Palermo, scrittrice multata come guida abusiva alle catacombe

Invita a leggere parte di un suo libro agli studenti, è stata multata dai vigili urbani

Alessia Franco, autrice del libro per bambini Le catacombe del mistero, era stata invitata a leggere alcuni brani della sua opera alle Catacombe dei cappuccini di Palermo, come accompagnatrice di una scolaresca.

La donna - scrive la Repubblica - è stata però scambiata dai vigili urbani per una guida turistica abusiva e multata. La Franco dovrà pagare mille euro entro sessanta giorni, per avere accompagnato una scolaresca di Ficarazzi alle Catacombe.

La scrittrice è stata costretto, dopo l'episodio, a cancellare diverse visite. Ho scritto il libro - ha detto - "per avvicinare i più giovani alla bellezza di un posto unico al mondo". Ma non tutti hanno capito.

Commenti

mariod6

Mer, 26/03/2014 - 04:37

Signora, doveva prima informare il capobastone che avrebbe a sua volta istruito i vigili. I clandestini che vendono di tutto invece sono sempre invisibili, a quelli le multe non le fanno.