Padova, studentesse di liceo in sciopero: "I maschi ci molestano"

Il caso a Padova: le ragazze di un liceo artistico si rivoltano contro i "vicini" dell'istituto tecnico: "Contro di noi insulti sessuali, video, bottigliate e sputi"

Chiamatela manifestazione, protesta, sciopero, chiamatela come volete: quello che è importante è che le ragazze di un liceo di Padova, l'Istituto Selvatico, sono scese in strada per protestare contro le molestie dei maschi del vicino istituto tecnico Bernardi.

"Epiteti a sfondo sessuale, violazione della privacy attraverso video, sputi e bottiglie lanciate dai piani superiori", denunciano le studentesse secondo quanto riporta il Gazzettino. Così questa mattina sono scesi a manifestare in circa 700, sfilando per le strade del capoluogo euganeo.

Ma la manifestazione non è stata di semplice protesta: le alunne chiedono di poter tornare a frequentare le lezioni nella vecchia sede centrali di via Belzoni, dove erano andate fino allo scorso anno scolastico. Da settembre sono state trasferite vicino all'istituto Bernardi di via Manzoni, perché nella sede precedente c'erano problemi di sicurezza.

Ma dopo un mese scarso di convivenza, le ragazze dei corsi di moda e pittura hanno detto basta: da parte dei ragazzi non c'è rispetto.

Commenti

ORCHIDEABLU

Ven, 13/10/2017 - 11:37

ADESSO CHE I MASCHI SONO CRESCIUTI SI VOGLIONO VENDICARE PER LE INGIUSTIZIE CHE HANNO SUBITO DA PARTE DI INSEGNANTI CHE INCORAGGIAVANO LE FEMMINE A UMILIARLI.RAGAZZATE CERTO MA SI RIBELLANO PER NON FAR DIMENTICARE I TORTI SUBITI IN PASSATO.

guerrinofe

Ven, 13/10/2017 - 11:43

HANNO IMPARATO PER BENE LA "LEZIONE", non si puo dire il contrario!

ginobernard

Ven, 13/10/2017 - 12:35

le risorse stanno insegnando agli italiani come si trattano le donne ... tante botte e tanta ... minghia "I migranti ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso" (Boldrini) insomma ... se lo dice lei

Claudio_59

Ven, 13/10/2017 - 13:11

Egregio Dott. Luca Romano, faccia una verifica: con l'attuale obbligo scolastico fino all'età di 16 anni, che costringe ad andare a scuola anche chi sarebbe a malapena adatto a scaricare le cassette di frutta ed in considerazione della purtroppo alta presenza di famiglie di immigrati a Padova, tra i presunti molestatori del Bernadri, quanti possono essere annoverati tra le boldriniane "risorse" ?

aredo

Ven, 13/10/2017 - 14:13

Fosse vero che le ragazze sono tutte candide verginelle educate...ehh! Ma cavolo basta vedere quello che combinano su Facebook, Instagram, Youtube, Whatsapp... Ehh! Altro che poverine! La maggioranza è fuori di testa e strafatta di droghe come i maschietti! E' la società del '68 che ha creato la sinistra=mafia !

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 13/10/2017 - 14:18

vorrei sapere , dai tempi di adamo e eva , dove come e quando i maschi hanno molestato una donna !

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 13/10/2017 - 14:21

Com'e' diventata bella la societa' italiana ...

curatola

Ven, 13/10/2017 - 14:37

lo stereotipo della femmina timorata,vergine,ingenua e fragile non incanta più nessuno mentre quello del aschio prevaricatore e violento persiste ma è altrettanto falso anche se la forza è indice di masvolinità che le femmine pretendono. Poveri futuri maschietti...

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 13/10/2017 - 15:53

Ovviamente non dedicato alle donne perbene. Il parto fa tanto male, eppure, per assicurarsi benefici futuri, ci sono donne che si fanno ingravidare per mettere il bersaglio nella melma. Le kapo' erano terribilmente più feroci dei maschi, ed è così anche in molte civiltà primitive. E pure imperatrici si macchiarono di orrendi crimini

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 13/10/2017 - 15:58

Strumentale. Vadano dai musulmani a protestare a capo scoperto, se sono serie. Nei secoli, le donne sono state le più feroci torturatrici, dalle tribù indiane alle kapo' nei campi di concentramento. Il parto è moooolto doloroso, ma pur di incastrati, si fanno ingravidare. Non sono misogino, sono realista.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 13/10/2017 - 16:10

perché sono sfigati. se le avessero mandate sotto un liceo scientifico o classico si sarebbero lamentate sul diario che non le filavano.

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 13/10/2017 - 16:39

Scusate i doppioni. Il mio tablet ogni tanto si scollega...

Reip

Ven, 13/10/2017 - 16:54

La sporca società italiana, da sempre disunita, vigliacca, mafiosa, arretrata, cattolica, terribilmente volgare, becera, maschilista e violenta, già faceva schifo prima! Adesso con l'avanzare inesorabile della islamizzazione sarà ancora molto molto molto peggio di prima! E chi ne pagherà direttamente le conseguenze, saranno per lo più le donne! Tutti contenti adesso? Bene! Continuate a votare PD e partiti di sinistra e continuate a votare per un governo infame che per business promuove questo schifo di invasione!