Palermo, donna investita da un tir

Vittima in gravi condizioni, il fatto in piazza De Gasperi vicino lo stadio

Una donna di 64 anni è stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Villa Sofia di Palermo dopo essere stata travolta da un autoarticolato mentre attraversava la strada alle 8,30 di questa mattina circa. L'incidente si è verificato nel capoluogo regionale siciliano, in piazza Alcide De Gasperi, nei pressi dello stadio. La donna stava attraversando sulle strisce pedonali quando è stata investita. Questo dettaglio sarà, probabilmente, decisivo nelle indagini per accertare le responsabilità dell'autista dell'autocarro.
La donna è stata subito trasportata in codice rosso al pronto soccorso. Le sue condizioni sono apparse gravi e i medici si sono prodigati per prestarle le prime cure del caso come si vede nella foto di "blogsicilia.it". Ora la 64enne è in prognosi riservata proprio in ragione della gravità dell'incidente.
Sono in corso indagini per accertare la dinamica dei fatti avvenuti nella città siciliana. I vigili urbani stanno anche ascoltando l'autista del mezzo pesante che è finito addosso alla malcapitata vittima dell'incidente. Ancora una volta la strada è teatro di un fatto drammatico che rimanda alla necessità di stringenti controlli e di una continua opera di rispetto delle regole e di protezione soprattutto degli anziani (e dei più piccoli) facilmente esposti ai pericoli del traffico.
Non è il primo caso del genere che accade a Palermo. E gli ultimi si sono registrati a breve distanza. Infatti, a giugno scorso, un'altra donna di 95 anni è stata investita da un camion. In quel caso l'esito dell'incidente è stato drammatico attesa anche l'età avanzata della vittima. La donna, infatti, ha perso l'uso di entrambi gli arti inferiori.