Padova, raffica di pugni in faccia: immigrato picchia donna

La donna è stata picchiata in modo brutale con continui pugni al volto. Il tunisino responsabile dell'aggressione è poi fuggito

Una volenza brutale. Senza senso e senza apparenti motivazioni. Una donna a Padova è stata picchiata da un immigrato, che le ha procurato la frattura del setto nasale.

Il tutto è successo in centro a Padova in pieno giorno. La donna di 42 anni, Adriana Milani, era davanti a un McDonald's "quando improvvisamente è stata aggredita da uomo". Come racconta il marito alla stampa locale, il tunisino ha cominciato a ridere in faccia alla donna. La quale ha chiesto motivo di un tale comportamento. A quel punto, è scattata la reazione violenta del tunisino.

L'ha colpita ripetutamente al volto con dei pugni, provocando una doppia frattura nasale e la perdita copiosa di sangue. "Insieme all’aggressore, un tunisino, c’era anche una donna croata con una bambina in passeggino - racconta il marito - Mia moglie mi ha riferito di aver visto altre volte queste persone, abituali della zona. Lui è uno spacciatore noto in stazione". A quel punto la donna si è nascosta nel bagno del McDonald's.

"Perdeva molto sangue – conclude il marito – così è stata chiamata un’ambulanza e mia moglie è stata portata al pronto soccorso". La prognosi è di 20 giorni e la donna è sotto choc. Si cerca ancora, invece, l'immigrato protagonista dell'aggressione.

Annunci
Commenti

polonio210

Mar, 02/02/2016 - 15:52

E' ovvio che la colpa,di quanto accaduto,ricada totalmente sulla donna italiana.In primo luogo,la signora,osa girare per la città senza coprirsi,almeno,con il regolamentare velo islamico.Il secondo motivo è che ssendo,la valente risorsa tunisina presente nel nostro Paese,uno spacciatore si sia sentito mortificato dal fatto che la signora non avesse acquistato una dose di droga da lui.In terzo luogo,sicuramente la signora vestiva in modo non appropriato e si era,anche profumata,si sa bene che gli islamici considerano le donne,che fanno ciò,alla stregua di prostitute il cui uso è libero.Se la signora avesse seguito i precetti islamici e fosse rimasta chiusa in casa non sarebbe successo nulla.Colpa sua....la valente risorsa tunisina non ha nessuna colpa,ha solo seguito i dettami islamici.

Keplero17

Mar, 02/02/2016 - 15:53

Ma che dice, vengono qui per studiare, lavorare, sfuggire alla fame, alle guerre.

Aegnor

Mar, 02/02/2016 - 15:58

Risorsa della Vatessa Sboldry

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 02/02/2016 - 16:09

È una BUFALA scriveranno subito qui i soliti BUFALI COCOMEROGRILLOTAS!!! Pax vobiscum.

linoalo1

Mar, 02/02/2016 - 16:36

Quanto bene stavamo quando l'Italia era solo degli Italiani,c'erano le Frontiere ed usavamo la Lira!!!Purtroppo per loro,i Giovani non lo sapranno mai!!!!Ma chi ha vissuto quei tempi,li ricorferà con Grande Nostalgia!!!!

biricc

Mar, 02/02/2016 - 17:00

Abbiamo molto da imparare da queste culture. Boldrini docet.

ziobeppe1951

Mar, 02/02/2016 - 17:04

Polonio2012....15.52...sono stato in profumeria qualche giorno fa' e c'era una cliente con "l'asciugamano" in testa che stava acquistando un profumo.Lasciato il negozio, la proprietaria della profumeria mi disse che vengono da lei molte musulmane e in fatto di profumi non badano a spese.Questo x dirti che anche loro sanno bene quanto sia farlocca la loro religione maomatta

maurizio50

Mar, 02/02/2016 - 17:08

Naturalmente il beduino farabutto non si trova; e se si trovasse non lo si arresta perchè non c'è flagranza nel reato; e se lo si arresta lo si rinvia a giudizio a piede libero, perchè Noi siamo civili: e se lo si dovesse condannare non gli daranno più di tre anni, sospesi dalla condizionale!! E così il beduino farabutto tornerà domattina libero di commettere tutti i reati che crede in danno di un Popolo che vilipeso dall'immigrazione selvaggia continua ad essere bastonato dai suoi governanti e preso in giro dai suoi Giudici!!!!!!!!!!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 02/02/2016 - 17:13

