Padova, il sindaco cancella oltre 112mila multe

Il regalo di Natale del sindaco: annullati i verbali per eccesso di velocità sulle tangenziali

Massimo Bitonci ha deciso di fare un regalo di Natale ai suoi concittadini. A causa di impianti da rivedere, infatti, il sindaco di Padova ha annullato oltre 112mila multe per eccesso di velocità e altrettante foto scattate dagli autovelox posti lungo le tangenziali della città solo negli ulrimi due mesi.

La "grazia" è stata resa possibile dal fatto che le sanzioni non sono ancora state verbalizzate e quindi nemmeno contabilizzati i milioni di euro che avrebbero portato in cassa. È stato calcolato, come indicano i quotidiani locali, che da quelle multe Padova avrebbe potuto incassare tra i sei e i sette milioni al mese. "Basta multe fino a fine anno - ha spiegato Bitonci - dagli autovelox in tangenziale. Ma dal prossimo anno faremo sul serio. Mi auguro che la lezione serva a qualcuno con il piede pesante sull'acceleratore". 

Commenti

Atlantico

Mer, 24/12/2014 - 10:49

Come rispetto della legalità e delle norme vigenti mi pare niente male, dai !

Mr Blonde

Mer, 24/12/2014 - 10:53

In altro articolo ci si chiede come mai gli usa tornano a volare e noi no, questo ne è un esempio: là per eccesso di velocità ti arrestano, qua si condona. Poi se ammazzi qualcuno non fa nulla

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 24/12/2014 - 10:58

Iniziativa lodevole. Beh....un bel regalo! Complimenti al Sindaco!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 24/12/2014 - 11:00

Siamo alle solite! Se l'autovelox serve a fare cassa, è certamente immorale, e ben fa il sindaco a ridare dignità al Comune cassando le contravvenzioni. Se l'obiettivo è migliorare la sicurezza stradale, riducendo la velocità degli scapestrati, allora basta una pattuglia BEN VISIBILE a bordo strada, o meglio, una pattuglia che percorra la strada con luci lampeggianti blu accese. Sekhmet.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 24/12/2014 - 11:07

@Mr Blonde: sembra che qualsiasi cosa si faccia sia contro tutto e tutti. Ormai è il nostro sport preferito. Non riusciamo nemmeno a capire le differenze, non riusciamo nemmeno ad accettare gesti semplici. Ormai siamo proprio allo sbando senza identità. Sono il primo a CONDANNARE e a desiderare l'Omicidio Stradale ma questo, se ho ben capito, è un'altro discorso che nulla a che vedere con questo "regalo". Beh....Auguri

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 24/12/2014 - 11:12

La sinistra è sempre pronta a mazzolare i suoi amministrati, bene ha fatto Bitonci a cancellare le contravvenzioni se ha riscontrato delle irregolarità. E' già stato dimostrato qualche anno fa che molti comuni taroccavano gli autovelox per «fare cassetta»: un giro d'affari milionario che ha portato alla denuncia di 558 persone, tra cui 367 dipendenti comunali o funzionari pubblici compiacenti, finiti nei guai per truffa aggravata, turbativa d'asta e corruzione. Lo stile è lo stesso della mafia rossa romana, invece di tagliare le spese certi comuni Dracula hanno cominciato a succhiare più sangue. Che deve fare di più un sindaco, se un immigrato clandestino guida in autostrada senza patente e assicurazione, fa una strage e non va nemmeno in galera ? Dà una multa a chi ?

vince50_19

Mer, 24/12/2014 - 11:16

Mr Blonde - Ha ragione: negli Usa ci sono stato e non scherzano: se sbagli ti fermano e poi sotto processo, se necessario, ti ci mandano in breve tempo. Però è invalso l'uso in alcune nostre amministrazioni locali, "giocare" con gli autovelox, ovvero nasconderli dietro curve, pattuglie essere poco visibili e.. zac.. multare a più non posso. Le regole valgono per gli automobilisti, specie per quelli indisciplinati, ma valgono anche per i tutori dell'ordine che devono esercitare azione preventiva prima, poi accertativa. E' molto più comodo fare il contrario, ad es. inserire in alcuni tratti stradali limiti di velocità praticamente impossibili da rispettare per far cassa. Si è mai chiesto che fine fa il ricavato delle multe (addirittura inserite sul bilancio dell'anno successivo)? Viene destinato alla manutenzione delle strade di competenza? Il c.d.s. lo prevede.. A me qualche forte dubbio sovviene, specie quando mi trovo in grandi città, Roma per esempio..

carpa1

Mer, 24/12/2014 - 11:29

@Mr Blonde. Potrebbe anche si siano accorti, e non lo dichiarano, che buona parte se non tutti gli autovelox non sono correttamente tarati. Quanti tra coloro che si vedono recapitare un verbale per eccesso di velocità verificano la taratura dell'apparecchio? E come potrebbero farlo se nella stragrande maggioranza dei casi non vengono fermati e ricevono il verbale dopo mesi? A me personalmente è capitato di ricevere un verbale dopo 4 mesi quando addirittura l'autovelox (del tipo fisso) era stato rimosso e quindi non più verificabile. Queste sono le leggi italiane, altro che parlare di Stati Uniti!

