Padova, sparò a ladri in casa, colpevole. Giudici: "Non c'era in pericolo"

Rese note le motivazioni del macellaio che sparò e ferì un ladro albanese: "Una reazione non necessaria, assolutamente evitabile e sproporzionata per questo non è legittima difesa"

Walter Onichini, Il macellaio di Legnaro che la notte tra il 21 e il 22 luglio 2013 aveva sparato al ladro albanese che gli era entrato in casa assieme ad altri tre complici, è stato condannato nel dicembre 2017 a 4 anni e 11 mesi per tentato omicidio. Ora i giudici del tribunale collegiale di Padova hanno reso note le motivazioni che hanno portato alla condanna.

"Non è legittima difesa"

Onichini quella maledetta notte imbraciò il fucile per difendere la propria famiglia, il proprio figlio. Sparò con il fucile a pompa contro l'albanese, Nelson Ndreaca, 25 anni, che era entrato nel suo giardino di casa e stava cercando la fuga rubato l'auto del macellaio. Il grilletto premuto, il malvivente che cade a terra. Poi la decisione di Onichini: caricò il 25enne in auto e lo abbandonò a un chilometro dall'abitazione.

Scelte che ora costano caso. Decisioni che i giudici di Padova non hanno ritenuto ricadere sotto la legittima difesa: "Onichini non ha sparato per spaventare, ma per colpire e fermare il ladro: una reazione non necessaria, assolutamente evitabile e sproporzionata" scrivono i magistrati, come riporta Il Gazzettino. Per il tribunale Onichini non si è difeso: "Non è una legittima difesa perché non c’era pericolo".

Motivazioni che fanno ancora più male se condiscono una condanna di anni e 11 mesi per tentato omicidio e una provvisionale, come anticipo di risarcimento di 24.500 euro. Come si legge su Il Gazzetino, il macellaio commenta stupito le parole dei giudici: "Incredibile, i giudici hanno creduto più ai ladri che a me".

Commenti

baronemanfredri...

Sab, 31/03/2018 - 14:03

LEGITTIMA DIFESA DI ELEMENTI PREGIUDICATI ESTERI E PER IL CODICE PENALE ITALIANO SONO COMPLETAMENTE ESTRANEI A REATI. BOLDRINI BERGOGLIO PD RINGRAZIANO

Yossi0

Sab, 31/03/2018 - 14:16

grande la giustizia italica, unica al mondo, ha capito che i ladri erano entrati in casa senza cattive intenzioni e che oll occorenza si sarebbero scusati con la vittima per averla svegliata; mentre la vittima, è il vero delinquente che non ha capito le buone intenzioni dei ladri. Complimenti ai giudici veramente bravi a sovvertire la realtà.

gigi0000

Sab, 31/03/2018 - 14:24

Un tempo, nelle osterie si trovava quasi sempre il cartello: "Per colpa di qualcuno, non si fa più credito a nessuno". Anche in magistratura c'è la colpa di qualcuno: dovremmo pertanto non far più credito a nessuno e cambiare completamente la classe giudicante, rinnovandola con eletti dal popolo e dallo stesso giudicati periodicamente, riconfermando i meritevoli e defenestrando gli incapaci.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Sab, 31/03/2018 - 14:25

Nonostante sia favorevolissimo ad una nuova legge sulla legittima difesa,che consideri penalmente e civilmente irrilevante l'uccisione di chi si introduca senza permesso in casa d'altri,in questo caso,non me la sento di giustificare il signor Onichini,sempre se e' vero che ha caricato il ferito e lo ha abbandonato per strada. Quali che siano state le sue ragioni nel fare una cosa cosi' stupida,non possono giustificare il tentativo di nascondere all'autorita' competente,il doveroso accertamento dei fatti.

venco

Sab, 31/03/2018 - 14:25

Lo straniero clandestino deve avere sempre torto quando commette un reato.

