Il padre che ha costruito un intero luna park per la figlia disabile

Il padre di una ragazzina disabile ha costruito in Texas un intero luna park dedicato alla figlia: un terzo dello staff che ci lavora è disabile

Ha costruito un luna park per disabili nel cuore del Texas e ha così fatto felice la figlia che non poteva provare tutte le attrazioni e fare nuove amicizie negli altri parchi gioco.

Gordon Hartman aveva infatti portato al luna park la figlia Morgan affetta da un disturbo cognitivo sin dall'età di 5 anni. Ma arrivati in piscina ha notato che i coetanei della ragazzina, allora 12enne, non si avvicinavano per paura della sua diversità.

Gordon ha così lasciato il lavoro di costruttore edile e ha fondato la The Gordon Hartman Family Foundation, un'organizzazione no-profit che aiuta le persone con varie disabilità.

"Quando incontri Morgan non puoi non sorridere, lei ti offre sempre un abbraccio. Ma ci sono stati tempi in cui non potevamo portarla da nessuna parte. Abbiamo chiesto consiglio ad altri genitori, nessuno ha saputo indicarci un posto adatto a lei", ha raccontato Gordon.

Da qui l'idea di creare un parco divertimenti a lei dedicato. "Avevamo in mente un luna park tematico in cui tutti potessero entrate, disabili e non" ha spiegato Gordon alla BBC.

Il parco divertimenti si trova a San Antonio, in Texas e misusa 100mila metri quadri. Per realizzare il Morgan's Wonderland Gordon e sua moglie hanno speso inizialmente 34 milioni di dollari, ma attualmente i soldi investiti dalla famiglia Hartman per la struttura sono 51 milioni: "Ognuno può entrare gratis qui, sapevamo che avremmo perso circa 1 milione di euro l'anno". All'interno del parco un terzo dello staff è disabile.