemmeno andare a curarsi! Nessuno, dovra' piu' avere preoccupazioni per un tizio che non meritava di vivere! Understand? Capito? ANDIAMO/ANDATE TUTTI A VOTARE, che forse spazzeremo via tutti i Pontalti di questa Nazione, che pero', purtroppo, anche oggi, ha ottenuto la sua razione vi visibilita'!!!!

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Sab, 13/02/2016 - 16:00

Io fuori della porta di casa metto un bel cesto di mele, belle rosse così i ladri le possano prendere senza alcun rischio. Contenti cre.tini del PD?

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 13/02/2016 - 16:00

Eccolo immancabile in articoli come questo il commento del Prof 12e03. "Carissimo" e se per caso il CANE morde il ladro (come successo una decina di giorni fa) cosa succede che il LADRO chiede i danni???lol lol VA A SCUÀ EL MAR. Se vedemuuu.

canaletto

Sab, 13/02/2016 - 16:17

BRAVO, CHI VIOLA LA PROPRIETA PRIVATA E' CONTROLEGGE ED IL CITTADINO ITALIANO HA TUTTO IL DIRITTO DI DIFENDERSI. RIDIAMO DIGNITA AGLI ITALIANI, TOLTATI DAI GIUDICI E DAL PSEUDO GOVERNO PIDIOTA

vince50_19

Sab, 13/02/2016 - 16:18

Nonno parla meno e medita bene su quel che dovrai, vorrai fare in quelle circostanze: prima cosa chiedi loro cosa vogliono rubare e poi devi averli sempre di fronte, non di spalle. Capito l'antifona? Oh adesso gli levano il porto d'armi .. ahahahaha ..

Linucs

Sab, 13/02/2016 - 16:29

Verrà indagato per procurato allarme, e se va male anche per negazione dell'olocausto, che va sempre bene.

Raoul Pontalti

Sab, 13/02/2016 - 17:00

A quelli che si offendono per conto terzi...Ma come può essere definito un anziano che scrive frasi strampalate e le affigge alla pubblica visione? Come minimo arteriosclerotico con sintomatologia manifesta, ché se invece lo si prende sul serio lo si deve rinchiudere in cella per minaccia grave. in entrambi i casi non può restare simile soggetto in possesso della licenza di porto d'armi che quindi va revocata dal prefetto, così come il nulla osta all'acquisto e alla detenzione dell'arma.

linoalo1

Sab, 13/02/2016 - 17:11

Mi sa tanto che,ormai esasperati,sia la maggioranza degli Italiani che la pensa così!!!!

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 13/02/2016 - 17:43

Consiglierei alternative elettroniche tipo antifurti o telecamere, e l'uso dell'arma come estrema ratio. Certo, gli anziani, che non conoscessero già da giovani simili strumentazioni, potrebbero trovarsi in difficoltà; ma la stessa difficoltà la incontrerebbero in un uso corretto dell'arma per difesa. SUGGERIMENTO PLATEALE: togliamo le scorte inutili (secondo me il 90%) e usiamole per la sicurezza dei cittadini, soprattutto delle categorie a rischio.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 13/02/2016 - 17:51

Caro PROF Tu non tieni mai in conto la DISPERAZIONE, io vorrei vedere come reagiresti Tu, al posto di questo SIGNORE, se fossero entrati piu volte a VIOLARE la tua casa, in un paese dove NESSUNO fa niente per CONTRASTARE questo tipo di REATI, che tu in qualita di Avvocato dovresti ben conoscere e capire cosa puo passare per la testa della gente comune ESASPERATA!!! Senza rancore saludos dal Nicaragua.

vince50

Sab, 13/02/2016 - 18:08

Sig. Raoul Pontalti,secondo me scrive in questo modo provocatorio,per poi leggere altri commenti e farsi quattro risate.Se pensasse realmente quanto scrive mi scusi sa,ma credo sia preoccupante.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 13/02/2016 - 18:13

raul primo della classe la smetta,anzi i carabinieri le dovrebbero impedire di sparare caxxate.Lei stà colla sinistra quando parla della destra e colla destra quando parla della sinistra.Ha tutta l'aria di un parlamentare trombato.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 13/02/2016 - 18:16

x Raoul Pontalti: Allora anche il tuo beneamato Bimbiminkia è arteriosclerotico con sintomatologia manifesta! Con tutte le cxxxxxe che dice ogni giorno...le tasse sono diminuite...l'Italia è in ripresa...ed altre amenità a cui tu credi ciecamente!