Ritratto di Cianna

Cianna

Sab, 31/03/2018 - 14:27

doveva aspettare di ricevere almeno una piccola coltellata

angelo1951

Sab, 31/03/2018 - 14:31

Intanto i politicanti dimostrandosi reggicoda di questa casta intoccabile e strapagata, invece di cacciarli e mandarli a guadagnarsi da vivere zappando, si accapigliano all'unico fine di accappararsi quanti più posti possibile alla mangiatoia rifornita dall'estorsione fiscale ai danni dei sudditi, specie se produttori.

casalvento

Sab, 31/03/2018 - 14:31

nemici della società

Paparella48

Sab, 31/03/2018 - 14:37

Ragazzi diamoci da fare iniziamo ad andare a spaventare gente tranquilla in casa loro ,perché se ci toccano vanno in galera è devono risarcirci profumatamente ,un grazie alla nostra magistratura.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 31/03/2018 - 14:44

Bisogna cambiare la legge attuale .

pilandi

Sab, 31/03/2018 - 14:46

Dato che aveva spostato il corpo si era reso conto da solo di avere pisciato fuori dal vaso.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 31/03/2018 - 14:47

Yossi0 Sab, 31/03/2018 - 14:16,condivido pienamente ed aggiungo l'obbligatorietà di togliere le scorte e tutte le eventuali procedere atte a difendere l'incolumità fisica e territoriale di tali toghe

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Sab, 31/03/2018 - 14:52

Magistratura contro gli ITALIANI. Una reazione evitabile e sproporzionata? Questi giudici non sanno quello che vuol dire essere rapinati in casa propria. Hanno scorte di Polizia pagate da noi e la possibilità di acquistare e portare armi senza avere il porto d'armi.

fft

Sab, 31/03/2018 - 14:53

Finche' si gira intorno alla difesa dei propri beni non se ne esce. In questi casi si dovrebbe parlare di privazone della liberta', il bene piu' prezioso. E per riprendersi la liberta' un uomo dovrebbe avere il diritto di riprendersela ad ogni costo.

Ritratto di tangarone

tangarone

Sab, 31/03/2018 - 14:57

Da come è raccontata la storia, non parrebbe legittima difesa. Poi anche il tentativo di occultamento... Secondo me comunque la condanna è eccessiva e il risarcimento fuori luogo.

agosvac

Sab, 31/03/2018 - 15:20

A volte, purtroppo spesso, c'è da rimanere sbalorditi da alcune sentenze della magistratura italiana!

roberto.morici

Sab, 31/03/2018 - 15:32

Sembrerebbe che Onichini sia in torto: non risulta che abbia chiesto agli ospiti se lo avessero malmenato o ferito se si fosse rifiutato di farsi rapinare.

INGVDI

Sab, 31/03/2018 - 15:34

Sentenze che promuovono la delinquenza, pronunciate da magistrati per i quali la proprietà è un furto.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Sab, 31/03/2018 - 15:49

Oltre che dai ladri ci dobbiamo guardare pure dai giudici. Nonostante traggano il proprio sostentamento da soldi provenienti dalle nostre tasche.

Algenor

Sab, 31/03/2018 - 16:07

Il giardino, se recintato e cancellato é parte della casa e dal giardino, si sarebbero potuti introdurre nell'abitazione: spero che faccia ricorso, ottenendo solo una condanna piú blanda per omissione di soccorso (sull'aver trasportato ed abbandonato il rapinatore ferito ad un chilometro da casa, é purtroppo indifendibile con le leggi attuali).

Blueray

Sab, 31/03/2018 - 16:07

L'Italia è terra fertile per l'impunità ai criminali, ma peggio sono le punizioni inflitte alle vittime di reati che hanno tentato di difendersi. Le responsabilità sono ascrivibili a leggi troppo garantiste della delinquenza e, in larga misura, a certa magistratura

Trinky

Sab, 31/03/2018 - 16:18

Mandate la gente a rubare in casa dei magistrati........vediamo cosa fanno e dicono poi!

Gianni11

Sab, 31/03/2018 - 16:36

Chi ci difende dai giudici comunisti, traditori, anti-italiani? Siamo come sotto un governo nemico del nostro popolo. La liberazione ha da veni'.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 31/03/2018 - 16:46

Ma il delinquente poi e morto almeno!!!!! Perche se non e riuscito ad ammazzarlo e proprio una BEFFA sta condanna!!! AMEN.