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Mer, 24/12/2014 - 11:52

mrblondie:ritengo superfluo chiederti se il tuo giudizio e dato da una tua convinzione o solo per spirito di contraddizione , ma una domanda nasce spontanea:in tt onesta ,se una di quelle multe fosse stata tua,pensavi allo stesso modo?

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 24/12/2014 - 12:20

In teoria le multe andrebbero pagate, per un ovvio fatto di legalità. Il problema è che ste baracche vengono usate per far cassa, violano tutte leggi sulle applicazioni delle tempistiche, non viene più mandata la foto, non sono tarate, praticamente sono solo un estorsione da parte dello stato.

Atlantico

Mer, 24/12/2014 - 12:31

ellebor0, quindi 112mila multe sono tutte irregolari ? A Padova, mica a Città del Messico o a Pechino. Ma che stai dicendo ? Ascolta un consiglio, fatti un caffè quadruplo, ne hai bisogno.

antonioball73

Mer, 24/12/2014 - 12:52

un vero e proprio eroe.chissa' quanti delinquenti che sfrecciavano a 200 all'ora in prossimita' delle strisce pedonali sono stati graziati.poi quando uno di questi falcera' un innocente si gridera' sdegnati alla mancanza di sicurezza,alla non certezza della pena e retorica varia.ma e' possibile che dalla politica non arrivi mai un aiuto a chi non ha fatto nulla di male? ma e' possibile che bisogna prima macchiarsi di qualcosa e poi essere condonati o graziati? non dico nulla di offensivo,perche' mi censuri? adesso che avete cambiato titolo,specificato tangenziali,lo fai passare?

Miraldo

Mer, 24/12/2014 - 13:18

Finalmente un Sindaco serio e ragionevole un giusto regalo per il Natale considerando che nei multati ci sono tutte le categorie.

monati50

Mer, 24/12/2014 - 13:53

BITONCI SEI GRANDE. Finalmente un amministratore intelligente.

Giampaolo Ferrari

Mer, 24/12/2014 - 14:03

La cosa intelligente da fare è segnare sulla patente tutti gli incidenti che un cittadino causa,e va fatta una sanzione in base agli errori commessi.Ci sono automobilisti che non dovrebbero guidare un'auto,sono pericolosi per se e per gli altri a piedi.Si vuol far circolare tutti ai 30 allora perchè ci sono gli imbranati.Gli imbranati devono usare il treno.

Atlantico

Mer, 24/12/2014 - 14:51

Bitonci è un idiota, questa scelta lo dimostra. Basta col permissivismo, in questo modo abbiamo sfondato il paese. Chi sbaglia deve pagare a tutti i livelli, a cominciare dalla multa stradale, soprattutto per eccesso di velocità che è un comportamento criminale !

linoalo1

Mer, 24/12/2014 - 15:46

Regalo di Natale o semplice ragionamento logico?O eliminiamo le auto o elimiamo le multe!E,poichè eliminare le auto è impossibile,eliminiamo le multe!Io però,continuo a domandarmi:perchè e per chi sono state fatte le strade asfaltate,se poi non si possono usare nella loro interezza?E poi,perchè,tutte le auto,possono arrivare a velocità da Circuito?Lino.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 24/12/2014 - 16:09

@Mr Blonde,e @Atlantico:non avete dentro di voi(come tutti noi),il "sospetto"(noi abbiamo la convinzione),che questi strumenti,siano posizionati,non tanto con l'esaltante spirito sociale di salvaguardare l'incolumità di cose e persone,ma sopratutto per "fare cassa"?Non pensate che per "scoraggiare" comportamenti "scorretti" alla guida,ci potrebbero essere altre forme,più INCISIVE-MIRATE agli ABITUALI TRASGRESSORI,e meno costose per il SISTEMA?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 24/12/2014 - 16:21

TITOLO: DIPENDE SEMPRE DAI PUNTI DI VISTA!!! Vede CARO mister Blonde, per Lei Bitonci è un IDIOTA, per me era un IDIOTA chi lo ha preceduto ed ha deciso l'installazione degli autovelox ESCLUSIVAMENTE PER FAR CASSA!!! Feliz navidada dal Leghista Monzese