Robertin

Sab, 13/02/2016 - 18:40

suggerisco di ignorare i pontalti di turno

idleproc

Sab, 13/02/2016 - 18:42

...suggerisco anche una pistola a tamburo, è più difficile che si spari sui piedi o al cane.Inoltre faciliterebbe la raccolta dei bossoli prima di metterlo in galera. Capisco che sia incavolato ma -seriamente- non si danno armi a chi non ha autocontrollo e fa dichiarazioni del genere.

yulbrynner

Sab, 13/02/2016 - 18:54

pontati ha ragione non basta il porto d'armi un arma occorre saperla usare usando il cervello e poi in certe dramamtiche situazioni OCCORRE AVERE FEGATO con la bocca BLABLABLA se ne dicono di cose ... tutti dei RAMBO poi...a fatti,,, ma sono i fatti che contano e in caso di rapinatori armati in casa aavere un cetriolo in mano o un bazooka e non aver LE balle X USARLO non fa differenza... se poi una persona e' fuori di testa e ha ilk porto d'armi una sera che gli iga male puo' spare al padrone del gatto che gli piscia sullo zerbino o alla madre del bimbo che piange..questi BANANAZZZZ sono molto superficiali e stupidi adesso m idaranno del comunista cosa che non sono ahahah ma spaare su loro e più facile che sparare sulal croce rossa

yulbrynner

Sab, 13/02/2016 - 18:57

quelli di sinistra non tutti sono incoerenti.. quelli di destra sempliciotti e qualunquisti... certo non tutti la morale qual'e? semplice... ne con gli uni ne con gli altri... sono ridicoli come il toro che da del cornuto all'alce o viceversa ahahaahaha

Holmert

Sab, 13/02/2016 - 18:58

Questa volta ritengo che Pontalti abbia ragione.Le cose si fanno, non si dicono ai quattro venti. Se uno ha un piano ed una strategia da mettere in pratica contro i furti se la tiene per sé e la mette in pratica all'occorrenza. Fatti e non chiacchiere. E poi i ladri al giorno d'oggi si son fatti furbi. Studiano le mosse del soggetto da rapinare e lo aspettano al suo rientro,lo bloccano ,si fanno aprire la casa e consegnare il danaro o oggetti di valore. Quelli che entrano di soppiatto e fanno rumore,manifestando la loro presenza,sono solo dei piccoli marioli, per lo più manovalanza. Quelli che hanno sparato dentro le loro abitazioni per difendersi sono pochi.Spesso lo hanno fatto quando quelli erano in fuga e non nella concitazione del momento. Solo chi ha sangue di ghiaccio lo potrebbe fare e solo se ne avrebbe l'occasione. Meglio due dobermann ben addestrati a guardia e difesa.

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 13/02/2016 - 19:24

Giustissimo. Hanno voglia i compagni quando parlano in Tv di difendere questi delinquenti assassini sopratutto se immigrati ma bisogna levarli la voglia ed il divertimento di spadroneggiare nel nostro paese. Ma è questo che vogliono?

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 13/02/2016 - 19:27

Mai invitare il matto alle sassate! Ignorare, ignorare, ignorare! Così si leva di torno.