Ritratto di akamai66

akamai66

Sab, 31/03/2018 - 16:48

1.E'evidente che alcuni ricorrono alle armi perchè la percezione di sicurezza è prossima allo zero:vi sono alternative che non siano le solite stupidaggini che gli esterofili accampano in televisione, del tipo:chiudetevi bene in casa, telefonate a tizio e caio e altre schiocchezze? 2. Premesso che non credo che chi vi arriva in casa di notte venga per farvi del bene io che di missions in zone ostili ne so qualcosa: ma veramente i giudici ritengono oltre ogni ragionevole dubbio che si possa leggere nella mente del nemico e capire con certezza cosa si appresta a fare? Per cui, allo stato dell'arte e visto i precedenti IO dico SALVINI FOR EVER!

giovanni951

Sab, 31/03/2018 - 16:50

il prossimo governo deve rifondare tutta la magistratura, non possiamo andare avanti in questo modo.

MOSTARDELLIS

Sab, 31/03/2018 - 16:54

Che follia. E meno male che il ladro non è morto, altrimenti al povero macellaio, vittima di quattro ladri, gli avrebbero dato l'ergastolo. Che cosa si può fare per cambiare questa magistratura italiana di parte e per fargli capire la gravità delle sentenze che stanno emettendo?, sempre e comunque secondo il pensiero rosso di altri tempi.

Giorgio Colomba

Sab, 31/03/2018 - 16:56

Toga rossa vive e lotta contro di noi.

01Claude45

Sab, 31/03/2018 - 17:01

Vogliamo i giudici eletti e responsabili civilmente e penalmente. Togliamo le scorte ai magistrati e TAGLIAMO DEL 50% IL LORO STIPENDIO. Introduciamo l'obbligatorietà di TIMBRARE il cartellino dalle 8-12/14-18 e detraiamo ogni ora NON lavorata. TOGLIAMO LORO L'IMPUNITÀ. Poi, non bastasse, faremo dell'altro.

blackbird

Sab, 31/03/2018 - 18:01

Non capisco tutte queste scorte a politici e magistrati: non sono mica in pericolo imminente. Si aspetti che qualcuno li colpisca e cerchi di far loro del male prima di mandare agenti ad allontanare passanti importuni ma non pericolosi!

Ernestinho

Sab, 31/03/2018 - 18:02

Forza Salvini, pensaci tu!

franfran

Sab, 31/03/2018 - 18:04

Ennesima "perla" di una magistratura sinistrorsa complice dei delinquenti. Prima o poi dovra' scoppiare la ribellione!

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 31/03/2018 - 18:09

---sò soddisfazioni---anticipare le sentenze dei giudici--vuol dire che i codici li conosco a menadito--a differenza della ciurmaglia che vivacchia e raglia in codesto blog---swag ganja

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 31/03/2018 - 18:10

Sentenza di retroguardia di poveri mentecatti che non hanno ancora capito che il vento ora gira. Ci sono comunque altri gradi di giudizio, e propongo di istituire un conto ove contribuire alle spese per un collegio di difesa in grado di ribaltare una simile sentenza. Osservo comunque che: a)era meglio se lo uccideva, magari doppiando il colpo invece di soccorrerlo, b)col soccorso tardivo si e` incriminato da solo dimostrando di aver paura delle conseguenze, c) se era notte, come sembra, allora valgono le ultime regole d'ingaggio che prevedono uno possa sparare A CASA PROPRIA e quindi ANCHE IN GIARDINO.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 31/03/2018 - 18:12

Disprezzo totale per simili vergognosi atti d'ingiustizia verso gli Italiani.

zeuss

Sab, 31/03/2018 - 18:29

Peccato che non sono andati dfa nessun giudice a fare un'azione del genere. Speriamo che ci vadano, così sapremo come si comparta.

nonnoaldo

Sab, 31/03/2018 - 18:41

Elkid, non si tratta di conoscere a menadito i codici, bensì di conoscere come la pensano molti nostri giudici. Onichini non doveva essere condannato per aver sparato al ladro, ma solo per averlo poi caricato in macchina ed abbandonato per strada, anzichè chiamare il 118 per farlo comunque soccorrere.

fisis

Sab, 31/03/2018 - 18:41

Sono le solite toghe rosse nemiche degli italiani e della gente onesta. Forza ladri, delinquenti e stupratori, venite in Italia che per voi è una cuccagna.

gianrico45

Sab, 31/03/2018 - 18:44

Quando ammazzano le persone oneste e non c'è nessun risarcimento perché gli assassini sono nulla tenenti,perché i magistrati così solerti con il risarcimento ai ladri stranieri, non condannano lo stato a risarcirle, in quanto gli assassini non dovrebbero stare in Italia perché non in regola con il permesso di soggiorno.

Una-mattina-mi-...

