"Padre, mi benedica", donna in chiesa si spoglia davanti al prete

È entrata nella chiesa e ha iniziato a spogliarsi. È stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine

"Padre, per favore mi benedica e mi purifichi", una donna 37enne ha esordito così nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù a Lissone, prima di togliersi i vestiti. Il parroco è stato costretto a chiamare le forze dell'ordine.

Tutta nuda davanti al parroco

La donna è entrata in chiesa attorno alle 18, si è subito diretta verso l'altare dove si trovava il religioso. Come hanno riferito alcuni testimoni, la 37enne appariva sconvolta e ha supplicato più volte il prete di purificarla. La scena folle si è svolta lo scorso martedì, come precisa MonzaToday. Fortunatamente a quell'ora non erano presenti fedeli al Sacro Cuore di Gesù a Lissone.

Il prete è stato travolto dalla donna che chiedeva una benedizione. Appena la donna ha inziato a spogliarsi, il don ha avvertito subito le forze dell'ordine. Oltre ai carabinieri della stazione di Lissone, è intervenuta un'ambulanza del 118 che ha soccorso la donna.