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 24/12/2014 - 16:54

Per chi DIFENDE gli autovelox faccio sapere che, in occasione della mia ultima venuta in Italia 2 anni fa, mi sono beccato nel comune ROSSO di Cinisello Balsamo una "AUTOVELOXATA" perchè a bordo della SMART che ho noleggiato, SFRECCIAVO udite udite alla FANTASTICA VELOCITA di 65 Km all'ora, laddove il limite era di 60!!! Di fronte a tanta STUPIDITA non si puo far altro che EMIGRARE come appunto ho fatto da ANNI!!!! Feliz Navidad dal Leghista Monzese

eloi

Mer, 24/12/2014 - 17:23

Ho una seconda casa in un piccolo comune. Cosa ha fatto il Sindaco. Ha abolito almeno per il 2014 IMU e TASI a noi che abbiamo investito nell'area da Egli amministrata decine se non addirittura centinaia di migliaia di euro riqualificando il patrimonio edilizio e dando lavoro ad alcuni residenti. Vorrei precisare tale Sindaco non appartiene ad alcuna correntte politica. Attendo commenti.

angeli1951

Mer, 24/12/2014 - 17:44

X @Mr Blonde e vince50_19: su un'autostrada del New Jersey (lo stato dove sta New York) l'autista del taxi va, come tutte le altre auto, a 90/95 miglia con il limite di 70; chiedo se non teme l'arresto come si dice alla tv italiana, mi risponde ridendo che sono ca...te che vanno bene in tv per i creduloni (in verità li ha definiti diversamente). Spero che la fiera delle asinità venga almeno temporaneamente sospesa.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 24/12/2014 - 17:47

@eloi 17:23:iniziativa validissima.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 24/12/2014 - 18:23

Ai babbuini urlanti e disonesti, perchè sono qui a berciare non a tutela dei cittadini ma solo per dare addosso alla Lega, segnalo quanto segue: Come stabilito dal DM dei Trasporti del 15 agosto 2007 e ribadito dalla Direttiva del Ministero dell’Interno n° 300/A/10307 del 14 agosto 2009 (DIRETTIVA MARONI), le postazioni di controllo per il rilevamento della velocità devono essere sempre preventivamente presegnalate e ben visibili. La presegnalazione deve avvenire con l'utilizzo di segnaletica stradale recante l'iscrizione tipo "CONTROLLO ELETTRONICO DELLA VELOCITA'" collocata ad una distanza adeguata (m. 150 per le strade percorribili ad oltre 50 Km/h ed a m. 80 per le altre strade). Basta che manchi uno di questi requisiti per annullare una multa. Se i babbuini fumassero meno spinelli l'aria sulle strade italiane sarebbe più respirabile.

Ritratto di Tristano

Tristano

Mer, 24/12/2014 - 18:59

@monati50 scrive: "BITONCI SEI GRANDE. Finalmente un amministratore intelligente". Grande, intelligente ? Ma sei scemo ???? Un amministratore che rinuncia a soldi NON SUOI per poi, per far quadrare i bilanci comunali, aumentare le tasse locali ? Ma come si permette di disporre di soldi non suoi ? Questa è una marchetta propagandistica elettorale pagata dai padovani (come la marchetta di Renzi per gli 80 euro). Direbbe il noto omofobo pirla fascistoide: "fa il frocio col cxxo degli altri"

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 24/12/2014 - 19:11

BRAVO ANGELI 1951 Anch'io qualche mese fa ero a Houston TEXAS e viaggiavo in autostrada dove c'era un limite di 80 miglia e tutti mi passavano davanti ad una velocita di 90 miglia e piu senza che nessuno li fermasse. E non è la prima volta che vado in America e lo noto!!!! Feliz Navidad dal Leghista Monzese

Dordolio

Gio, 25/12/2014 - 08:07

Pochi, compresa la stampa locale padovana (asservita all'opposizione) hanno compreso e spiegato il Bitonci-pensiero. Lui ODIA i trucchetti che permettono con astuti autovelox di risanare il bilancio, anche se a Cittadella (da dove lui viene) ce ne sono di feroci. Il segnale che ha dato è: "guardate quante potrebbero essere le multe, ora pensateci bene e guardate che dal nuovo anno non ci sarà pietà". Nessuno ha poi detto che NON SEMPRE gli autovelox sono attivi, e questo è pure indicato con cartelloni luminosi. Questo per consentire di snellire il traffico in certe situazioni. La sinistra poi è ridicola: si lamenta quando ci sono le multe, e lo fa anche quando non ci sono. Patetici.

akron

Gio, 25/12/2014 - 08:47

È capitato anche a me di prendere una multa (per pochi km/h in più), ma a tutti i favorevoli a questa notizia faccio notare che questo sindaco ha anche affermato che " gli autovelox rimarranno spenti fino al 31/12"....... questo annuncio NON mi sembra un'idea grandiosa.