Sab, 31/03/2018 - 18:50

I TRIBUNALI VANNO CHIUSI: NON SERVONO A NULLA E COSTANO

vale.1958

Sab, 31/03/2018 - 18:51

Ma non si possono sapere nomi e cognomi di questi giudici cosi che si possano denunciare o entrare in casa loro e menarli di botte tanto poi prendiamo anche il risacimento...grazie se li pubblicate

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Sab, 31/03/2018 - 18:53

per il giudice avrebbe dovuto aiutare i ladri a rubare se si comportano così le vittime non avranno mai guai con la legge, farli entrare accomodarli e farli rubare senza reagire questa è vera democrazia.

cangurino

Sab, 31/03/2018 - 18:56

i giudici spesso declinano la legge in modo assai discutibile, certo è che la legge deve essere modificata (ma i 5* son peggio del PD sul tema). Scorte a politici e magistrati vanno ridotte drasticamente, per far toccare con mano anche a loro che la delinquenza è un fenomeno in crescita. Dal PD obbiettano: le denunce si riducono, quindi si riducono i crimini. Me nono in cariola, i crimini aumentano ma le denunce si riducono perché sono solo una lunghissima perdita di tempo e si fanno solo se servono all'assicurazione.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 31/03/2018 - 18:59

Signori! I giudici applicano le leggi esistenti, fatte dai politici al potere. Magari partiti come FI/PdL e Lega, che sono stati al potere con maggioranze bulgare per 10 anni, avrebbero potuto cambiarle. Prendetevela con loro se oggi chi e` minacciato non ha mano libera, e non con i giudici, che devono in piu` fare i conti con gli avvocati azzeccagarbugli - guardacaso il mestiere dei vostri amati Ghedini & Co - pagati per minimizzare il danno ai malfattori. E quelli bravi ci riescono invariabilmente.

Happy1937

Sab, 31/03/2018 - 19:03

Peccato che queste risorse vadano a rompere le scatole alle persone perbene invece che a casa di questi giudici senza criterio.

aredo

Sab, 31/03/2018 - 19:13

Arriverà presto il giorno che tutti anche donne e bambini si armeranno di qualsiasi cosa e uccideranno tutti i magistrati e tutti i giudici ...

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Sab, 31/03/2018 - 19:29

Avrebbe dovuto finirlo e inventarsi una storia. Comunque caro Walter, meglio un brutto processo che un bel funerale.

cecco61

Sab, 31/03/2018 - 20:23

Patetici i giudici tanto quanto Elkid che si autoincensa. Secondo questi loschi figuri il derubato deve lasciar fare i ladri, guai a intervenire. Se fosse sceso, e si fosse preso una coltellata o una manica di legnate, sarebbe stato un fesso. La legittima difesa è ammessa solo se c'è minaccia fisica ma mai se aggrediscono solo beni materiali. Potrebbe anche starmi bene purché i giudici, e Elkid, provveddessero a ricomprare tutti i beni rubati quotidianamente dai loro protetti.

jaguar

Sab, 31/03/2018 - 20:37

elkid, hai sbagliato lavoro, però tra la ciurmaglia che vivacchia e raglia in questo blog, ci sei pure tu.

killkoms

Sab, 31/03/2018 - 21:31

"..non era in pericolo.."!loro cosa avrebbero fatto?facile fare i f()i col c()o degli altri..!

leserin

Sab, 31/03/2018 - 21:33

Se ha abbandonato il ladro dopo averlo colpito e raccolto qualche colpa c’è l’ha, una sorta di omissione di soccorso Per contro, avergli sparato è difesa, del tutto legittima.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 31/03/2018 - 22:17

E che doveva fare, offrirgli un caffe´????

labcos

Sab, 31/03/2018 - 22:52

Dovrebbero accadere a loro,queste mezze calzette di giudici armati di una grande ipocrisia.

ARGO92

Dom, 01/04/2018 - 00:10

da bravi komunisti le toghe rosse secondo la loro filosofia la proprieta privata non esiste naturalmente quando si parla di proprieta altrui non la loro luridi infami bastardi mafiosi

maricap

Dom, 01/04/2018 - 00:52

Quattro malviventi, nottetempo mi entrano in casa, ma secondo i giudici sxxxxxxxxxi, io e la mia famiglia, non saremmo in pericolo . Ahahahah

Massimo Bocci

Dom, 01/04/2018 - 01:12

La prova, che prova ancora a farsi le sue ragioni contradicendo i dogmi imposti di regime, catto- comunista!!!