Il paradosso è che la polizia lo conosce come abituale spacciatore presso la stazione, ma la "risorsa" risulta ancora in libertà, libero di potere delinquere!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 02/02/2016 - 17:23

donne votate pd, votate ahahhaa

Italiano_medio

Mar, 02/02/2016 - 17:34

E' questa la gente che vorrebbe integrarsi ? Io non so cosa aspetta questo governo a dimettersi, vista l'incapacità a gestire la sicurezza dei suoi cittadini.

Mizar00

Mar, 02/02/2016 - 17:37

@maurizio50: perfetta analisi, tranne la G maiuscola..

Rossana Rossi

Mar, 02/02/2016 - 17:38

Siamo solo all'inizio........votate pd..........

Carlo_Rovelli

Mar, 02/02/2016 - 17:47

Ecco le "risorse" della Boldrini e degli altri pagliacci di questo Governo. Violenti e spacciatori, ma vi siete resi conto che questi migranti sono tutti maschi? A casa questo Governo che non ha saputo e non vuole proteggerci

franco-a-trier-D

Mar, 02/02/2016 - 17:58

è un miraggio, si stava integrando..

fedeverità

Mar, 02/02/2016 - 18:02

Denunciate la boldrini e alfano...e kyenge....loro sono i soli RESPONSABILI!!! UNA VERGOGNA INFINITA!!!

cgf

Mar, 02/02/2016 - 18:16

@ziobeppe1951 In certi paesi come la Malesia anche le donne mussulmane possono andare nei centri commerciali, le vedi a gruppi e sono scatenate per lo shopping!! Il altri paesi invece non possono uscire, è il marito che deve preoccupare di fare anche la spesa quotidiana e GUAI SE SBAGLIANO!!! cmq debbono anche comprare "ciò che no è pane" e le assicuro che le donne mussulmane non solo comprano molti profumi, anche gioielli [oro vero] ed anche vestiti con preziosi tessuti, ma li indossano solo ed esclusivamente per il loro uomo...... CHE PAGA TUTTO QUESTO!! io ho sempre sostenuto che è il prezzo della sottomissione.

yulbrynner

Mar, 02/02/2016 - 18:18

e il marito invece di difendere la propria moglie che faceva??? magari strillava come una checca isterica? dal racconto poi non so.. si sarebbe comportato da omuncolo quaqquaraqua lasciato che il tizio picchiasse duramente la propria consorte

gigetto50

Mar, 02/02/2016 - 18:20

...purtroppo é successo anche a me a Tunisi in pieno centro...un ragazzotto mi ha chiesto sigaretta....quando gli ho detto che non fumavo, ripeto semplicemente gli ho detto JE NE FUME PAS e niente altro, mi ha mollato un ceffone in piena faccia spaccandomi il labbro e spedendo gli occhiali a parecchi metri di distanza. Poi é scappato per pochi metri e si é seduto sul marciapiede. Sono rimasto come inebetito per qualche istante poi ho mi sono ripreso e stavo dirigendomi verso dei poliziotti poco distanti. Allora L'amico che era con lui, mi ha subito abbracciato dicendomi di perdonarlo, ha problemi in famiglia etc...etc..etc..

yulbrynner

Mar, 02/02/2016 - 18:20

se fosse stato un balordo italiano cambiava qualcosa??? xx voi si x me no!

moshe

Mar, 02/02/2016 - 18:29

Ci sarà qualche magistrato che la condannerà a risarcire il bastardo perchè ha tentato di difendersi. Magistrati di .....! SBOLDRINA, SEI CONTENTA?

fisis

Mar, 02/02/2016 - 18:36

Continuate a votare sinistra, a non votare o a votare gli estremisti di sinistra delle cinque stelle rosse, la situazione non potrà che peggiorare, prima per le donne, poi per gli omosessuali, poi per tutti noi "infedeli".