Pitocco

Gio, 25/12/2014 - 10:12

Per quanto se ne sa questa notizia ha le sembianze di un giallo giornalistico, del quale non è chiaro se Bitonci abbia veramente detto e fatto quanto scritto nell'articolo o se invece sia solo una semplice speculazione pubblicitaria. In ogni caso la vessazione continua che si esercita con questi strumenti è al limite dell'illegalità. Il PD ha fatto un'alzata di scudi rammentando a Bitonci che il comune avrebbe perso alcuni milioni di euro (alla faccia della sicurezza stradale). Mi meraviglia, ma non troppo, che gli utenti della strada non abbattano queste inappropriate macchine che non servono a nulla. @Mr. Blonde: non prendiamo gli Usa come esempio di civilità, in quasi settanta anni di dominio in questa terra hanno prodotto solo morti ed immondizia morale.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 25/12/2014 - 10:25

Ma fateci caso, dove mettono ste baracche? Vicino alle scuole? No. All'interno dei centri abitati dove la nonnina attraversa la strada? No. Le mettono sempre sulle strade di scorrimento che portano fuori e dentro le città, strade a doppia corsia con i limite dei 50. Studiate ad arte per derubare la gente. I limiti sono quelli della preistoria e le auto si sono evolute, ma questi non vengono adeguati. E poi i soldi non dovevano essere usati per la sicurezza stradale? Con i soldi ci pagano la corrente ai rom. Ladri.

Ritratto di Farusman

Farusman

Gio, 25/12/2014 - 11:43

Atlantico, da ragazzini si diceva, per canzonare: "chi da' dell'idiota sa di esserlo". Lei è il classico tipo che spara giudizi senza conoscere come effettivamente stiano le cose e, sopratttutto, ha la supponenza di credere di aver sempre e comunque ragione senza rispettare il pensiero di coloro che la pensano diversamente da lei.

vigpi

Gio, 25/12/2014 - 11:50

NON è vero. Un sindaco non può annullare neanche un verbale. Figurarsi 112000. La corte dei conti lo indagherebbe immediatamente per "procurato danno erariale" chiedendogli di risarcire il mancato introito. Semplicemente quelle multe erano fatte da degli apparecchi ancora in fase di collaudo e quindi non validi.

Démos_Cràtos

Gio, 25/12/2014 - 19:55

@hernando45 il limite era 60 km/h e lei andava a km/h ma quale che sia l’apparecchio, alla velocità rilevata su strada va detratto il 5%, con un minimo di 5 km/h (ciò equivale a dire che sotto i 100 km/h la tolleranza è fissa a 5 km/h). Ciò è importante per determinare se la violazione c’è davvero e quale sanzione va applicata. Se quello che ha scritto è vero sarebbe stato sufficiente essere un po' più sveglio per far valere la sua ragione, ha fatto benissimo a emigrare altrimenti si sarebbe fatto fregare un sacco di volte. Auguri

HANDY16

Gio, 25/12/2014 - 20:31

X angekli1951: New York sta nello stato di New York (si chiama così anche lo stato) Il New Jersey è un'altra cosa anche se confina con New York. Non tutti gli stati USA sono uguali ma Le assicuro che se ti beccano a superare il limite di 20/25 miglia orarie sono dolori. Ad ogni modo mi chiedo per quale motivo avendo commesso la medesima infrazione se il mio sindaco è Bitonci la faccio franca mentre in tutta Italia pago e mi tolgono i punti sula patente o me la sospendono. Questo tipo di "generosità" ( con i soldi degli altri) è sospetta.

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Ven, 26/12/2014 - 03:50

Bitonci TRADITORE!!! Hai cancellato le multe (il che va benissimo) ma a TUTTI i contravventori, anche agli stranieri immigrati!!! Quindi ci sono rumeni e africani che hanno scorrazzato sulle nostre strade italiane con le loro macchinone (pagate da noi, ricordo che gli immigrati prendono 40 euro al giorno, piu' casa pagata, vitto e spese varie) e adesso nemmeno le multe ci pagano! Tornatene in Africa con i tuoi amici di colore, Bitonci TRADITORE!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 26/12/2014 - 10:08

hernando 45 tu qualche mese eri in Mexico tuo paese natale dove gli autobus circolano senza portiere e mentre vanno i giovani sono sun gradino dell'autobus con il corpo fuori dalla vettura altro che a Huston.Sempreforzasilvio o si fanno a tutti o si cancellano a tutti non bisogna fare del razzismo la legge è uguale per tutti.

Raoul Pontalti

Ven, 26/12/2014 - 13:08

Nessun regalo: provvedimento in autotutela per evitare contenziosi onerosi al comune per irregolarità nel rilevamento e nella verbalizziazione delle infrazioni. Rimane valido il ragionamento di coloro che stigmatizzano l'uso dell'autovelox per fare cassa anziché per tutelare la sicurezza stradale.