Padova, cade dal balcone per allontanare le cimici

Stava utilizzando un soffiatore elettrico, quando probabilmente ha perso l'equilibrio ed è caduto dal terzo piano

Un tragico incidente domestico è avvenuto ieri pomeriggio poco dopo le 17 a Campodarsego, in provincia di Padova. A perdere la vita un romeno, Josif Petru Farcas di 30 anni.

L'uomo era sul terrazzino della propria abitazione in via Antoniana e stava cercando di allontanare le cimici che avevano invaso il balcone e il parapetto. Stava utilizzando un soffiatore elettrico, quando probabilmente ha perso l'equilibrio ed è caduto dal terzo piano, riporta il Messaggero.

Il corpo dell'uomo è rimasto coperto da un lenzuolo esattamente nel luogo dell'impatto fino a tarda sera, in attesa del via libera del magistrato.

Era diventato papà lo scorso agosto. Ancora la compagna Cristina e l'anziana madre di Josif non riescono a spiegarsi come sia potuto succedere.

L'uomo viveva nel padovano fin da quando era bambino. In attesa che il corpo venisse rimosso, parenti ed amici sono accorsi a sostenere le due donne sconvolte per l'accaduto.