Martinitt2

Mar, 02/02/2016 - 18:43

Yulbrinner, ti risulta che balordi italiani si comportano così come quella mxxxa umana? per te si, per noi no.

routier

Mar, 02/02/2016 - 19:06

La giustizia è tale solo se viene giustamente esercitata. Se lo Stato non provvede, (come spesso accade) allora provvedano i cittadini. In alcuni casi la giustizia "fai da te" non sarà legale ma è sicuramente rieducativa!

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 02/02/2016 - 19:09

Mi dispiace per la signora aggredita da un amico della sboldrina ma io come marito non sarei stato con le mani in mano a guardare e avrei reagito contro il bastardo, poi un giudice rossiccio mi avrebbe detto di pagare i danni a chi ha menato mia moglie per essersi sbucciato le nocche delle mani.

lamwolf

Mar, 02/02/2016 - 19:16

Spero che la stessa sorte possa capitare a chi con incompetenza tiene certa gente nel paese. Vergognatevi istituzioni!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 02/02/2016 - 19:47

yulbrinner 18e18 oltre che i capelli hai "perso" anche il cervello?? Dove sta scritto nell'articolo che il marito stava con la Signora Adriana??? Pax vobiscum.

Mario.Franco.Ba...

Mar, 02/02/2016 - 20:01

E'vero che non bisogna votare PD però, se ci ritorna in memoria chi ci stava prima, ho l'imbarazzo della scelta.

jobact

Mar, 02/02/2016 - 20:03

Speriamo che capiti anche alla Boldricchia, alla Kiengricchia, ed alle loro figlie !!! Un bel bordello con un gruppo di "risorse straniere" che ingravidandole darebbero anche una mano allo stepchild adoption per qualche frocio

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 02/02/2016 - 20:05

e il marito é restato a guardare mentre il pusher menavala moglie?

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 02/02/2016 - 20:30

se fossi il figlio ,fratello, marito o amco della signora...troverei il modo di incontralo e con un bel gruppo di amici ITALIANI chiuderei il conto definitivamnete, su una sedia a rotelle enon solo, poi ci sara´la BOLDRINI ad assisterlo , magari presso qualche CENTRO SOCIALE del PD

Silvio B Parodi

Mar, 02/02/2016 - 20:46

padoan scemi avete accolto ste merdfe??? eravate contenti di aiutarli??? questo non e' niente vedrete fra qualche anno. votate renzi boldrini kyenge il pd o il sel io mela rido qui in california

Mobius

Mar, 02/02/2016 - 22:23

(2° invio) Dobbiamo andare incontro a questa gente. Non è il caso di spiegargli diritti e doveri, e poi processarli pomposamente in tribunale: non capirebbero, per loro sono cose astruse. Meglio, invece, una solenne bastonatura seduta stante, non c'è niente di meglio per fargli afferrare immediatamente il concetto.

tiromancino

Mar, 02/02/2016 - 22:41

Ma a Padova succede qualcosa? Segnali?

seccatissimo

Mer, 03/02/2016 - 02:57

Il fatto citato nell'articolo mi ricorda quello ultratragico avvenuto pochissimi anni fa a Milano, in viale Abruzzi, dove una gioiosa risorsa ucraina ha ammazzato a suon di botte sul volto una povera donna filippina, a lui totalmente sconosciuta, senza alcun motivo, così, tanto per scaricare il proprio malumore del momento! Pazzesco!