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 01/04/2018 - 02:01

comunistialmuro 14:25 scrive : "non me la sento di giustificare il signor Onichini,sempre se e' vero che ha caricato il ferito e lo ha abbandonato per strada" - - - Rcordo che durante un'intervista, l'Onichini aveva spiegato che aveva caricato sulla sua auto l'albanese ferito per portarlo in ospedale, ma quest'ultimo gli aveva chiesto di lasciarlo lì (per non rischiare arresti/processi) e che i suoi amici sarebbero venuti a prenderlo (3 albanesi + 1 marocchino sembra con precedenti penali).

no_balls

Dom, 01/04/2018 - 02:05

Idioti....nessuna difesa....il ladro stava scappando con la macchina ....... non capite neanche un testo in italiano....ma come vi possono dare la tessera elettoralr se siete cosi incapaci di intendere.... ma quanto siete senza cervello.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Dom, 01/04/2018 - 06:35

Eccesso di legittima difesa? Solo in un paese di buffoni uno è condannato, invece che premiato, per essere troppo "legittimo"! Dove hanno trovato le prove i giudici? Nel cervello dei ladri????

routier

Dom, 01/04/2018 - 07:04

Ma qualcuno crede ancora alle "verità" dei tribunali italiani? Se un giudice mi accusasse di aver rubato la Torre di Pisa e di averla esportata illegalmente sul pianeta Marte, per prima cosa fuggirei all'estero, poi con notevoli costi economici, tenterei con scarse possibilità di successo, di dimostrare l'infondatezza delle accuse.

portuense

Dom, 01/04/2018 - 07:33

HA FATTO BENE.....legittima difesa, se il ladro stava a casa sua non succedeva...........

federgian

Dom, 01/04/2018 - 07:43

IL NOME!!!!!! Il nome del giudice, che deve amministrare la giustizia in nome del popolo italiano, non in nome del partito comunista!

Holmert

Dom, 01/04/2018 - 07:55

In una antica regione della Grecia, chi sbagliava a fare una legge,come avrebbero dimostrato gli eventi, veniva messo al patibolo. Così si dovrebbe fare per chi formulò l'assioma legale: "la difesa deve essere proporzionale all'offesa", senza pensare alla conseguenza che ne sarebbe derivata. Come quella capitata a chi si difende contro i malviventi entrati a rubare nella propria abitazione.

leopard73

Dom, 01/04/2018 - 08:09

La giustizia italiana in mano alle zecche ROSSE purtroppo per noi!!

lento

Dom, 01/04/2018 - 08:31

Questo succede quando i giudici sono amici fraterni dei ladri.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 01/04/2018 - 08:50

Faccione giallo è molto meglio se giochi con peppa pig.E se non ti piace questo blog vai su repubblichella,però lo sai che non ti pubblicano idio.................

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 01/04/2018 - 08:51

Allora chi ha ucciso Mussolini ha agito con metodo sproporzionato come tutti i partigiani.

baronemanfredri...

Dom, 01/04/2018 - 08:56

ELKID LA CIURMAGLIA O FITINZIA, IN SICILIANO, E' LA SCUOLA DI SINISTRA CHE HA INSEGNATO LA CIURMAGLIA E MARMAGLIA AD ESSERE DI SINISTRA ED AIUTARE SE NON VOGLIO DIRE COMPLICI DI QUESTI BASTARDI CHE VENGONO ANCHE A CASA TUA E TU CON LA TUA POLITICA, ALLA FACCIA DEI SACRIFICI DEI CARABINIERI ATTUALE E PASSATI, RICORDATI TUO PADRE, VEDONO VANIFICARE I LORO SFORZI PER DIFENDERE I CITTADINI. SAI ELKID QUANTE SENTENZE DI SINISTRA POLITICAZZATI SONO STATE EMESSE? FIN TROPPE TI RICORDI LO ZINGARO GIUSTIZIATO MENTRE FACEVA IL SUO "LAVORO" E POI IL RAPINATO HA DOVUTO CEDERGLI LA CASA? ALLORA TI DICO MEGLIO ESSERE MARMAGLIA ONESTA CHE FITINZIA E LURIDI COMPLICI. BECCATI QUESTO SE NON CAPISCI MANGIA TANTO PESCE TI APRIRA' IL CERVELLO

baronemanfredri...