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 13/02/2016 - 23:23

(Parlo per esperienza diretta - se mì pubblicano) - I proclami servono a nulla. CHI VIENE DA TE,non viene a caso e SA CHI SEI. --- Caso 1) Viene quando NON ci sei e, se arrivi, scappa. - Caso 2) Viene quando ci sei, perchè si ritiene più bravo di te. Ed allora è scontro o sottomissione.--- SECONDO ME, un'arma è meglio averla; ma devi saperci convivere serenamente, e saperla usare meglio di come usi la tua penna a sfera.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 14/02/2016 - 01:39

Quasi 60 anni fa un contadino era derubato della sua uva così decise di impollinare il colpevole con cartuccia dal calibro 12 con sale e pepe grosso e pallini da 13-4. Il giorno dopo, ando' a trovare un parente malato sì, ma alle chiappe: il sale e pepe gli causarono febbre!Tekapi'

sbrigati

Dom, 14/02/2016 - 08:54

Considerati i commenti dei soliti sapientoni, vorrei porre loro una semplice domanda: non è forse meglio porre un cartello "intimidatorio" che ricevere ulteriori visite di ladri? Personalmente credo che il signore in questione non sia armato né abbia intenzione di armarsi, ma potrà o no cercare di difendere la propria proprietà in qualche modo? Un cartello è il minimo che possa fare, costa poco e pone il tarlo del dubbio ad un eventuale malintenzionato. Se poi si fosse veramente armato, meglio per lui.

il sorpasso

Dom, 14/02/2016 - 10:05

Auguro che i ladri vadano a rubare in casa di qualche magistrato, giudice o politico per vedere se poi le leggi vengono applicate diversamente da oggi, semplicemente una curiosità...............

vince50_19

Dom, 14/02/2016 - 10:28

sbrigati - Sinceramente io non metterei alcun cartello e starei zitto al posto di quella persona anziana che comprendo per il fatto che è esasperato da troppi furti subiti. Se gli hanno rilasciato il porto d'armi (che non è la stessa cosa della detenzione, molto più semplice da ottenere) le autorità preposte hanno ritenuto avesse i requisiti ad hoc, al di là che sia o meno anziano. Quando ho frequentato poligoni di tiro, c'erano persone di 70 e più anni che sparavano benissimo sui bersagli.. Semmai mi darei da fare al momento opportuno stando attento a non colpire alle spalle.. Quest'ultima è la condizione essenziale per non finire subito nei guai.

sonocarlo9001

Dom, 14/02/2016 - 11:53

caro amico con la giustizia che abbiamo, meglio non dire niente o dire che ti difenderai se un ladro in casa tua ti minaccerà....non hanno ancora tolto il codicillo dell'eccesso di legittima difesa , ergo difenditi senza dare troppa pubblicità che ti si può ritorcere contro

Keplero17

Dom, 14/02/2016 - 12:53

La cosa che spaventa di più non è tanto il fatto di finire in galera, ma il fatto che devi risarcire i parenti, il che vuol dire che tiportano via tutto quello che hai e rischi di finire i tuoi giorni a fare la vita da barbone. Il problema può essere risolto solo cambiando la legge. Si tratta di una legislazione vecchia che non tiene conto della delinquenza attuale che è aumentata in maniera impressionante. La legge si deve adeguare ai tempi mutati e quindi il problema è anche di tipo elettorale.

claudioarmc

Dom, 14/02/2016 - 13:09

Chissà se quei geni del PD saranno solidali con il pensionato o con i ladri? Secondo voi? Spirito di autoconservazione

mariolino50

Dom, 14/02/2016 - 13:16

Raoul Pontalti Per quanto riguarda l'uso delle armi hai ragione, non è lo stesso sparare al foglio del bersaglio o ad un uomo, anche se cattivo, ma quale è la soluzione, continuare a porgere il collo al carnefice, anche le pecore messe alle strette si ribellano. Io sono anziano e armato, e non tengo le armi pronte, ma faccio male, farò la fine del topo come quasi tutti, se arrivano i banditi, i cani feroci non sono la soluzione, se mordono è come tu sparassi, e a volte mordono anche il padrone. Te critichi chi vorrebbe difendersi, ma soluzioni non ne dai, e non è lo stato di polizia.