Dom, 01/04/2018 - 08:59

ELKID SAI PERCHE' LA SINISTRA HA PRESO LEGNATE IN QUESTE ULTIME ELEZIONI? SAI PERCHE' MOLTISSIMI EX PD O EX PCI HANNO ABBANDONATO LA SINISTRA? SONO SINCERO CON TE PERCHE' NON RIESCI A COMPRENDERE, TU FRUTTO DELLA "squola" DEL '68, IL MOTIVO E' SEMPLICE PERCHE' STANTI DI VEDERE LURIDI ASSASSINI E LADRI STRANIERI E CLANDESTINI CHE LI VOGLIONO AMMAZZARE. HAI CAPITO? ORA PER FAVORE MANGIATI 'U CIAREDDU O CAPRETTO, MANGIA LA COLOMBA E NON ROMPERE CON LE TUE MINCHIATE DI COMPLICITA' TANTO PER CERCARE DI FARE INCAZZARE, DIFENDI LA TUA FAMIGLIA INVECE!!!!

clamajo

Dom, 01/04/2018 - 09:05

Paese assurdo...e a el Kid oltre ad augurare una Buona Pasqua, auguro pure una visita de suoi protetti nella sua casetta...

Ritratto di pulicit

pulicit

Dom, 01/04/2018 - 09:48

Bella sta Italia dove chi delinque sguazza.Fare in ladro ha le sue problematiche ma i giudici stanno dalla parte del ladro.Regards

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Dom, 01/04/2018 - 10:01

Se questa è magistratura... NON SI E' COLPEVOLI SE SI REAGISCE A UN REATO !!! E' colpevole chi commette un reato,non chi subisce e reagisce al reato !!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 01/04/2018 - 10:36

Il problema è che la magistratura italiana,con gli attuali meccanismi di assunzione,carriere,controlli,imposti da una costituzione contorta,nata vecchia,è sgaciata dal tessuto reale-attuale,dalle "affinità" del POPOLO(non essendo elettiva,non risponde in modo DIRETTO al POPOLO stesso),emette sentenze da "casta","stonate"(eufemismo). La Magistratura(moderna),deve essere elettiva,e per "affinità",intonata costantemente con il "senso comune" del Popolo!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 01/04/2018 - 10:40

Sentenza ineccepibile, merita la condanna e é gli andata ancora bene. Bastava chiamasse i carabinieri e che sparasse in aria. Si sarebbe evitato un sacco di guai. Ma giocare al pistolero e poi abbandonare le vittime (con atti che denotano fredda determinazione) non é una buona idea.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 01/04/2018 - 10:43

Un ultimo commento:In presenza di una legge,e di una magistratuta,che applicasse il concetto:"la difesa è sempre legittima",Onichini si sarebbe limitato a telefonato alla Polizia,perchè venisse a prendersi la "risorsa" entrata nel suo giardino(a raccogliere fiori nottetempo...)

pilandi

Dom, 01/04/2018 - 10:45

Per la legge italiana se spari a chi scappa hai torto. Punto. E'inutile prendersela coi giudici o con i magistrati che stanno solo applicando la legge. La legge è sbagliata? Si faccia pressione al governo affinché la cambi, non ci sono alternative.

Mannik

Dom, 01/04/2018 - 10:53

Come al solito, chi commenta non legge l'articolo e soprattutto non s'informa altrove. Già il titolo è volutamente errato: i ladri non erano in casa, la famiglia non era in pericolo perché il ladro era in fuga MA SOPRATTUTTO: ha caricato il ferito in macchina e l'ha abbandonato in piena campagna a un chilometro da casa. Indifendibile.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Dom, 01/04/2018 - 10:54

Rivedere subito il codice penale e quello civile.

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Dom, 01/04/2018 - 11:02

l'ideologia nella magistratura fa più danni di una guerra...

giolio

Dom, 01/04/2018 - 11:10

Eh...Si!!!! chissà in quale galera italiana ti hanno permesso di studiare il codice penale Ma non ti dimenticare che viene applicato a discrezione dei cosiddetti giudici e..... magari ti hanno agevolato facendoti uscire dalla galera prima del tempo .Ho colpito nel segno ...vero ? testagialla so tutto mì

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 01/04/2018 - 11:17

Onichini ha ragione da vendere. La gente per bene deve sparare di più. Deve difendersi e deve armarsi fino ai denti. I delinquenti devono rischiare di esser uccisi , ogni giorno.

Ritratto di Gisvelto

Gisvelto

Dom, 01/04/2018 - 11:25

Se la rapina ti è andata male, non preoccuparti può arrivare il risarcimento; siamo in Italia, mica siamo fessi, siamo un popolo di rammolliti e rassegnati al peggio del peggio!!!!!!!!!!

Ritratto di Gisvelto

Gisvelto

Dom, 01/04/2018 - 11:32

Se la rapina ti è andata male, non preoccuparti, potrebbe arrivare il risarcimento; siamo in Italia, mica siamo fessi, siamo un popolo di rammolliti e rassegnati al peggio del peggio !!!!!!!!

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Dom, 01/04/2018 - 11:49

Fintanto chi giudica non viene toccato di persona saprà dire sempre belle parole, ma si tocca loro tutto cambia, ricordate quel giudice lo scorso anno che rischiò di essere aggredito per strada? quello che dichiarò alle televisioni ditelo voi io non lo ricordo ma non li scusò, credo.

carlo19361

Dom, 01/04/2018 - 11:56

Questi giudici l'hanno fatta come i bambini " fuori dal vaso" !!!!! dedicata a chi capisce !!!!!!

Trinky

Dom, 01/04/2018 - 11:59

Con le duer zecche rosse pilandi efd elkid dovremmo farci una cultura di stampo sinistro.... Strenui difensori della boldrini e dei centri sociali non perdono occasione di dimostrare quanto siano stupidi i PDioti!

mariolino50

Dom, 01/04/2018 - 13:03

4 contro uno e non era in pericolo, i giudici sono veggenti, unico errore caricarlo in macchina, se ti entrano in casa in 4, e hai il fucile pronto non lo usi, aspetti che comincino loro. Da soldato ti dicono sempre la miglior difesa è l'attacco, in casa TUA invece devi subire in silenzio, maledetti chi li fa entrare. In America non sarebbe successo.

rudyger

Dom, 01/04/2018 - 13:09

i magistrati sono una cosa seria. definiteli diversamente questi individui. se hanno paura di ritorsioni vadano a zappare la terra (quella dei ceci).

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Dom, 01/04/2018 - 13:34

L'UNICO PERICOLO X LORO E' LA RIDUZIONE STIPENDI DELL'80% MEDITIAMO MEDITIAMO

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 01/04/2018 - 15:42

In un "Paese" normale,il delinquente,si dovrebbe preoccupare di un "eccesso di legittima difesa",da parte del malcapitato,piuttosto che quast'ultimo,preoccuparsi di "dosare" la sua difesa,rispetto all'"offesa"!!!Stiamo stravolgendo il concetto!

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 01/04/2018 - 17:25

Raga, i ladri stavano scappando e non erano entrati in casa, dove il pericolo di vita per il pistolero e famiglia? Gli ha sparato alle spalle, l’ha gravemente ferito, trasportato fuori dalla proprietà abbandonandolo in mezzo alla strada in pericolo,di vita, e ha con l’aiuto della consorte cercato di cancellare il sangue e le altre tracce. Legittima Difesa? Non credo proprio ....

mariolino50

Dom, 01/04/2018 - 18:43

Mannik Io ho una casa con giardino, ed è casa mia come dentro, a volte d'estate ci dormo, per reagire devo aspettare che mi sparino, basterebbe applicare l'art 53 cod. pen. a tutti i cittadini, purtroppo a volte non lo fanno nemmeno con la polizia.

routier

Lun, 02/04/2018 - 14:33

Chi si appella all'alibi della legge che viene solo applicata dai giudici, ignora (o è in malafede) che la legge stessa concede ampia discrezionalità nell'interpretazione della norma, pertanto la responsabilità di certe sentenze è indubitabilmente a carico del giudice stesso. (il quale comunque non pagherà mai di tasca propria, gli errori fatti)

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 02/04/2018 - 14:59

Routier, leggi informati e evitare di dire bestialità che uno studente del primo anno di giurisprudenza non si sognerebbe di pensare

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 02/04/2018 - 18:03

Nahum 14:59 - Ennesima fregnaccia.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 02/04/2018 - 22:54

Abj14, illuminami di immenso te ne prego ....